Tutto Ciò Che Serve Per La Gravidanza

"La mancanza di acido folico durante la gravidanza può influenzare il bambino e la madre"

Ácido fólico durante el embarazo

prendere adeguata razione di acido folico potrebbe di ridurre del 70% il rischio di spina bifida e altre alterazioni del sistema nervoso centrale dei bambini durante la gravidanza. Le donne dovrebbero avere una dieta ricca di acido folico almeno 4 settimane prima di rimanere incinta, come ricordiamo la Società Spagnola di Ginecologia e Ostetricia . In questo senso, è essenziale assumere acido folico durante la gravidanza per evitare problemi nel tubo neurale come la spina bifida o il cattivo sviluppo del cervello del futuro bambino. Anche se ci sono gli alimenti che contengono grandi quantità e il cui consumo deve essere aumentata durante il primo trimestre, è importante prendere la vitamina supplementi di acido folico prescritti dal medico o il ginecologo.

Si dovrebbe iniziare a prendere questi supplementi quando la donna decide iniziare a cercare la gravidanza dal momento che le suddette malformazioni si sviluppano intorno ai primi 28 giorni di gestazione e, quindi, prima che realizziamo la gravidanza.

Tirso Pérez Medina è il sezione ginecologia presso l'University Hospital Puerta de Hierro di Madrid e autore, con Lucía González Serrano (ginecologo e nutrizionista), lo studio sul ruolo di acido folico durante la gravidanza. Risponde alle domande che ci poniamo sull'importanza di questa vitamina durante il periodo di gestazione.

Perché l'acido folico è essenziale per la gravidanza?

L'acido folico o vitamina B9 è una vitamina fondamentale in il meccanismo della replicazione del DNA, cioè nel turnover cellulare.

Durante la gravidanza, con la comparsa di un nuovo organismo in fase di sviluppo come il bambino, è necessario un apporto supplementare di acido folico per fornire questo sostituto, perché che il livello che normalmente abbiamo non copre tutti i bisogni.

E 'possibile raggiungere la quantità necessaria per una gravidanza sana di acido folico solo attraverso il cibo?

Se possibile, anche se è necessario adattare la dieta con quello scopo. Frutta, verdura e cereali sono buone fonti di acido folico da incorporare nella dieta.

Ad ogni modo, non è possibile rinunciare al supplemento di acido folico prescritto dal medico alle pazienti gravide

Se una donna in cerca di gravidanza non assume acido folico, quali conseguenze può avere?

La mancanza di acido folico in gravidanza può influenzare sia il bambino in crescita che la madre.

Nel bambino durante il primo trimestre di gravidanza, carenza di acido folico favorisce il verificarsi di spina bifida, un difetto di nascita che coinvolge la mancanza di completa chiusura della colonna vertebrale fetale, che è associata a malattie gravi dopo la nascita.

nella madre, e per la restante gestazione, mancanza di acido folico può essere associata a patologie della gravidanza come preeclampsia e crescita intrauterina ristretta (CIR) del feto.

Ci daresti un tipo di menu per l'inverno per avere la quantità necessaria di acido folico?

I piatti a base di fagioli, bianco o pinte, fegato di vitello o spinaci, sono esempi specifici di cibi con acido folico. Per accompagnarli, succo d'arancia e birra, naturalmente, sempre senza alcool , sono le bevande che forniscono più acido folico.

E un menu per l'estate?

Insalate a base di scarola, lattuga, pomodoro e uova sode sono una dieta fresca, ricca di acido folico.

Per quanto riguarda le bevande, durante la gravidanza, è importante che siano sempre privi di alcol e che gli zuccheri vengano consumati con moderazione . In questo senso, per le donne a cui piace la birra "senza" è un'alternativa per il suo contenuto in acido folico e la sua composizione all'80% di acqua.