Tutto Ciò Che Serve Per La Gravidanza

"La maternità ben gestita può rendere il meglio di te"

yolanda

Avere un caffè con Yolanda Vélaz è come trasportarti in riva al mare dove la pace, la tranquillità e la serenità ti assorbono. Yolanda è vicina, dedita, stimolante, disponibile, disponibile ... e per ingannarci, una bella donna! Sicuramente la conosci come "Nessuno come la mamma". Yolanda è specializzata in pediatria infermiere, un vantaggio quando si tratta di essere una mamma, che ha portato immensa esperienza che si desidera condividere. Così è nato il Velaz Metodo: un metodo in cui ogni mamma o mamma a trovare la risposta alle vostre preoccupazioni e aiutare il necessario per godere al 100% della maternità. Ci racconta tutti i dettagli del corso online offerto dalla cura specifica per mamma, trucchi e consigli per il bambino, dopo il parto, gli oneri, il pavimento pelvico, l'alimentazione, l'allattamento al seno ... quella mano che aiuta tanto a desiderare i primi mesi di mamma conventirte.

collabora con molte marche, conferenze, è instagramer, YouTuber ... ma si è definito come "un gioco di mamma" doppio "di 36 anni si sente la maternità come un'esperienza incredibile questa praticità ha un'importanza molto importante ". Ci dà consigli saggi come "per disconnettere un momento dal vortice di giorno in giorno dovrebbe essere prescritto dal medico".

yolanda

Che cosa ha significato per te la maternità?

La maternità è la cosa più importante che ho fatto nella vita, e la cosa più preziosa non ho dubbi. Dico sempre che la maternità è stata come una scatola di sorprese, sembra sempre che tu sia pronto ma quando arriva il momento più grande ti rendi conto che la maternità è una nuova vita, un nuovo adattamento e che è molto importante portare la tua vita precedente in marcia. con quello attuale e non è facile, molto meno. Ma anche se logicamente ci sono tempi difficili, la maternità ti dà anche più forza. È qualcosa di indescrivibile, penso che sia difficile essere consapevoli di tutto ciò che implica finché non sei una madre.

La cosa migliore dell'essere madre?

La cosa migliore dell'essere madre? Sia senza dubbio ... Quando torno a casa e mia figlia piccola sente la porta del garage mentre è sveglia si mette nella porta che abbiamo messo così lei non cade giù dalle scale e la sento "mamma, mamma ..." E quella faccia di emozione quando ti vede entrare attraverso la porta, che non è pagato con denaro . È prezioso il legame che crei con quella "piccola persona" che non avresti mai immaginato potesse essere così importante. La maternità ti rende migliore, ti fa combattere, prenditi cura del tuo piccolo, goditi ogni momento. la maternità ben gestita può portare fuori il meglio di te ... penso che possa essere il motore che vi invitiamo a essere meglio passarlo a loro.

La cosa migliore di essere una madre è sicuramente piacere Quando si arriva a trovare l'equilibrio, sentirsi bene emotivamente e fisicamente e trovare la strada dopo le prime settimane che in molti casi è un cambiamento così brutale rispetto alla tua vita precedente che è un momento difficile molto difficile. Superate quelle prime settimane siete invasi da una sorta di sensazione di "Empowerment" che è meravigliosa, chiamo "MotherPower" . Penso allora siete veramente consapevoli di ciò che significa essere una madre.

La cosa peggiore di essere una madre?

La cosa peggiore di essere una madre è che non siamo solo madri ... Mi spiego meglio, noi apparteniamo alla prima generazione delle madri lavoratori, che in molti casi non possono permettersi un congedo per trascorrere più tempo con il loro bambino. E tu sei come uno shaker di emozioni, per da un lato ti senti in colpa di non poter passare più tempo con il tuo bambino e dall'altra parte hai il bisogno di continuare con la tua vita precedente ... Ecco perché penso che il peggio della maternità siano le prime settimane finché non riesci a trovare l'equilibrio tra la tua nuova vita di madre, la tua vita precedente come donna e la tua vita di coppia se hai deciso di vivere la maternità in coppia. Penso che molte mamme non fossero consapevoli del cambiamento così brutale che avrebbe significato, non importa quanto ci pensassimo. E riconciliare, come già sappiamo, tutte le madri che lavorano non è affatto facile.

yolanda

Come è cambiata la tua vita?

