Tutto Ciò Che Serve Per La Gravidanza

Suggerimenti per viaggiare con bambini in un paese tropicale

Consejos para viajar con niños a un país tropical

La maggior parte dei vaccini cominciano ad essere efficaci 15 o 20 giorni dopo la somministrazione, di conseguenza, l'ideale è quello di consultare almeno un mese metà prima di partire.

I bambini, specialmente quelli sotto i 18 mesi, sono molto vulnerabili alle possibili infezioni. Quindi bisogna essere molto cauti quando si pianifica un viaggio con loro per una destinazione esotica.

Quali passi dovremmo prendere?

  • Contattare il Dipartimento di vaccinazioni Esteri comunità di consulenza per la salute autonomo . Ci indicheremo quali malattie sono più diffuse nel paese che visitiamo, che le vaccinazioni sono obbligatorie e quali non lo sono, e devono essere presi quali precauzioni igieniche o di cibo per evitare l'infezione
  • I vaccini più comuni sono di solito :. Quella di epatite a (età superiore a 12 mesi) e al tifo febbre.
  • se il MCV , essere informati nei bambini la dose di 15 mesi può superare i 12 mesi.
  • in alcuni paesi non permettono l'ingresso se non v'è alcun documento comprovante la vaccinazione febbre gialla . Si tratta di un vaccino che produce effetti collaterali e non deve essere dato ai bambini meno di nove mesi o in piccoli allergici alle uova (in tali casi deve portare un certificato ufficiale specificato il motivo per cui il bambino non è stato vaccinato).
  • Nei paesi tropicali è molto frequente malaria (noto anche come la malaria), una malattia per la quale non esiste un vaccino, ma possono essere prevenute prendendo un antimalarico una settimana prima di partire, durante il viaggio e quattro settimane dopo il ritorno.
  • Va inoltre prendere il bambino dal pediatra con le vaccinazioni per assicurare che sia attuale e non necessita di alcuna dose di richiamo.