Tutto Ciò Che Serve Per La Gravidanza

Il profilo di un bambino con sindrome di Asperger

Síndrome de Asperger

del sindrome Asperge r è un disturbo dello sviluppo che fa parte dei disturbi dello spettro autistico. Significa presentare un diverso stile cognitivo, un pensiero logico, concreto e iperrealista. Il suo aspetto e l'intelligenza sono normali, e le difficoltà si manifestano a livello di abilità sociali e di interazione con gli altri, difficoltà di linguaggio e la comunicazione non verbale, interessi ristretti e, talvolta, le stereotipie.

Segni che un bambino ha la sindrome di Asperger

  1. I principali problemi di socializzazione Asperger normalmente non gode dei contatti sociali. Mostra incapacità di fare o mantenere amici della sua età e si prende cura molto poco di quello che fanno o hanno altro
  2. comportamento sociale inappropriato. costare sapere o capire come comportarsi in una particolare situazione sociale
  3. . inadeguato comportamento emotivo: ha difficoltà a identificare i loro sentimenti e possono avere reazioni emotive sproporzionate
  4. scarse capacità di comunicazione di solito non guardare negli occhi, non capiscono il doppio senso e fa sempre un'interpretazione letterale.. Il loro linguaggio è peculiare e pedante, dice quello che pensa senza rendersi conto che offende gli altri.
  5. La mancanza di comunicazione non verbale , impassibili e senza espressione. totale mancanza di empatia.
  6. sono confortevoli, con routine e non tollera i cambiamenti imprevisti o sorprese.
  7. mostra interessi molto limitate , che diventano ossessivi e prendono la maggior parte del tempo.
  8. Movimenti ripetitivi o tendenza allo swing. Nervosismo per esprimere gioia.
  9. Poor coordinazione motoria , la mancanza di agilità e problemi di motricità fine.

La principale difficoltà trovare questi bambini nella loro vita quotidiana si trovano nel problema di interpretarli i sentimenti e l'espressione del corpo di altre persone, così come la difficoltà a comprendere e seguire le regole e le norme sociali. Tuttavia, per Asperger, l'onestà e la verità assoluta sono soprattutto i sentimenti degli altri, che è un amico prezioso, apprezzata per la sua integrità e la lealtà.

Quando sono gli adulti, spesso hanno un lavoro legato alle loro aree di interesse, e diventano molto competenti. Possiamo anche notare che reagisce molto bene al trattamento e può raggiungere autonoma vita personale e professionale.

tasso del 90% del mercato di esclusione del lavoro di persone con Asperger

La quantità di moto di autonomia personale e l'impegno a migliorare la formazione nelle diverse fasi di formazione sono due tasti per terminare l'alto tasso di esclusione dal mercato del lavoro vissuto dalle persone con disturbo dello spettro autistico (ASD), comprese le persone con sindrome di Asperger, quali elementi rotondi 90% .

Questo è stato rivelato nel corso dell'ultimo colloquio colloquio 'occupazione e la vita indipendente', tenutasi a Torre ILUNION in occasione della commemorazione del Giornata internazionale delle persone con Asperger , che si tiene ogni 18 febbraio La conferenza, che ha visto la partecipazione del Segretario di Stato per sociale e l'uguaglianza, Mario Garcés Servizi, è stato organizzato dalla Autismo Confederazione Spagna, la Confederazione Asperger la Spagna e la Confederazione spagnola di autismo (FESPAU).

il giorno ha avuto la testimonianza di persone con la sindrome di Asperger , che sono stati in grado di esporre la realtà di questo gruppo. Cristina Paredero ha affermato che "ciò che vogliamo è essere autonomi", con il sostegno, ma "senza peccato di eccessiva protezione e eccesso di paternalismo".

Inoltre, ha esortato a porre fine ai pregiudizi, perché, come ha spiegato, in situazioni come la firma di un contratto di affitto e la possibilità di scegliere una casa, a volte "siamo stati costretti a fingere di essere normali per essere in grado di ottenerlo".

Da parte sua, Macarena Barba, designer e editorialista, ha dichiarato che dopo 4 anni di disoccupazione, ora lavora come registratrice di dati in un centro medico. Macarena ha la sindrome di Asperger e ha riscontrato alcune difficoltà nel trovare un lavoro. "Una delle cose che mi sono fatto male in un colloquio di lavoro non mi era cogieran, non per la mia conoscenza, ma il mio certificato di invalidità, perché ho detto loro che avevo la sindrome di Asperger."

Scritto da Ms. Anna Moliner Mariano, membro di Saluspot e psicologo clinico presso l'Institut de Diagnòstic Psicòlogic.