La mia vita è cambiata radicalmente. Ma penso che l'importante sia sapere come realizzare il cambiamento che porterà la maternità e adattare i tuoi hobby e i tuoi piani con tutta la famiglia. Penso che questa sezione sia stata gestita bene ed è per questo che la considero un pilastro importante per essere felice. La maternità ti cambia la vita, ma devi passare dei momenti di "Qualità" piuttosto che della quantità in coppia, con i tuoi amici e, logicamente, se hai hobby li hai ancora. Devi solo essere consapevole che quando i bambini sono il tuo tempo libero, specialmente per la mamma non è limitata, ma crescendo il tuo tempo libero aumenterà . Anche così, ti incoraggio sempre ad avere il tuo piccolo tempo per te ogni giorno, o quanti più giorni puoi a settimana. Mezz'ora non ha bisogno di più. Ma per poter fare una doccia o un bagno senza fretta, senza essere consapevole che tua figlia non si veste come fece la mia piccola figlia l'altro giorno, si tese dal pigiama ma non riuscì a toglierla quando volevo realizzare che ce l'aveva dentro della doccia vestita alla leggera e con le pantofole di casa incluse.

La disconnessione di un momento dal vortice quotidiano dovrebbe essere prescritta dal medico . E naturalmente ci saranno piani che facevi prima, ma per esempio se ti piace andare a Monte nei fine settimana, puoi andare perfettamente con i bambini, se ti piace andare anche sulla neve e così via. A volte ci limitiamo, i genitori. Perché i bambini si adattano fenomenicamente a quasi tutto. I piani come una famiglia, con gli amici e di tanto in tanto per fuggire a cena con tuo marito che non ha prezzo. Come ho detto l'importanza di avere momenti di QUALITÀ, ci farà apprezzare molto di più ogni aspetto della nostra vita.

Come è nata l'idea di creare un blog? Quando decidi di creare il tuo blog e perché?

Ho sempre avuto "la vena imprenditoriale" che viene dalla famiglia, ma non ero sicuro di cosa volessi fare. Il momento chiave della mia vita è stata la nascita della mia prima figlia, lì ho capito che era giunto il momento e che avevo trovato la motivazione extra di cui avevo bisogno per buttarmi letteralmente in piscina. L'idea di creare un blog è nata per caso, volevo aiutare le mamme a dire loro di non preoccuparsi che oggi pensi che non sarai in grado di farlo e in poche settimane mangerai il mondo.

Mi sono reso conto che La mia esperienza come infermiera pediatrica è stata fondamentale per non provare quella paura e quell'angoscia che a volte madri e papà hanno con il primo bambino . Ho visto un modo per aiutare altre mamme, con trucchi e consigli dalla mia esperienza come mamma e come infermiera, per aiutarli a diventare madri ma allo stesso tempo per spiegare loro l'importanza di mantenere il loro spazio. Ad esempio, se ti aggiusti prima di uscire di casa, perché non lo fai ora? Dormono 20 minuti in meno, ma ti senti molto meglio con te stesso , compensa molto. E così via, e il modo migliore è stato creare una piattaforma di aiuto integrale per le mamme, quindi mi piace chiamare Nobody come una mamma. Ovviamente questo è stato più di 4 anni fa, e la piattaforma si sta evolvendo e anche il progetto. Ora sono fortunato ad essere in grado di avvicinarmi alle mamme, ascoltare le loro paure, le loro preoccupazioni, incontrarle, rispondere alle loro domande nei colloqui e ora c'è la formazione online. Dico sempre che una parte vitale dell'assistenza infermieristica è l '"aiuto" che possiamo fornire al paziente, quindi in un modo o nell'altro in Nessuno come una mamma pratico come infermiere .

yolanda

Era per il sollievo o per condividere il tuo avventure con altri?

L'idea iniziale era di AIUTO, di condividere le mie conoscenze come infermiera specialista e la mia esperienza e filosofia che devo capire e godere della maternità. Ascoltare e risolvere i dubbi ed essere un supporto per tutte le mamme e i papà che devono essere ascoltati. Ma serve anche come sollievo, condivido le mie esperienze, dico consigli e trucchi e parlo anche un po 'di moda e bellezza per le mamme.

Che cosa ispiri?

Questa è una buona domanda, mio ​​marito di solito per dire che non sa dove trovo gli argomenti per continuare a parlare ogni settimana dopo 4 anni ... Mia madre ogni giorno con un bambino dà molto! Cerco anche di leggere, cercare prodotti che possano facilitare la vita quotidiana dei genitori, raccontare le mie esperienze e le esperienze di altri casi che ho visto, che ho aiutato. Rispondo alle domande che mi chiedono attraverso la piattaforma, cerco vestiti di tendenza che possano essere adattati alla vita quotidiana di una mamma ... Non annoiarci.

