Tutto Ciò Che Serve Per La Gravidanza

Questo è il modo in cui le tue prime scarpe dovrebbero essere

zapato

Prima, c'era la tendenza a realizzare scarpe molto rigide per i bambini con plantari anatomici con un arco plantare molto marcato per "aiutare a modellare" il piede del bambino. Tuttavia, non è la scarpa a formare il piede, ma i muscoli, i tendini e i legamenti della suola stessa. Infatti, i più piccoli che camminano scalzi hanno più ponti di quelli che portano sempre le scarpe.

Scarpe flessibili

Pertanto, le prime scarpe dei più piccoli non dovrebbero avere modelli e dovrebbero essere flessibili (possiamo verificarlo nel negozio, verificando che la parte anteriore si piega facilmente ). Soprattutto per i bambini di poco più di un anno, le scarpe dovrebbero essere qualcosa di simile a un guanto . Questo non è importante solo dal punto di vista fisico.

Da quando è nato, il bambino ha usato il suo corpo (le sue mani, i suoi piedi, la sua bocca ...) per conoscere il mondo che lo circonda. Più tardi, apprese che quelle dita grassocce erano parte di lui, e succhiargli i piedi lo aiutò a prendere coscienza di se stesso. Ora che inizi a camminare, i tuoi piedi continuano a giocare un ruolo fondamentale nella conoscenza dell'ambiente, che sta diventando più grande, quindi non devi diminuire la sensibilità.

È importante che la scarpa si adatti alle irregolarità del terreno in modo che siano integrati nel cervello: camminare su ciottoli è diverso rispetto a un pavimento liscio che scorre o sull'erba . Devi integrare tutte quelle sensazioni e anche quelle del tuo corpo: quando metti un piede sul pavimento c'è un legamento che funziona di più, un altro che funziona di meno ... questo rinforza i muscoli e il corpo stesso impara come si muovono le articolazioni.