Tutto Ciò Che Serve Per La Gravidanza

Nomi originali per bambini

Nombres originales para niño

si in attesa di un bambino e ora si hanno confermato che un maschio ? Se siete alla ricerca di un nome per il bambino e si vuole che sia speciale, non perdetevi questo elenco di nomi originali per i ragazzi.

che questi nomi del ragazzo si ispirano per il loro suono o significato.

Alcuni genitori adorano i nomi tradizionali come Juan, Pedro, José Antonio ... Altri vogliono che il loro figlio venga chiamato come suo nonno o come il patrono della sua città. Ma a volte, ciò che vogliamo è che il nostro bambino venga chiamato in un modo facilmente riconoscibile ovunque.

Se vuoi saperne di più su ciascuno di questi nomi, fai clic su di essi per espandere le informazioni nel Libro di Nomi di Baby-Held.com.

Nomi originali di bambini

Adonai

Adonai è uno dei nomi dati a Dio nella Bibbia, quindi la sua origine è l'ebraico. È composto dalla parola adõn, che significa 'amministratore, insegnante, Signore' e ay, 'mio' o 'nostro'.

Aimar o Aymar

Aimar è un nome medievale di origine Navarra che significa "casa forte". Il nome deve la sua diffusione a San Aymar, monaco del XII secolo.

Ametz

Ametz è la forma maschile di Ametza, la Vergine di Laranga, un sobborgo di Mutriku (Guipúzcoa). Basca arriva ametz-un, 'Rebollo', che è una varietà di piccoli quercia molto comune nei Paesi Baschi (pyrenaica Quercus).

Croce

Cruz deriva dal latino crux. Allude alla crocifissione di Cristo, simbolo del cristianesimo. Inizialmente era un nome femminile e, per questo motivo, quando David Beckham decise di chiamare suo figlio in quel modo, la stampa inglese la schernì. Tuttavia, Cruz è sia maschile e femminile, come Trinidad, Consuelo o Sagrario.

Ezequiel

Yehezq dall'ebraico, significa "Dio è forte" o "Dio ci rende forti'. È anche tradotto come "Dio rafforza". Ezechiele è il nome di un profeta dell'Antico Testamento. Il suo libro della Bibbia contiene visioni, oracoli e giudizi.

Florián

Florián è l'evoluzione del nome proprio latino Florianus / Floriana, che esisteva già nell'era imperiale romana. Il suo onomastico è il 4 maggio di San Florián, ufficiale di s. IV delle milizie romane in Austria, che fu gettato nel fiume per aver rifiutato di adorare gli dei pagani. Si dice che come un bambino, 10 anni, è uscito con un secchio di fuoco l'acqua da un vicino a casa sua, e quindi in alcuni paesi del Sud America è il santo patrono dei vigili del fuoco.

Gabino

Il nome Gabino Gabinus deriva dall'aggettivo latino 'Gabinio', l'antica città di Gabio, Lazio, che era tra Roma e Preneste.

Iu

Iu è un nome molto originale a cui sono attribuite diverse origini. Da un lato, è una variante catalana di Ivo, un nome medievale formato dalla radice germanica YV, che è collegato a Hrod, che significa "glorioso". Inoltre, ha la stessa origine di Ivan, che è forma russo e bulgaro di Giovanni e significa 'Dio è propizio'.

Giordano

Jordan è un nome di origine ebraica, Yarden, o il greco, Iordanes. Semiti derivano dalla radice anni, che significa "discesa, che discende', riferendosi al più grande fiume biblico della Palestina, dove Gesù Cristo fu battezzato da Giovanni Battista.

Lain

Lain è un nome con tre origini: dall'ebraico, collegato a Chaim, "vita". Come nome basco, non ha equivalente in spagnolo. In Bable Lain, accentato, ha il suo equivalente flavia del latino flavus, "giallo, con i capelli biondi". Questo significato di Laín come biondo 'o' Golden Boy '(per il giallo) è quella che è diffusa

Lautaro

Lautaro viene da Araucano lev,' veloce 'e thauru'. traru ', un rapace andino molto comune in Cile. Questo era il nome del leader araucano, un eroe dell'indipendenza cilena che morì combattendo contro l'esercito spagnolo nel 16 ° secolo.

Narcís

è il nome di un personaggio mitologico di Narciso, una bella giovane donna che morì di fame dopo aver guardato in acqua di un fiume la propria immagine, che ella si era innamorata. Ovidio che dopo la sua morte è diventato il fiore narciso.

Sabino

Dal latino Sabino, il nome di un popolo la cui unione con i Latini, simboleggiato dal celebre Ratto delle Sabine, ha portato alla città Roma.

Vito

la sua etimologia è dubbia, anche se la derivazione dal latino vita, "vita" è ammesso, probabilmente come un presagio di vita eterna che lo indossava come un nome proprio.

Valerio

è la forma aggettivale del coraggio: "sii forte", "hai valore". Ecco perché si dice che Valeria o Valerio siano quelli che hanno coraggio o sono coraggiosi. La sua variante è Valero.

Stai aspettando una ragazza? Scopri i nomi delle ragazze più originali!

Se vuoi vedere più idee sui nomi di ragazzi o ragazze, visita il nostro Libro dei nomi. In esso troverai il significato e gli aneddoti dei nomi più comuni.