Tutto Ciò Che Serve Per La Gravidanza

I movimenti del bambino nel primo anno

El desarrollo del bebé en el primer año. ¡Descubre cuánto sabes!

Alla nascita, il bambino tende a ripiegare su se stessa: chiusi i pugni, le braccia verso il petto, le gambe tirato su verso la pancia ... Il suo sistema nervoso centrale (cervello e midollo ) è perfettamente formato sin dalla gestazione, ma i segnali cerebrali continuano a non raggiungere le estremità con precisione. Il bambino non ha il controllo su di loro e a spirale si sente più sicuro .

I movimenti del bambino sono involontari e il contatto con la nostra pelle lo aiuta durante i primi mesi a creare connessioni, fino a quando non hai il controllo sui tuoi membri. Si srotola, apre i pugni e inizia ad avventurarsi a muovere le braccia e le gambe: ora si sta divertendo, non si sente così insicura. Questi movimenti rafforzano l'addome, la schiena e il collo. Dopo tre mesi o giù di lì si può e tenere il collo senza aiuto da parte di un adulto.

La fragilità del neonato, rugosa, Colorado, lascia il posto a un bambino robusto, tozzo, sveglio, che cerca di imitare i nostri suoni e guardano stupefatti le loro mani.

Dopo tre mesi: mani e piedi

Il bambino diventa sempre più abile nel movimento delle sue mani , un movimento che è direttamente correlato allo sviluppo dell'intelligenza. Il ruolo dei sensi è ancora molto importante, sebbene inizi a prepararsi con passione per le prossime pietre miliari dello psicomotorio: rotola sul tuo corpo, prima, e gattona dopo. Come è preparato? Muoviti il ​​più possibile, allenandosi instancabilmente. Circa cinque mesi dopo, prenderà i piedi e le ginocchia quando è sulla schiena e, in uno di questi esperimenti, rotolerà di lato. Sarà una grande scoperta

circa sei mesi si siede da solo

Il bambino può vedere un altro cambiamento:. L'attività si manifesta, con la sua desiderio di comunicare con noi . Nei mesi successivi molti bambini acquisiscono, quasi contemporaneamente, due abilità motorie fondamentali: strisciare e la capacità di sedersi da soli . Questo dà loro un'autonomia incredibile, che sarà una sfida per noi, verso la fine del suo primo anno di

Quando comincia a muoversi. Crawling

Si rafforzare la sicurezza a casa , senza limitare la tua libertà di movimento. Il gattonare non solo rafforza la sua struttura muscolare e la prepara a reggersi in piedi, ma "collega" anche la connessione tra i due emisferi cerebrali. Richiede l'uso coordinato di entrambi i lati del corpo, il che implica l'instaurazione di una connessione continua tra entrambi gli emisferi.

A che età il tuo bambino ha cominciato a gattonare? La testa è tenuta da sola? Entra nel Forum di Baby-Held.com e condividi esperienze e opinioni.

Consulente: Montserrat Reyes, specialista in sviluppo infantile e infermiera pediatrica