Tutto Ciò Che Serve Per La Gravidanza

La tragica fine di un bambino tormentato

Asad Khan acoso escolar suicidio

Asad Khan, un bambino britannico di 11 anni è il nuova vittima che ha fatto del bullismo scolastico, un problema che continua a peggiorare non solo nel nostro paese, ma nel resto del mondo. La difficoltà di rilevare questi casi e l'assenza di una legislazione decisa che fornisce strumenti alle scuole per affrontare questo problema, continuano a verificarsi casi drammatici.

Secondo vari resoconti dei media, il giovane britannico si sarebbe tolto la vita nella sua stanza, dopo aver detto a sua madre che soffriva di molestie A scuola. Questo caso ci ricorda tristemente Diego , un ragazzo madrileno che all'età di 11 anni arrivò alla stessa tragica fine a causa dell'inferno che viveva ogni giorno a scuola.

Sebbene varie fonti non accordo sul fatto che il bambino avesse confessato a sua madre che era stato molestato, la verità è che il centro educativo, in cui aveva solo tre settimane , ha rilasciato una dichiarazione in merito: "è una grande tristezza sapere della morte di Asad Khan. La scuola è unita nel dolore in questo triste momento. La comunità scolastica sta lavorando insieme a studenti, genitori e dipendenti per raggiungere un accordo con questi temi. "

Speriamo che presto verrà presa una posizione a livello europeo che affronta il flagello del bullismo scolastico e non riusciamo a conoscere nuovamente questo tipo di casi