Tutto Ciò Che Serve Per La Gravidanza

Il mio bambino ha bronchiolite: Cosa devo fare

bronquiolitis

Le infezioni respiratorie sono i casi più frequenti di emergenze pediatriche durante questo periodo, , come spiegato all'ultimo Congresso della Società Pediatrica della Galizia (Sopega) celebrato all'inizio del mese di dicembre a Ourense. "La ragione più frequente per la consultazione in età infantile è la malattia infettiva, e in particolare delle vie respiratorie durante l'autunno di stagione e bronchiolite inverno nei bambini sotto i 2 anni, episodi di broncospasmo o influenza, con più complicazioni e reddito in pazienti sensibili con fattori di rischio e dei bambini più piccoli, " spiegato consalud.esSusana Maria Rey Garcia, capo del servizio pediatrico Universitario de Ourense. In particolare, ha detto il pediatra, "l'incidenza di queste infezioni respiratorie è di 40 su 1.000 bambini di età suscettibile."

Di quelli sopra menzionati, ci concentreremo su una delle malattie che più tutti i genitori si preoccupano: la bronchiolite , una malattia respiratoria causata principalmente dal virus respiratorio sinciziale (RSV), come abbiamo spiegato in questo articolo sulla bronchiolite e su ciò che dovrebbe essere conosciuto. In effetti, è una delle principali cause di ospedalizzazione nei bambini di età inferiore ad un anno in Spagna e nel mondo , e la maggior parte di questo reddito, almeno nel nostro paese, di solito si verifica nei mesi di Dicembre e gennaio, periodo dell'anno in cui produce oltre il 60% del reddito totale per l'anno . Come la bronchiolite si verifica durante i primi anni di vita dei bambini e specialmente in inverno vi diciamo come alleviare i sintomi e i trattamenti.

I sintomi della bronchiolite

È necessario andare al pediatra quando alcuni sintomi della bronchiolite come appaiono: tosse, febbre e perdita di appetito che provoca anche il bambino a indebolirsi. Inoltre, dovresti andare dal pediatra se tuo figlio ha problemi di respirazione a fatica, respiro affannoso o affannoso o se inspiri i muscoli delle costole. Nei casi più gravi, può essere messo sulla pelle, labbra e unghie di colore azzurrognolo.

Trattamento della bronchiolite

Non v'è alcun farmaco specifico per l'infezione da virus respiratorio sinciziale, e antibiotici e altri farmaci sono utili, quindi viene fatto un trattamento di supporto per minimizzare i sintomi.

Se hai la febbre, il solito antipiretico allevia il tuo disagio. Alcuni neonati prematuri, di solito, a meno di tre mesi, richiedono l'ospedalizzazione, sia per difficoltà di respirazione, di non tollerare i liquidi per via orale o disidratazione.

E 'importante prestare particolare attenzione se si verifica durante il primo mese di la vita o prematuro o avevano problemi respiratori dopo i bambini alla nascita.

"lavaggio delle mani è la più importante"

misure per prevenire l'infezione da RSV

per ulteriori informazioni sulle misure preventive RSV, vedere pediatra, ma in fondo.

  • l'allattamento al seno è raccomandato come questi bambini sono più protetti contro bronchiolite
  • Lavare le mani con acqua e sapone di frequente, perché sono il primo veicolo per la trasmissione di germi e batteri . Soprattutto durante il periodo epidemico prima di toccare il bambino.
  • totalmente evitare l'esposizione al fumo di tabacco da fiuto bambino durante e dopo la gravidanza, ed evitare gli ambienti fumosi.
  • Evitare ambienti chiusi e potenzialmente contagiosi (agglomerati)
  • Utilizzare fazzoletti monouso e gettare via quelli usati immediatamente
  • Evitare il contatto fisico del bambino con persone con sintomi respiratori o febbre
  • Pulire i giocattoli soprattutto dopo sono stati usati da altri neonati o anziani malati.
  • Lavare accuratamente i piatti e le bottiglie.
  • Usare attrezzature specifiche per l'igiene, diverse da quelle degli anziani.
  • Il medico può prendere in considerazione la somministrazione di un trattamento farmacologico preventivo per bambini. più vulnerabile