Tutto Ciò Che Serve Per La Gravidanza

Ecco come funziona il cervello di un bambino

cerebro del niño

Il bambino nasce con cento miliardi di neuroni, quasi lo stesso numero di quando è un adulto. La differenza tra un cervello e l'altro è il numero di connessioni (sinapsi) e queste connessioni sono responsabili dell'apprendimento, perché il nostro bambino impari a gattonare, camminare, leggere, ecc.

Durante i primi sei mesi di vita nel cervello del feto c'è una moltiplicazione neuronale. Dopo la nascita neuroni migrano verso altre zone e geneticamente determinati per il corretto sviluppo. In queste fasi si verifica anche la morte di alcuni neuroni poiché generano più del necessario , è una strategia che fa sì che il nostro cervello scelga ciò che vuoi e cosa no, e viene chiamato potatura neuronale .

Il bambino nasce con cento miliardi di neuroni, quasi lo stesso numero di quando è un adulto.

Il funzionamento del cervello è compreso attraverso l'interazione di tre livelli: il cervello primitivo (attività di base, mangiare e dormire), il cervello emotivo e il cervello razionale , quest'ultimo ha bisogno del precedente per ricevere affetto per presentare una piena capacità intellettuale. Nello sviluppo del cervello del nostro bambino c'è un'interazione tra la dotazione genetica e l'ambiente.

Come genitori responsabili dobbiamo tenere conto di questo punto ambientale e aiutare i nostri figli ad avere uno sviluppo cerebrale ottimale. get? C'è una "ricetta" molto semplice che i neuropsicologi che lavorano nei bambini di solito raccomandano ai genitori, così possono ottenerla. Gli ingredienti sono :

1. fornendo l'amore e l'affetto (senza confonderla con iperprotezione)

2. aiutandoli a gestire le emozioni e risolvere i conflitti

3. mantenere una buona dieta sana (evitando i grassi saturi e lo zucchero in eccesso)

4. fare attività fisica e suonare

Questi punti sono essenziali per una salute fisica, cognitiva ed emotiva dei figli di casa.

Per quanto detto sopra, ti invito a interagire con i più piccoli, cercare di prendere in considerazione il ricetta che raccomando e goditi la tua infanzia, perché sarà un grande apprendimento per loro e per te.

NATALIA MARTIN

Natalia Martín de la Huerga, europsicologa, psicoterapeuta e dottoranda