Tutto Ciò Che Serve Per La Gravidanza

Dovremmo preparare piatti divertenti per lui per mangiare di più?

Platos divertidos

È male dare ai bambini piatti originali e divertenti? Certo che no. Molti cuochi amano prendersi cura della presentazione delle loro ricette. Fatelo se vi piace, se vi piace creare in cucina e se non vi dispiace se vi chiedono ancora. Per gli chef creativi, i bambini piccoli si rivelano un pubblico molto grato. A differenza delle mogli ("E quello che dici questo è, non assomiglia a niente!") E degli adolescenti ("Papaaaa, cos'è questo ridicolo?"), I bambini piccoli ricevono spesso con stupore, genuina ammirazione e persino entusiasmo ogni piatto che esca dall'ordinario.

Devi rispettare il tuo appetito

Mangerete di più? Spero di no. In questo momento abbiamo una grave epidemia di sovrappeso e obesità in Spagna, che colpisce quasi tre bambini su dieci. È un grosso problema di salute. I bambini non devono mangiare di più. Non c'è niente da fare, mai, da mangiare di più. Perché non è necessario, perché è indegno, perché di solito è controproducente e trasformiamo il cibo in una battaglia, e perché in alcuni casi c'è il rischio che il bambino in realtà mangi più del necessario.

Ora, se Fai questi piatti per divertirti a cucinare e per tuo figlio essere felice di guardarli, così magnifico. Sebbene il tuo bambino possa decidere di ammirare l'opera d'arte, migliorala con alcuni tocchi personali e non mangiala.

Può mangiare come i genitori

Dovremmo preparare un pasto speciale per i bambini? Molto raramente. L'obiettivo a medio e lungo termine è chiaramente che tutta la famiglia mangia la stessa cosa, o vuoi passare la tua vita cucinare un menù speciale per tutti?

è stato tradizionalmente raccomandata (è quello che mi è stato insegnato quando stavo studiando per il medico ) che, ad un anno, i bambini si siedono a tavola con i genitori e mangiano la stessa personalmente sono a favore di non aspettare un anno, dare ai bambini cibo fatto in casa, normale, fin dall'inizio .; cioè, da sei mesi. Naturalmente, tagliato a pezzi la giusta dimensione, e la rimozione di ossa e spine.

Ma sarà il nostro cibo per un bambino sano?

Se non è sano per un bambino, non è sano per un adulto. La domanda corretta sarebbe: "Se so che questo cibo non è salutare per il mio bambino, cosa faccio quando lo mangio?" Pensi davvero che l'ipertensione degli adulti dipenda dal fatto che hai mangiato troppo o troppo poco sale a nove mesi? Mangia per un anno o due una dieta "perfetta", senza sale o zucchero, con molta frutta e un sacco di pollo vegetale e alla griglia, quindi mangiare dolci e patatine e bere bevande analcoliche per i prossimi trenta anni, non serve come un a. Quindi, invece di preparare un pasto speciale per il tuo bambino, prova a preparare un pasto, forse non perfetto ma accettabilmente sano, per tutta la famiglia. Non abusare del sale, dello zucchero e dei refritos, dell'acqua potabile e non dei rinfreschi, ricordando che anche le verdure o il riso possono accompagnare la carne (e non solo le patate fritte). Se ciò che mangi è sano, tuo figlio può mangiare lo stesso dall'inizio e continuerà a mangiare per decenni, e ciò migliorerà la sua salute.

Lo so, è più facile da dire che rispettare. In pratica probabilmente non mangeremo sani come dovremmo. Nei primi mesi, è meglio non condividere con i nostri bambini i dolci, le salsicce, i salati ...

E le spezie? In linea di principio, non sono vietati. Può darsi che ad alcuni bambini non piacciano certi sapori forti. Ma gli altri lo adoreranno. Dopotutto, è per questo che usiamo le spezie, perché il cibo è migliore. Finché non li offri a tuo figlio, non saprai se gli piacciono o meno.

Se rifiuti un piatto, non colpirlo con mille offerte

E se mi chiedesse qualcos'altro? Se spontaneamente il bambino dice, "non mi piace questo cibo, voglio qualcosa di diverso", e lui chiede è un alimento nutriente (yogurt, un panino, un uovo fritto, una banana) e qualcosa che hanno a portata di mano e possono preparati in un paio di minuti, lo dai senza interrogare ; ma se chiedete non è sano (dolci, caramelle, dolci, cioccolato ...) o qualcosa che non avete tempo per preparare (maccheroni, crocchette), si dice gentilmente: "No, tesoro, non può essere, che è un male per i miei denti, o non ho il tempo di prepararlo. "

Ma deve chiederlo spontaneamente. Se non vuoi quello che mangi oggi, ma non chiedere altro, è che non hai fame e devi rispettarlo. Non atosigues migliaia di offerte ( "Ti piacerebbe yogurt?"; "Io faccio un uovo fritto?", "A yogurt con lo zucchero che ti piace?", "Un uovo fritto con il cioccolato?" " butto zucchero arancione e vedrete come vi piace " vai, per favore, almeno una torta al cioccolato con gelato ")

non ti preoccupare, perché è inutile, perché sconvolto e che fatalmente, i genitori !. , nei loro disperati tentativi per il bambino di "almeno mangiare qualcosa", offrono cose sempre più malsane, a cominciare dal vegetale e termina con la borsa dei vermi. E per finire con un sacco di vermi, credimi, è meglio non mangiare, e avrai uno spuntino o una cena quando hai fame.