Hai creato un metodo, dicci in cosa consiste.

Il Metodo Vélaz, è un metodo di aiuto completo ai genitori nel periodo postpartum. Il mio obiettivo negli ultimi anni è stato ascoltare mamme e papà e analizzare i punti in cui avevano bisogno di rinforzo e supporto. E con tutte le informazioni raccolte e la mia formazione ed esperienza, ho creato un metodo comodo e semplice per offrire ai nuovi papà una sicurezza e una conoscenza tali da poter godere della maternità e della paternità senza paura, senza paura.

il metodo Velaz si compone di 8 Video , che ha discusso le questioni relative al bambino, mamma, con il cambiamento che sta avendo un bambino per la coppia, l'importanza di trovare l'equilibrio di tutto le sfaccettature della nostra vita. E naturalmente l'importanza di recuperare non solo fisicamente ma anche emotivamente.

Oltre ai video c'è PDF scaricabile con tutte le informazioni essenziali. E infine il metodo include la consulenza individualizzata per affrontare la questione specifica più preoccupazione per i nuovi genitori.

In definitiva voglio il metodo hanno tutto il necessario per conoscere nuovi papà per godersi il loro primo figlio, come se Sii il secondo. E tutto questo solo cliccando dalla piattaforma che permette loro di acquistare il Metodo e accedere direttamente a tutto il materiale.

Dicci qual è il tuo argomento preferito da scrivere sul tuo blog.

Mi piace frequentare corsi di formazione specifici, corsi e altri eventi che mi permettono di portare ai genitori a piedi informazioni che possono facilitare il loro giorno per giorno.

O anche per risolvere un problema specifico che può avere il tuo bambino, contando casi pratici in modo che le madri possano sentirsi identificate, se il tuo bambino soffre del problema di cui parlerò.

Forse è ciò che mi dà più soddisfazione, sapendo di essere stato in grado di aiutare alcuni genitori quando hanno deciso di cercare su Internet cosa succede al loro bambino e perché La fortuna è finita in Nessuno come la mamma.

yolanda

Qual è la tua filosofia di genitorialità?

Quando mio marito e io decidemmo di fondare una famiglia, avevamo chiaro, non avevamo una vita facile, non avevamo una professione a prio ri confortevole per giorno per giorno. Ho lavorato a turni come infermiera, trascorre metà del mese lontano da casa ... E abbiamo considerato che doveva cambiare. Ho iniziato a lavorare solo la mattina e da quando ho avuto le mie figlie non ho lavorato per l'estate fino ad ora. Abbiamo deciso di dare la priorità al trascorrere del tempo con loro.

Sono stato molto fortunato perché la conciliazione è complicata, c'è ancora molto da fare, ma ora ci sono movimenti importanti che spero saremo in grado di fornire questa situazione a tutte le madri e i papà. ha basato sull'essere con loro, cercando di godere della maternità e della paternità dalla praticità. E creare la nostra filosofia basata su come vogliamo educare le nostre figlie e i valori che vogliamo infondere in loro Comunicazione, rinforzo positivo, rispetto per gli altri ... Vogliamo le nostre figlie credono in se stessi, sono indipendenti ma cooperano, e cercare di farlo dall'esempio .

Come si fa a trovare il tempo?

Madre, a volte penso che non so che cosa ha passato il mio tempo libero quando Non ero una mamma ... ammetto che ho pianificato la mia settimana per cercare di sfruttare al massimo il mio tempo libero. Nel momento in cui Leyre arriva da scuola, il mio tempo è solo per loro, con quello che per quel momento ho cercato di fare tutto ciò che mi ha dato tempo. E logicamente dormo molto meno di prima, perché la notte è un momento fantastico per far avanzare le cose in sospeso. Uno dei miei migliori amici dice che viene stressata solo pensando a tutto ciò che faccio alla fine della giornata, ma c'è una cosa vitale e molto importante per me . Sono felice, mi piace il tempo con le mie figlie, cerco di trascorrere del tempo con mio marito, ma, ovviamente, dal lavoro e famiglia circostanze è meno di quanto vorremmo.

In addition'm compimento uno dei miei sogni, non posso chiedere di più la vita ... il prezzo che pago è meno sonno rispetto a prima, ma posso solo dirvi che amo il mio lavoro, mi piace molto con "il mio terzo figlio", così chiamato colloquialmente un Nessuno come mamma e mi considero molto fortunato per essere in grado di fare ciò che mi piace.