Tutto Ciò Che Serve Per La Gravidanza

"Il bambino ha bisogno di qualcuno di essere pazza di esso"

Desarrollo inteligencia

Jesús Palacios è professore presso la Facoltà di Psicologia Università di Siviglia, ed è specializzata nello sviluppo del bambino e nella formazione del legame con i suoi genitori. Ha scritto e partecipato a numerosi libri, tra cui Adventure adottare ( Ministero della Salute e delle Politiche Sociali) e psicologica sviluppo e dell'educazione ( Alianza Editorial ).

Con quali strumenti conta il bambino per costruire la sua intelligenza?

Primo, un cervello formidabile, dotato fin dal primo minuto di un'enorme capacità di relazionarsi con gli stimoli e, in particolare, con le persone. Secondo, un calendario di maturazione che impone limitazioni mentre apre le possibilità. E, soprattutto, lo strumento principale e più necessario che il bambino deve sviluppare è l'attenzione e l'affetto di coloro che si prendono cura di loro; senza di loro, non va da nessuna parte, non importa quante capacità e potenzialità abbia.

Come si evolve l'intelligenza durante i primi due anni?

È un progresso affascinante e spettacolare. Nei primi mesi c'è un'intelligenza strettamente legata all'azione e alle relazioni con i caregivers e gli assistenti ("quando lancio il presepe faccio il telefono appeso su di esso girare, andare su e giù", "se piango, vieni, se sorrido, resta "). Allo stesso tempo il linguaggio si sviluppa: prima come suoni che suonano; poi, come suoni che producono effetti (piango e vengo); quindi, come etichette per le cose, quelle che sono al di fuori e quelle che sono già rappresentate nel cervello. Durante il secondo anno, l'intelligenza diventa sempre più linguistica e il linguaggio diventa sempre più intelligente. C'è una progressiva scoperta della realtà, di se stessi e degli altri.

Quanto sono importanti i genitori nello sviluppo dell'intelligenza?

Il ruolo dei padri e delle madri è cruciale. Tutto il sofisticato meccanismo neurofisiologico con cui i bambini vengono nel mondo non sarebbe nulla se non ci fossero adulti disponibili, sensibili, stimolanti e amorevoli.

Che cosa hai bisogno da noi?

Oltre al cibo e bagno d'acqua quotidiano, i bambini hanno bisogno di un bagno d'affetto quotidiano , che dovrebbe assorbire l'intera relazione e tutti i contatti; quella di stimolazione, che deve essere presente con ricchezza e abbondanza; quello del linguaggio, che impalcerà non solo l'intelligenza, ma tutta la vita psichica; quello delle relazioni con gli altri, che aggiungono ricchezza e varietà ...

Jesús Palacios

Quali sono gli errori che ostacolano lo sviluppo delle capacità cognitive del bambino?

Il più grande pericolo è nella mancanza di affetto o , più frequentemente, in affetto disorganizzato ("Ti amo quando mi piaci, non posso sopportare quando piangi", "Sono disponibile per te se sono di buon umore", "a volte ho tempo per te ma a volte, essendo al tuo fianco, Ho cose che mi interessano di più "," ieri ho pensato che mi hai riempito la vita, ma oggi sento che mi stai solo complicando ... "). E ci sono altri pericoli: sovra-stimolazione, fingendo di fare un Einstein di ogni bambino e in ogni momento. E il suo contrario, la mancanza di stimoli. O un sacco di stimoli disorganizzati: un bambino circondato da cose, oggetti, suoni, immagini ... dove nessuno mette ordine e nessuno ne approfitta per una relazione tranquilla. Migliori pochi stimoli ben selezionati.

Sembra che l'affettività gioca un ruolo fondamentale nello sviluppo intellettuale ...

Mio caro padrone Urie Bronfenbrenner ha detto che "per sviluppare normalmente ogni bambino ha bisogno di qualcuno di essere pazza di esso ". Vale a dire, che è pieno di amore per lui o lei e lo mostra continuamente. Questa è la base del nostro sviluppo intellettuale e della nostra salute mentale.

E quale ruolo giocano le emozioni del bambino?

Dimentichiamo per un momento il bambino e pensiamo a noi stessi. Quando mi sento sopraffatto, teso o noioso, quando i miei sentimenti traboccano, la mia prestazione intellettuale va giù. Lo stesso vale per i bambini. Una ragazza emotivamente tranquillo che si sente al sicuro, sai che avrai bisogno di aiuto e se le grida ricevono consolazione, è una ragazza con la sua piccola capacità di fare scoperte, memorizzarli nella sua memoria e aumentare la loro ogni giorno. Al contrario, la ragazza emotivamente insicura e angosciata è molto più cortocircuitata dalle emozioni negative da relazionare e apprendere. La calma emotiva favorisce lo sviluppo cognitivo tanto quanto il disturbo emotivo lo ferisce.

Come dovremmo concentrarci nello stimolare le capacità del nostro bambino?

Dare priorità al rapporto, scambiando ciò che può essere scambiato in qualsiasi momento ( movimenti, suoni, emozioni, linguaggio ...). Non c'è bisogno di oggetti sofisticati, poiché la sofisticazione è nel bambino e deve essere nella relazione. Senza fretta, godendoti, adattandolo alle possibilità del bambino e alle circostanze del momento, creando routine per divertirsi insieme ... Tutto a fuoco lento. Con i bambini, non è vero che la qualità conta più della quantità, perché se non c'è abbastanza interazione, ciò che c'è non sarà di qualità sufficiente.