Tutto Ciò Che Serve Per La Gravidanza

Incinta si dovrebbe camminare 10.000 passi al giorno

Embarazada se debe caminar 10.000 pasos al día

In parte, le raccomandazioni del fare sport durante la gravidanza, anche di buone intenzioni Hanno anche sbagliato , molte donne nei paesi occidentali continuano a guadagnare troppo peso durante la gravidanza. E quel che è peggio, non è insolito per loro non tornare al loro peso pre-gravidanza. Inoltre, l'eccesso di peso materno durante la gravidanza aumenta le possibilità di avere bambini sovrappeso che, a loro volta, hanno maggiori probabilità di diventare adulti giovani e obesi. Così, purtroppo, la gravidanza è diventata un po 'un altro fattore di rischio da considerare in questa vera e propria epidemia che noi soffriamo in Occidente e non siamo in grado di affrontare . L'obesità

Il Il principale beneficio che una donna incinta raggiunge, se rimane fisicamente attiva, durante la gravidanza è che diminuisce significativamente la tendenza ad accumulare più peso, anche se non segue una dieta espressamente per questo scopo. Altri benefici potenziali includono un minor rischio di avere bambini con sovrappeso (o 'macrosomic') di diabete gestazionale, preeclampsia, parto cesareo, mal di schiena o cingolo pelvico, o incontinenza urinaria.

L'eccesso di peso materno durante la gravidanza aumenta le probabilità di avere bambini anche in sovrappeso

esercizi specificamente consigliati o sconsigliabile per una gravidanza

corso durante la gravidanza non dovrebbe fare esercizio fisico, senza alcun controllo e non è questa un periodo di vita che consente alle donne di allenarsi come se fossero un atleta d'élite. Ma è anche vero che la gravidanza è il momento ideale per un esercizio moderato e per seguire uno stile di vita attivo. In effetti, è il momento ideale. Anche in quelle donne che in precedenza erano state sedentarie. Ed è che potrebbe non esserci un altro momento nella vita di una donna che è così predisposta ad adottare abitudini di vita sane, focalizzata sul fatto di garantire la salute del tuo bambino.

Un pilastro di una vita sana è l'esercizio o, in un modo più globale, ciò che conosciamo come attività fisica. Quando parliamo di esercizio, intendiamo un'attività più regolamentata e pianificata per un certo momento della giornata o della settimana, come il nuoto o andare in palestra, mentre l'attività fisica è un concetto più globale, cioè, uno stile di vita o anche un atteggiamento verso la stessa, ad esempio prendere le scale invece di usare l'ascensore in modo sistematico o evitare di prendere l'auto per i viaggi che può essere fatto perfettamente a piedi, anche se questo significa investire un po 'di tempo.

E, naturalmente, una donna incinta deve evitare di essere una persona sedentaria, cioè trascorrere lunghe ore seduti davanti alla televisione o al computer senza fare pause per muoversi un po '. Dobbiamo essere consapevoli del fatto che una persona sedentaria, anche senza una malattia diagnosticata, non è una persona sana. . E le donne in gravidanza non fanno eccezione

, ancora più pregnante

Le donne una vita sana con gravidanze a rischio liberi dovrebbe praticare l'attività fisica 'aerobica' (come camminare, nuotare, o ballare - che scelgono la modalità che a loro piace di più - ad un'intensità moderata, cioè, che consente di parlare senza perdere troppo respiro, quasi ogni giorno della settimana, per almeno 20-30 minuti al giorno. visita prenatale fino alla fine della gravidanza.

In realtà, non c'è motivo per una donna incinta di non seguire, come qualsiasi altro adulto, le minime raccomandazionidell'attività fisica dettata dall'Organizzazione Mondiale della Sanità, ovvero: accumulare almeno 150 minuti di attività fisica moderata nell'arco di una settimana . E se puoi qualcosa di più, meglio che meglio. In altre parole, una donna incinta deve accumulare almeno 10.000 passaggi al giorno (cosa facilmente misurabile oggi con applicazioni mobili o braccialetti che sono già commercializzati).

Non c'è fretta o intensità dovrebbe prevalere. Quello che dovresti fare è assicurarti di aver accumulato abbastanza attività fisica durante il giorno e di non andare a letto senza aver raggiunto l'obiettivo sopra indicato di 10.000 passi quotidiani. Inoltre, anche se la gravidanza non è, ovviamente, il momento di sollevare grandi pesi , o iniziare nel sollevamento pesi, sempre prendere due o tre giorni a settimana di tonificazione muscolare esercizi (con manubri leggeri o elastici) o Pilates

L'attività fisica è anche raccomandata per le donne incinte con fattori di rischio come ipertensione, diabete gestazionale e sovrappeso. D'altra parte, sebbene il riposo a letto assoluto sia ancora raccomandato per le donne in gravidanza con gravi problemi specifici (tromboembolismo cronico o rischio di demineralizzazione ossea), la sua utilità terapeutica non è stata dimostrata. L'esercizio deve essere eseguito in un ambiente adatto (evitare l'esposizione al caldo o al freddo, o l'altitudine - perché ostacola l'ossigenazione del sangue).

Sono sconsigliabili intensità di sforzo (corsa e altro partecipare a gare, eseguire esercizi molto intensi o sollevare pesi pesanti), è necessario evitare la disidratazione e il digiuno, così come eseguire esercizi in posizione supina (cioè sdraiati) dal secondo quarto.

Esiste poche controindicazioni a moderato esercizio fisico durante la gravidanza, come ad esempio

E, anche in questi casi, il riposo assoluto non è strettamente necessario (camminare lentamente o camminare semplicemente non dovrebbe essere un problema).

La gravidanza non è più considerata un periodo di reclusione mento e l'inattività forzata. Le donne incinte dovrebbero essere fisicamente attivi, come qualsiasi altro gruppo di popolazione. per la propria salute e quella del bambino.

Scritto da Alejandro Lucia, ricercatore e docente di Fisiologia dell'esercizio della Università europea


Articoli Interessanti