Tutto Ciò Che Serve Per La Gravidanza

Gas vaginali quando si fa l'amore: cosa li produce e come prevenirli

Gases vaginales al hacer el amor: qué los produce y cómo prevenirlos

I gas vaginali sono molto più frequenti di quanto immagini. Quindi stai calmo, è solo l'aria che è stata introdotta nella tua vagina e che a volte genera un qualche tipo di suono.

Cosa produce gas vaginali?

Ci sono diversi fattori che possono entrare in gioco. Tra questi, vorrei sottolineare la posizione adottata durante la penetrazione, il ritmo dei movimenti coitali e il modo di realizzarlo.

Durante il rapporto sessuale, l'aria può rimanere intrappolata tra le pieghe della vagina, il che fa sì che questi gas fastidiosi si verifichino e anche, di volta in volta, genera un suono particolare . Quando l'aria entra nel nostro interno, può andare verso l'esterno mentre fa questa pratica o, quando l'atto sessuale è finito, quando i muscoli vaginali si rilassano. Durante il rapporto sessuale, l'aria può rimanere intrappolata tra le pieghe della vagina, causando la comparsa di questi gas fastidiosi e, di tanto in tanto, genera un suono particolare I gas non sono gas di per sé,

aria intrappolata

, quindi è del tutto naturale, a molte donne succede. Quindi non cercare di trovare una spiegazione o vuoi nasconderle. Acéptalos come qualcosa di abituale e continua a vivere pienamente le tue relazioni sessuali. Come impedire che accadano?La realtà è che i gas vaginali

non possono essere completamente controllati

, ma ci sono alcune strategie che possono aiutarti a minimizzare l'assunzione d'aria. Prima di iniziare, dovresti parlare con il tuo partner. Questo ti aiuterà a sentirti più a tuo agio e a migliorare la tua autostima. Smetterai di vederlo come qualcosa di vergognoso e sicuramente lo prenderai con umorismo in, in modo naturale. Una volta che questo è fatto, è possibile sperimentare nuove posizioni che aiutano meno aria entrare nella vagina.Alcune posture, in particolare quelle che includono una penetrazione da dietro, promuovono i gas vaginali

Le posizioni meno consigliabili sono quelle che comportano una penetrazioneda dietro

, poiché la donna può essere sostenuta

sulle mani e sulle ginocchia . Un altro punto da considerare èmovimenti coitali . Se il pene viene completamente rimosso dalla vagina ad ogni penetrazione, entrerà più aria, quindi si consiglia di non rimuoverlo completamente durante il pompaggio del rapporto sessuale.E, un terzo consiglio. Alla fine di questa pratica, dopo aver rimosso il pene dalla vagina, è possibile inserire un dito in questa cavità allowing, consentendo all'aria di fuoriuscire ed evitare possibili rumori.

La cosa più importante è che lo accetti e ti senti a tuo agio con il tuo corpo. Potresti aver trascorso alcuni momenti imbarazzanti, ma ora sai che è del tutto naturale, che molte donne fanno lo stesso e che questo dipende da come lo gestisci da ora in poi. Posture per evitare gas vaginaliLe posture sessuali per evitare di avere gas vaginali sono quelle che limitano l'apertura vaginale, come la posizione in cui la donna è sdraiata e l'uomo sopra di lei. In cui più aria entra, per esempio, la penetrazione da dietro o quando il pene lascia completamente la vagina ed entra di nuovo. È molto facile ottenere l'aria in questo modo e si verificano questi fastidiosi rumori.

In ogni caso, se hai già provato queste posizioni e succede ancora, ti consiglio che quando termina la relazione coitale (pene - vagina), inserisci un dito nella vagina. In questo modo l'aria uscirà e non causerà più i gas.Se non li riduci o li elimini, non preoccuparti. Prova a parlare con il tuo partner per creare un forte legame emotivo quando questo accade.La cosa importante nell'erotismo e nella sessualità è di naturalizzare le cose, perché ogni corpo è diverso, quindi non ci sono risposte generali.

02:40

Raquel Graña, psicologa, istruttrice e sessuologa dell'Università Camilo José Cela di Madrid.

Collabora con diversi media come Molto Interessante ed Essere Genitori.

Inoltre, ha il proprio sito Web: connessioni intime