Tutto Ciò Che Serve Per La Gravidanza

Al teatro con il bambino

Al teatro con el niño

La sua giovane età è un vantaggio per avvicinarlo al mondo dello spettacolo. Il teatro, i burattini e le vignette sviluppano la loro sensibilità e capacità espressiva in uno stadio in cui stanno scoprendo i tipi di linguaggio. Il nostro figlio di due anni si avvicina al lavoro senza processo e senza preconcetti, con tutto il suo essere messi di vedere e sentire ciò che avete di fronte.

Il nostro ruolo di genitori è quello di accompagnare e promuovere il loro ruolo di spettatori . Si tratta di essere lì mentre si godono uno spettacolo. Ma senza intervenire, a meno che non ci chiedono.

Quali argomenti ti piacciono a questa età?

  • Quali argomenti ha un bambino di due anni? Ciò che ci attrae tutti: propri drammi espressi sul palco, in modo da vedere farli sentire riflessa e rilasciato.
  • e quali sono i drammi di ogni bambino sono? a volte pensiamo che alla sua età non ci sono problemi, ma possono essere colpiti per la solitudine, la paura che i suoi genitori lascino, la fame, la sete, il pianto, il dolore, i primi passi o le cadute. Tutte le domande esistenziali sono già presenti nella testa di un bambino che ha ancora bisogno dei suoi genitori per mangiare, vestirsi o ripararsi dal freddo.
  • Ogni bambino identifica con una cosa diversa , vibra con uno o l'altro argomento. Ti senti solo ogni giorno quando ti separi dalla mamma? Sei geloso di papà o problemi con i fratelli? Questi problemi sono esplorati nei racconti popolari e prendono forma (potrebbe non letteralmente) nel teatro, spettacoli di burattini e cartoni animati.

Comprende il teatro

I giochi non sono tanto di comprenderle e viverle, e i bambini vivono intensamente. Ma, come devono essere i giochi per bambini?

  • Dura circa 25 o 30 minuti , sono appositamente progettati per bambini di età inferiore a tre anni e si adattano ai loro interessi, ritmi e capacità di modulare le emozioni . L'interazione è importante
  • Attori ricostruire l'universo dei più piccoli, la logica, la condivisione dello spazio con gli adulti ... Non troppe regole ;. può essere una commedia, un dramma, una poesia o esperienza sensoriale.
  • È bello che rispettiamo le tue emozioni . Se improvvisamente inizi a piangere, potresti essere stanco, vibrare con la storia o rilasciare qualcosa di personale. Qualunque cosa sia, non dobbiamo mai ti trattano come stai fastidio, ma ascoltiamo e rispettiamo il loro desiderio di essere o non in camera (quindi è meglio che possiamo ottenere in e fuori del luogo).
  • godere di più se sono vicino scenario. "vedono" la storia quando è collegato ad esso e se sono lontani possono perdere contatto.
  • apprezzare di essere tra le braccia , perché si sentono più sicuri e quindi rilasciare le loro emozioni.
  • Quando lasci la funzione, è possibile non raccontarci la storia, ma ciò non significa che non hai ascoltato. Cosa penseresti se, mentre dici una battuta, la prossima la spieghi? ? Ci sono tre svantaggi in uno: ci infastidisce la storia, mette in discussione la nostra capacità e, infine, si sta perdendo

Cartoons

Cartoni animati sono la forma più passiva di essere uno spettatore <.. A differenza del teatro, nelle vignette lo spettatore è totalmente irrilevante. L'argomento e la forma dei disegni non variano di una virgola per la reazione del pubblico, che si verifica nelle altre arti, anche se queste variazioni non sono sempre evidenti.

cartoni animati guardare in TV possono avere la vostra valore finché rispettiamo due condizioni:

  • Che il tempo non superi 15 minuti al giorno.
  • Lascia che i bambini guardino la TV nella nostra azienda (questa è la più importante). I nostri figli si trovano ad affrontare un dispositivo che non ottiene le vostre risposte (the Twos spesso cercano di interagire con la televisione) quindi dovremmo essere gli interlocutori tra loro e disegni.

Guiñoles

Il I guioles possono diventare molto brutti . Sono la manifestazione di quel mondo simbolico in cui il nostro figlio di tre anni si muoverà così comodamente. Anche non essere in grado di ricreare che la realtà non vuol dire che non gli piace

  • I movimenti grezzi, corsi d'acqua e le voci rauche, le corse una dopo l'altra e combatte . "Prendi, prendi, prendi "sono perfettamente comprensibile per i bambini, che rimangono ipnotizzati dai burattini.
  • è normale che a volte ha paura perché alcuni sono guiñoles orribili . Non è un caso che i brutti siano quelli che rappresentano le paure e il male e i piccoli lo sanno. Il fatto che piangano non deve essere un brutto segno, poiché, prima delle strizzatine d'occhio o del teatro, i bambini imparano a liberarsi dalle loro paure. Se piangono, avviciniamoli a poco a poco mentre lo accettano. Quando sperimentano quella paura tra le nostre braccia, si sentono molto più forti e più al sicuro.
  • Le strizzatine d'occhio sono godute più all'aperto , ma adoreranno anche una funzione fatta in casa.
  • Permette di cambiare la sensibilità dell'adulto. l'atteggiamento di scoperta del bambino a quello che i genitori sembra evidente è una vera rivelazione per noi.
  • Ogni storia offre l'opportunità di avventurarsi nella parte sconosciuta di se stessi, qualcosa che piccolo è consegnato senza resistenza. Cosa c'è di meglio per iniziare questa avventura con i nostri figli.
  • Accompagnarli è un modo per riconoscere il loro potenziale e tutte le capacità che hanno. Questo dà loro fiducia: se crediamo in loro, crederanno in loro stessi.

Consigliere: Carlos Laredo, regista teatrale per bambini.