Tutto Ciò Che Serve Per La Gravidanza

Problemi di visione possono portare a insuccessi scolastici

Los problemas de visión pueden conducir al fracaso escolar

La diagnosi precoce di qualsiasi problema di visionerende più facile il trattamento o addirittura il miglioramento. L'inizio dell'anno scolastico è un buon momento per eseguire esami della vista ed evitare che qualsiasi problema visivo diventi un problema di apprendimento.

La Spagna è uno dei paesi dell'Unione Europea con la più alta percentuale di insuccessi scolastici e uno degli aspetti che lo influenzano sono problemi di visione. Per risolvere il problema, gli esperti raccomandano di creare programmi globali che tengano conto delle dimensioni sociale, familiare ed educativa dei bambini. Ma dobbiamo anche incoraggiare controlli visivi.

Non si può dire che l'insuccesso scolastico è direttamente correlata alla visione dei problemi, ma ci sono molti bambini a causa di problemi visivi che incontrano un ostacolo nel loro processo di apprendimento e sviluppano l'insuccesso scolastico.

Ma ... come si realizza? Anche se come genitore stai pensando che se tuo figlio ha visto che non avresti notato, non è così facile . Un bambino non sa cosa vuol dire vedere bene finché non lo vede bene. Quindi non può sapere cosa vede di sbagliato se lo ha sempre visto in questo modo; Ecco perché la scuola è quando mostrano molti di questi problemi visivi.

D'altra parte i bambini per l'innocenza, la vergogna, la timidezza e anche la paura di essere diversi dai loro coetanei e di dover indossare gli occhiali, molti

Verifica la tua visione per interrompere l'insuccesso scolastico e migliorare la tua vita

Qual è l'età ideale per la tua prima recensione?

Dalla nascita potresti testare il bambino per vedere se hanno un problema visivo, si consiglia a mamme e papà che bandire una volta per tutte il mito che il bambino è troppo giovane per guardarlo perché ancora non soddisfa gli ordini in modo che possono essere esplorati. Attraverso un test che l'oftalmologo esegue dilatando l'alunno non ha bisogno della collaborazione del bambino e una scansione nel tempo può facilmente risolvere problemi che possono essere aggravati non facendo una diagnosi precoce. Prendilo per controllare il prima possibile meglio ...

I problemi visivi più comuni:

Miopia: è la difficoltà di vedere chiaramente oggetti distanti. Questa è una delle condizioni più comuni che si verificano in età scolare. Viene compensato con occhiali correttivi e, a volte, con un buon consiglio da parte del professionista possiamo ridurne al minimo l'aumento.

Ipermetropia: è il problema di vedere oggetti vicini. E 'normale per bambini e neonati in un piccolo grado, ma se aumenta, si è soliti portare gli occhiali per vedere meglio ed evitare lo strabismo

astigmatismo. Si tratta di un difetto nella curvatura della cornea causando oggetti appaiono deformato o con un contorno poco chiaro. Per questo, gli occhiali dovrebbero essere utilizzati per correggere questo difetto e il bambino può vedere correttamente le forme.

Strabismo: è caratterizzato da scarsa acuità visiva di un occhio. Di solito appare perché gli occhi si focalizzano male (strabismo) o non sono ben allineati. È importante correggere questo difetto prima dei 6 anni, altrimenti potrebbe diventare cronico. Ci sono diversi trattamenti, quindi lo specialista determinerà il tipo di terapia visiva e la correzione dovrebbe essere applicata. In situazioni più gravi, viene utilizzato un intervento chirurgico.

Un cambiamento per il meglio ...

I bambini che non vedono bene perdono interesse in certe attività, il che porta al fallimento scolastico. È importante sapere che la persona incaricata di vedere è il cervello attraverso gli occhi, l'organo della visione, ed è proprio durante l'infanzia che il suo sviluppo avviene attraverso stimoli esterni. Se un bambino non riceve correttamente gli stimoli, non può imparare dal mondo.

Facciamo un esempio pratico. Ci sono bambini che non sono attratti dalle attività di lettura e scrittura. Di solito leggono peggio di altri bambini della loro età. In molte occasioni, questi bambini hanno solitamente difficoltà nella visione da vicino, associata a ipermetropia. Quando correggono questo problema visivo, scoprono con grande ansia il mondo dei libri. Lo stesso accade con alcuni bambini che rifiutano le attività all'aria aperta come giocare nel cortile e preferiscono starsene tranquilli mentre giocano, spesso incontrando difficoltà da lontano associate alla miopia. Quando correggono il loro difetto, allargano la loro relazione con i loro coetanei e diventano meno introversi. Con questi esempi, puoi vedere come la visione influenza molti aspetti della nostra vita.

Occhiali o lenti a contatto?

Associamo sempre la correzione di un bambino quando si mettono gli occhiali su di essi ma non dovremmo escludere l'uso di lenti a contatto . L'unico handicap che un bambino ha quando si tratta di indossare le lenti a contatto è l'immaturità che può presentarsi per la manipolazione e la cura specifica della pulizia e della disinfezione delle lenti a contatto.

Consigli per prevenire problemi visivi

Buone abitudini visive sono utili per prevenire problemi di visione. Una cattiva salute visiva può portare all'insuccesso scolastico, quindi è bene che sia i genitori che i bambini apprendano le linee guida per mantenerlo nelle migliori condizioni.

Schermi del dispositivo elettronico Ridurre il tempo di esposizione di fronte a uno schermo per un massimo di 2 ore al giorno.

Lettura. Per occuparsi della distanza della visione, si raccomanda che la distanza di lettura (carta occhi) sia uguale o superiore alla distanza Harmon (dal gomito alla prima articolazione delle dita).

Protezione. Proteggi gli occhi dal sole, anche se non è estate. Gli occhi dei bambini sono più sensibili alle radiazioni di quelli degli adulti.

Illuminazione. Illumina correttamente le aree di studio, se possibile con luce ambientale, in modo che gli occhi non siano forzati più del necessario .

Scritto dal Dr Carlos Laria, Direttore Nazionale dell'Oftalmologia e Strabismo Pediatrico presso la Clinica Baviera