Tutto Ciò Che Serve Per La Gravidanza

Così colpisce pesticidi qualità dello sperma

frutas y verduras

Gli uomini che consumano frutta e verdura con abbondanti tracce di pesticidi hanno il 49% in meno di sperma e, in più, il 32% in meno di sperma senza anomalie. Questi sono i risultati di uno studio pubblicato sulla rivista Riproduzione Umana .

I ricercatori, presso l'Università di Boston, frutta e verdura ordinati a seconda della quantità di residui di pesticidi si accumulano . Hanno quindi analizzato i campioni di sperma di 155 uomini che avevano frequentato una clinica di fertilità tra il 2007 e il 2012 e hanno chiesto delle loro abitudini alimentari. Studiando i dati ha tenuto conto anche di altri fattori che influenzano la qualità dello sperma, come indice di tabacco e di massa corporea.

Secondo i risultati, gli uomini che hanno consumato più di un supporto e servire di frutta e verdura con i livelli moderato o alto di pesticidi ha avuto una media di conteggio totale di 86 milioni di spermatozoi per eiaculato spermatozoi, mentre quelli che hanno consumato meno ha avuto una media di 171 milioni di spermatozoi.

Anche se i ricercatori riconoscere che lo studio presenta alcune limitazioni come le ridotte dimensioni del campione, ritengono sia un avvertimento sugli effetti dell'esposizione alimentare ai pesticidi sulla salute riproduttiva . Ancora, sarà necessario ripetere l'esperimento in altre popolazioni e ambienti.

Non smettere di mangiare frutta e verdura

"Non ho intenzione di scoraggiare gli uomini dal consumo di frutta e verdura", afferma Jorge Chavarro, autore di studio. In effetti, i risultati hanno indicato che l'assunzione totale di frutta e verdura non ha influenzato la qualità dello sperma, e altri studi hanno dimostrato che l'effetto antiossidante di queste verdure può contribuire a riparare i danni che producono uova e sperma altri inquinanti Il nostro mezzo.

Piuttosto, i dati indicano la necessità di sviluppare "strategie specificamente volte ad evitare i residui di pesticidi, come il consumo di prodotti biologici, o evitare cibi noti per accumulare grandi quantità di rifiuti", ha detto. Dr. Chavarro.