Tutto Ciò Che Serve Per La Gravidanza

Disciplina positiva: 5 chiavi per l'educazione positiva

disciplina positiva

È possibile educare con amore ma con fermezza allo stesso tempo? Assolutamente sì. La risposta è una disciplina positiva, un metodo creato dalla Dott.ssa Jane Nelsen, Lynn Lott, Cheryl Erwin e altri. La disciplina positiva è la filosofia che aiuta gli adulti a capire il comportamento inappropriato dei bambini, promuovendo atteggiamenti positivi nei loro confronti e insegnando loro ad avere un buon comportamento, responsabilità e abilità interpersonali. " I genitori e gli insegnanti non possono continuare a funzionare come leader, deve acquisire la capacità di essere democratico leader", ha detto Rudolf Dreikurs in uguaglianza sociale la sfida di oggi. Questo metodo di educazione porta una tecniche per adulti coinvolti nell'educazione dei bambini (genitori, insegnanti, personale infermieristico, persone che lavorano con i giovani ...) per aiutare ad apprendere le abilità sociali e di vita in un modo rispettoso e incoraggiante per i bambini e per noi stessi .

Sin dalla nascita, i bambini hanno interesse a sentirsi in contatto con gli altri ed è dimostrato che coloro che hanno quel senso di connessione con la propria comunità, famiglia e scuola, mostrano comportamenti appropriati (si comportano meglio). Per diventare persone di successo e membri che contribuiscono alla loro comunità, i bambini devono imparare le abilità sociali e di vita. Il Positivo Disciplina è sulla base di tale disciplina dovrebbe essere insegnata e che la disciplina, a sua volta, insegna.

5 pilastri della disciplina positiva

del disciplina positiva insegna agli adulti ad usare la gentilezza e la fermezza allo stesso tempo. Gli strumenti ruotano sempre attorno a questi 5 pilastri di base che una volta interiorizzati, gli strumenti (quasi) non sono necessari:

1. Rispetto reciproco. Gli adulti confermano la fermezza nell'educazione rispettando se stessi e i propri bisogni in ogni situazione presentata dalla vita familiare. E se facciamo tutto questo con gentilezza e rispettando i bisogni del bambino, costruiremo il primo pilastro di una buona educazione.

2. Imparare dagli errori. Gli errori sono un'opportunità per educare. Per fare questo è necessario innanzitutto identificare la convinzione che nasconde questo comportamento . disciplina efficace sta cercando le ragioni che rendono i bambini che agiscono in un certo modo e lavorare su quei motivi per cambiare la credenza piuttosto che cercare cambia solo il comportamento.

3. Nessuna punizione. Una disciplina che insegna non è né permissiva né punitiva. La disciplina positiva incoraggia a concentrarsi sulle soluzioni anziché sulle punizioni. La punizione è efficace a breve termine, ma ha conseguenze negative a lungo termine. Scopri alternative alla punizione.

4. Comunicazione efficace e capacità di problem solving che promuovono un senso di comunità e "connessione" con il bambino.

5. Incoraggiare ( invece di lodare) Quando incoraggiamo, prestiamo attenzione allo sforzo e al miglioramento, non semplicemente al successo. Questo rafforza l'autostima e stimola. E 'fondamentale per insegnare le tecniche preziose per un buon carattere.

disciplina efficace sta cercando le ragioni che rendono i bambini che agiscono in un certo modo e lavorare su quelle ragioni

disciplina positiva è una metodologia che ha le sue origini in 20 anni nelle idee di Adler, psichiatra infantile, insieme a Dreikurs. Ma è dagli anni '80, con Jane Nelsen , il beneficio di questo modo di educare è stato sistematizzato, sperimentato e provato fino al momento presente. Il suo libro, 'Come educare con fermezza e affetto', è il primo punto di partenza.

Educare con fermezza e affetto

5 Caratteristiche per una disciplina per essere efficaci

Jane Nelsen cita le seguenti caratteristiche di un "disciplina efficace per insegnare"

1. Aiuto i bambini si sentono connessi. (Appartenenza e importanza.) Gli studi hanno ripetutamente dimostrato che la percezione dello studente di appartenere alla comunità scolastica (essendo "connessa" alla scuola) diminuisce l'incidenza del comportamento a rischio sociale ( come stress emotivo e suicida pensieri / intenzioni, fumo di sigaretta, alcol e marijuana e comportamenti violenti) e aumenta il rendimento scolastico.

2. è rispettoso e incoraggiante. gentile e ferma allo stesso tempo. Molti studi dimostrano che gli adolescenti che percepiscono i loro genitori genere (che mostrano interesse) e società (impegnativo) hanno meno probabilità di fumare, usare la marijuana, alcool o agire con violenza, e rimandare l'attività sessuale.

3 È efficace a lungo termine. Considera ciò che il bambino sta pensando, sentendo, apprendendo e decidendo su se stesso o il suo mondo e su ciò che deve fare in futuro per sopravvivere o prosperare.

4. Insegna importanti abilità sociali e di vita. Rispetto, preoccupazione per gli altri, problem solving e cooperazione, così come le abilità per contribuire positivamente a casa, scuola e comunità. Insegnare le abilità sociali agli studenti più giovani ha un effetto protettivo che dura fino all'adolescenza. Gli studenti che hanno acquisito abilità sociali hanno maggiori probabilità di avere successo a scuola e meno probabilità di avere problemi comportamentali.

5. Invita i bambini a scoprire le loro capacità. (Incoraggia l'uso costruttivo del potere personale e dell'autonomia.)

Come ottenerlo

La Disciplina positiva fornisce più di 52 strumenti pratici per i genitori da incorporare nel loro giorno al giorno La Associazione della Disciplina Positiva Spagna insegna seminari e corsi settimanali in cui insegnare questi utili strumenti. Per oltre 30 anni provare a "cambiare il paradigma educativo è un processo lento che è notevolmente facilitato attraverso i workshop esperienziali e dinamici che facciamo" . E ci ricordano che "non esiste uno strumento genitoriale che funzioni in tutti i casi o, nel tempo, quali siano i principi che ci guidano nel processo di educazione di ".

01:28