Tutto Ciò Che Serve Per La Gravidanza

Come superare la paura del parto

partoymiedos

Preparare fisicamente è una delle chiavi per partecipare alla riunione più importante della nostra vita in buona forma: parto. Ma così è la preparazione Mint l

"Quello che trovo più difficile alle donne in gravidanza che vengono nel mio ufficio, 'dice Paulina specialista di maternità fisioterapista Ávalos- è messo in contatto con la sua essenza animale, per ricordare loro che le donne di tutti i tempi hanno portato bambini, a volte da soli, e che tutti portiamo nei nostri geni il modo per farlo. Devi solo applicarti per facilitare quel processo fisiologico, naturale e meraviglioso che è una consegna. "

Informazioni, ma del buono

Su questa base, che siamo capaci, la seconda cosa più importante è essere ben informati e renderci ragionevoli aspettative su come è una consegna, quanto può durare, cosa posso aspettarmi dall'ospedale e dal team medico che sarà con me, come prepararmi con il mio partner ...

In questo senso, i corsi di preparazione al parto sono uno dei opzioni migliori, perché offrono strategie per affrontare le paure associate non solo al parto, ma anche alle diverse fasi della maternità.

Nascite in ascensori, case o per strada che a volte vengono viste in TV sono prodotte in questi casi eccezionali è per questo che sono nelle notizie. E non risponde esattamente alla realtà dell'immagine cinematografica della donna incinta che rompe l'acqua nel mezzo del supermercato e deve correre all'ospedale perché sembra che il bambino perderà la sua strada. La maggior parte delle consegne non cominciano bene (anche a volte la borsa è rotto al momento della espulsione) e le mamme di solito dare loro il tempo di fare la doccia in silenzio e lasciare per l'ospedale senza fretta durante la fase di lavoro.

non mi dire che il vostro cattivo consegna

importante quanto le informazioni di qualità uso è protetto da storie di aborti alcuni amici, familiari e conosciuto ci dicono: "perché io ho avuto 12 ore dilatazione e alla fine la cosa è conclusa in taglio cesareo "," l'epidurale non ha funzionato per mio cugino "," il vicino di casa del quinto doveva dare i suoi piccoli punti nasali ". Storie che, ovviamente, vanno il più lontano possibile, ma perché deve succedere a noi?

In realtà, in Spagna il 90% delle consegne avviene senza alcun tipo di complicazione. E nell'improbabile caso che si presenti un problema, saremo in un centro adatto a risolvere al momento qualsiasi eventualità che noi o il bambino potremmo avere e circondati da un'équipe medica pronta ad assisterci.

"Ricorda loro che le donne di tutte le volte hanno generato figli, a volte da soli, e tutti abbiamo nei nostri geni il modo di farlo "

Fa davvero così tanto male?

Molte donne associano il parto con un dolore terribile. Tuttavia, come sappiamo che sarà terribile se non l'avessimo sperimentato e non avessimo mai due parti uguali?

La soglia del dolore è diversa per ogni persona , quindi è meglio aspettare prima di arrivare al peggio

Al momento della consegna, soprattutto se veniamo disconnessi dall'esterno, si innesca un torrente ormonale con potere analgesico, così che molte donne sono venute a provare sensazioni piacevoli quando partoriscono e, in ogni caso, c'è sempre l'opzione per ordinare l'epidurale. D'altra parte, tendiamo ad associare il dolore alla sofferenza, quando non deve essere così.

Inoltre, i dolori vanno e vengono, ti danno il tempo di recuperare e scompaiono magicamente non appena metti tuo figlio tra le braccia.

La soglia del dolore è diversa in ogni persona, quindi è meglio aspettare prima di peggiorare.

Paura di non ripetere

La maggiore consapevolezza delle donne incinte in favore di una nascita rispettata ha aggiunto una nuova paura delle loro preoccupazioni. "Sono sempre stato in attesa di un parto normale e sono preoccupato che nell'ospedale vogliano accelerare inutilmente la nascita."

Negli ultimi anni sono stati fatti molti progressi nella consegna rispettata. Non solo mamme sono più informati e più esigenti, ospedali e medici professionisti sono sempre più consapevoli dell'importanza della demedicalize nascite. Ora possiamo scegliere la maternità e presentare un piano di nascita in cui mostriamo le nostre preferenze al momento del parto. Qui la collaborazione del partner o compagno è fondamentale, perché essi saranno responsabili, se necessario, per far rispettare, per quanto possibile con richieste incluse nel documento

consultivo. Andrea Herrero Reyes. Matrona dell'Ospedale Centrale della Difesa, di Madrid.