Tutto Ciò Che Serve Per La Gravidanza

Questo riguarda le famiglie l'aumento dell'IVA

Así afecta a las familias la subida del IVA

L'aumento dell'IVA annunciato dal governo l'11 luglio 2012 e che entrerà in vigore il 1 ° settembre di quest'anno è un onere aggiuntivo per le economie familiari: la tariffa generale aumenta da 18 a 21% e ridotta da 8 a 10% . Solo la tariffa super ridotta , riservata ai prodotti considerati essenziali, rimane a 4% .

Le associazioni di consumatori hanno calcolato l'impatto che questo aumento avrà sulle famiglie : OCU pensa che spesa annuale crescerà una media di circa 415 euro a famiglia e CEACCU solleva la cifra a 600 euro annuale , con riferimento al bilancio Survey famiglia INE.

lo stato prevede di raccogliere 7.000 milioni di euro di più grazie a questo finché resti di consumo, cosa che resta da vedere perché i l'aumento dei prezzi si uniscono alla congelamento o riduzioni salariali , altri aumenti delle imposte e tassi elevati di disoccupazione .

In che modo le famiglie noteranno l'aumento dell'IVA?

Nozioni di base che continuerà a costare lo stesso

Cominciamo con ciò che rimane com'era: mantengono un IVA super ridotta del 4% pane, farina, cereali, uova, latte, formaggio , frutta , verdure , verdure, legumi, tuberi e cereali. Anche libri di carta , giornali e riviste, protesi e impianti per le persone con disabilità e servizi di telecaro e aiuto domestico

farmaci conservare IVA del 4%. Naturalmente, dobbiamo ricordare che alcuni medicinali sono stati esclusi dal beneficio farmaceutico nel Sistema Sanitario Nazionale. e alcuni prodotti farmaceutici ( vitamine, integratori , alimentari garze, cerotti saline, , ecc) ha fatto sorgere dalle 8 alle 10 % IVA.

Bevande alimentari e non alcoliche

Carne, pesce e altri prodotti per il consumo umano sono tassati ad un'aliquota ridotta, quindi vanno 10% . Ad esempio, se acquisti acqua minerale per preparare la bottiglia del tuo bambino, la bottiglia d'acqua che valeva 2,15 € ora costa 5 centesimi in più. IVA per cibi precotti , come pizze, congelati ecc. aumenta anche dall'8 al 10%. Lo stesso vale per il prezzo del Marshmallow e soda .

pannolini e igiene

Il movimento a favore di tassare i pannolini a un tasso ridotto richiede anni in esecuzione, ma non è mai stato possibile per lo Stato considerare i pannolini per neonati beni di base, quindi pagano il 21% di IVA, così come i panni, gel, shampoo e creme per la pulizia idratanti ... i tovaglioli, tamponi e salvaslip riuscirono nel loro giorno diventare un'eccezione alla tassazione dei prodotti per l'igiene, in modo che pagheranno il 10% di IVA.

Ricevute

noteremo l'aumento del 18 21% di IVA sulle bollette per elettricità, telefono e gas .

Abbigliamento e calzature

Passa ad avere un'IVA del 21%, quindi il "costo di settembre" che tutte le famiglie con bambini vivano con il ritorno a scuola appare più ripida che mai. Naturalmente, alcuni marchi come Mango, Inditex o la firma di kidswear Gocco hanno già annunciato che non mancherà di tenere i loro prezzi a salire non pregiudica i loro acquirenti.

Lenti a contatto e occhiali graduati

Cambia gruppo fiscale e passa dal pagamento dell'8% IVA al 21% . Una cosa da tenere a mente se il bambino indossa gli occhiali e tocchi presto rivedere o se qualcuno a casa indossare le lenti a contatto.

Parrucchieri e Estheticians

tagliare i capelli, fare un trattamento viso o la rasatura sarà più costoso, poiché parrucchiere ed estetica vanno dalla percentuale ridotta dell'8% al 21%.

Automobili

I veicoli vanno dal 18 al 21% di IVA. Ciò implica che il prezzo di automobili nuove a è più costoso di 650 euro in media , secondo l'Associazione spagnola dei costruttori di automobili (Anfac).

Technology, Elettronica

Computer, fotocamere, tablet, smartphone e tutti gli apparecchi raggiungono tre punti.

Vacanze e tempo libero

Alberghi, ristoranti, campeggi ecc. spendere dall'8% al 10% di IVA. Il cinema, nightclub, musical e teatro cambia gruppo e inizia a pagare il 21% di IVA.