Tutto Ciò Che Serve Per La Gravidanza

Dove donare i giocattoli

Dónde donar juguetes

giocattoli and e dopo un po 'smettono di giocare con loro, sia perché crescono e cambiano i loro gusti o interessi, o perché danno loro nuovi giocattoli che richiamano maggiormente la loro attenzione. In primo luogo, chiedi del tuo ambienteLa migliore destinazione che possiamo dare a questi giocattoli, a condizione che siano in buone condizioni, sono altri

bambini

che possono divertirsi, imparare e giocare con loro come i nostri figli. Dare i giocattoli a un bambino che conosciamo è il primo passo. E se non conosciamo nessuno a cui vengano bene, o vogliamo aiutare i bambini che potrebbero averne bisogno di più, la donazione di giocattoli è l'opzione migliore. Prima di tutto, chiedi nel tuo ambiente più vicino: parenti, amici con bambini piccoli, vicini di casa, colleghi di lavoro.

... Lascuola materna el o

scuola di tuo figliopotrebbero essere interessati a questi giocattoli e metterli a frutto. In alcuni centri raccolgono i giocattoli in buone condizioni per la scuola stessa, e in altri danno i giocattoli alle famiglie dei bambini che vanno a scuola e che potrebbero averne bisogno. E per donare i giocattoli a una ONG? Chiedi al tuo municipio

e alle

parrocchie della tua zona: ti informeranno sui programmi di raccolta dei giocattoli che hanno localizzato. Cáritas e Cruz Roja gestiscono campagne di raccolta di giocattoli, scoprono su di loro nei loro uffici o sui loro siti web. Non solo le ONG, ma anche molte aziende organizzano raccolte di giocattoli esclusivamente dalla fine dell'estate fino a Natale. Fuori da quelle date le opzioni sono più limitate. Dai un'occhiata alla mappa collaborativa di Canalsolidario.org, in cui sono state registrate le entità che organizzano campagne di raccolta di giocattoli in Spagna situate da città. Il risultato è una directory in cui è possibile trovare le ONG e le agenzie che raccolgono giocattoli più vicini a casa, con le informazioni di contatto e, in molti casi, le date delle campagne.

La Fondazione Lealtad, che si occupa di analizzare la trasparenza e le migliori pratiche delle ONG e promuove la donazione responsabile, raccomanda, una volta selezionata la ONG che riceverà i giocattoli, di confermare con essa il tipo di giocattoli in modo che si adattino al profilo di i loro beneficiari (età dei bambini, se hanno una disabilità, ecc.) e coordinano il trasporto e la consegna dei giocattoli con l'organizzazione.

Quattro delle organizzazioni non governative che partecipano alla Guida alla trasparenza e alle buone pratiche della Fedeltà Foundation accettano la donazione di giocattoli, ma devono essere nuovi: Asociación Nuevo Futuro; Casa Caridad de Valencia; CEPRI e la Fondazione Padre Garralda-Horizontes Abiertos. Nel caso della Fondazione Padre Garralda-Horizontes Abiertos, raccolgono anche giocattoli usati, se sono in condizioni perfette.

Inoltre, la Vithas Nisa Foundation e la Querer Foundation hanno lanciato una campagna per raccogliere giocattoli educativi per bambini con rare malattie neurologiche che colpiscono i disturbi del linguaggio. Fundación Querer userà questi giocattoli nelle terapie con i figli della Fondazione e sarà anche assegnato a genitori con risorse limitate che collaborano anche con loro.

L'inizio della campagna segnerà, il 25 novembre, l'assemblea di una culla di Playmobil di due metri che verrà mantenuta durante tutto il Natale presso l'ospedale Vithas Nisa Pardo de Aravaca.

I giocattoli possono essere donati dal 25 novembre 2017 al 4 gennaio 2018 in questo stesso ospedale.