Tutto Ciò Che Serve Per La Gravidanza

Questo è il creatore di Attività per bambini

olalla haro con sus tres hijos

"L'istruzione è una questione globale che deve affrontare tutti gli aspetti con la stessa importanza", spiega Olalla Haro, professore in Departament d'Ensenyament da 24 anni, madre di tre bambini e fondatore del sito actividadesinfantil.com con cui abbiamo parlato di educazione, del suo sito web per attività per bambini e molte altre cose. Il suo sito web, con oltre 1.750.000 follower su Facebook, è nato per condividere il proprio lavoro, le risorse e le esperienze educative come insegnante.

Come è nata l'idea di creare un sito web? Quando decidi di crearlo e perché?

L'idea è venuta fuori casualmente. Non conoscevo blog personali da un po 'e un giorno mia figlia più giovane mi ha chiesto aiuto per farla da sola, perché voleva che fosse carina dato che era un lavoro per la scuola. Cercando immagini per lei, ne ho trovato uno che mi è piaciuto molto, e poi ho pensato che avrei potuto condividere il lavoro che stavo preparando per i miei figli a scuola e le mie esperienze in classe, e quindi contribuire il mio bit per altri insegnanti come potrei beneficiare del mio materiale e avere accesso a ciò che stavo preparando, poiché io stesso, a volte, lo avevo fatto e la verità è che era molto bello avere questa risorsa. Così mi misi al lavoro e presto nacque il mio primo blog personale che, nel tempo, si sarebbe evoluto e diventare Attività per bambini.

Raccontaci il tuo argomento preferito.

Non ho un tema preferito Per me, lo sono tutti. Credo che l'educazione sia una questione globale e che tutte le questioni debbano essere trattate con la stessa importanza. Ma se dovessi decantarme dal particolare, direi che non ho potuto scegliere tra l'educazione emotiva così necessaria in presente nel momento della crisi di valori che la nostra società vive e la promozione della lettura , se necessario come la precedente, dal momento che la considero la porta di accesso alla conoscenza in generale, ed è basilare che i bambini imparino a leggere e capire quello che leggono, accedendo così a un intero mondo di informazioni che altrimenti verrebbero relegate in Oblivion.

Che cosa ispiri?

Tutti i miei anni di lavoro diretto in classe, e il fatto di essere madre di tre figli, sono una fonte sufficiente di informazioni per continuare a creare nuovi contenuti educativi giorno dopo giorno.

olalla

Che cosa ha significato creare un sito Web per le attività dei bambini?

Un cambiamento significativo nella mia vita. Quello che all'inizio era un semplice hobby, è stato convertito nel tempo in un modo di vivere. L'organizzazione del mio tempo quotidiano ruota attorno ad esso, sono molte ore di dedica. Per fortuna, è qualcosa che mi piace molto.

Come si ottiene il tempo di trascorrere del tempo con la famiglia, il lavoro e fare un web?

E 'difficile combinare qualcosa come assorbente come portare una grande famiglia e un sito web che richiede un sacco tempo personale, ma organizzando la giornata e destreggiarne altri, sto andando avanti entrambe le cose. Devo anche dire che giocando con una piccola trappola, perché i miei figli sono anziani e non devono essere così consapevoli di loro, mentre ancora mi dà un sacco di lavoro.

Raccontaci un po 'come ha evoluzione ...

Credo come molti dei miei colleghi nel mondo dei blog, tutto iniziò come un hobby , un modo per contribuire con il mio piccolo granello di sabbia per migliorare il mondo educativo e, a poco a poco, vedi come le persone inizia a seguirti, aspetta i tuoi articoli, leggi ciò che scrivi, ascolta ciò che hai da dire, e questo è molto motivante e diventa un motore che ti fa andare avanti ogni giorno. Attualmente, la pagina è consolidata, il numero di articoli scritti circa 1.500 e il numero di follower supera il milione e settecentomila . Con così tante persone in giro, ci sono molte persone che mi scrivono privatamente per farmi domande e problemi e, soprattutto, per darmi incoraggiamento e ringraziare tutto ciò che condivido con loro. E questo è estremamente soddisfacente.

Quali sono gli argomenti che ti piacciono di più?

Come ho detto prima, se devo scegliere, cosa molto difficile, mi rimangono tre: educazione emotiva perché penso che la cosa più importante nell'educazione è formare persone equilibrate e felici; la promozione della lettura appare indispensabile perché la lettura è essenziale per l'accesso alla conoscenza e uno della grande arte dimenticata in tutte le sue forme, dal mio punto di vista fondamentale per la formazione della personalità dei bambini .

Com'è la relazione con le migliaia di follower, interagisci con loro sui social network?

È molto attivo. Mi piace rispondere a ciascuno dei messaggi che ricevo. È il mio modo di ringraziarli per visitare il web e seguirmi attraverso le loro reti. Inoltre, credo che le reti siano nate per questo, in modo che le persone possano interagire tra loro e che la comunicazione non sia unidirezionale. Per questo abbiamo la media tradizionali.

raccontarci una storia ...

Un giorno incontrai un ex studente (io ero il suo maestro durante il mio stage in università), che di tanto in tanto ancora vedere. Quel viaggio è stato accompagnato da suo marito e due bambini e ci siamo fermati a parlare un po 'della famiglia, della vita, dei ricordi ... e dei loro figli. Chiacchierando, chiacchierando, mi ha detto che qualche tempo fa aveva scoperto un ottimo sito web che forniva ottime idee sull'educazione dei bambini (parole testuali) e che nella sua scuola la maggior parte degli insegnanti e delle famiglie seguivano il loro idee. L'ego mi ha ferito e gli ho chiesto il suo nome. E, sorpresa! Era attività per bambini. Ho scoperto il segreto e stava "impazzendo". Uauuuu, mi ha detto. Non mi sorprende. Mi ricordo ancora di te come un grande maestro. La verità è che ero elettrizzato nel sentire che ricordava ancora le mie lezioni. Penso che sia la migliore ricompensa che un insegnante possa avere. Lascia una buona impressione ai tuoi studenti. È una sensazione incredibile.

"Lasciare una buona impressione ai tuoi studenti è la migliore ricompensa che puoi avere. un insegnante. "

logo

La tua vita ha cambiato qualcosa quando hai creato questo sito Web?

Non in sostanza, ma nella vita di tutti i giorni. È diventato un altro lavoro, solo questo mi consente di avere più libertà dal momento che posso adattarmi a un programma molto più flessibile, ma d'altra parte ci sono più ore in cui si lavora. Cerco di non lasciare gran parte del programma che ho organizzato per ogni giorno e in questo modo posso combinare le mie funzioni di insegnante, madre, casalinga e donna.

Scopri il sito Web di ActividadesInfantil