Tutto Ciò Che Serve Per La Gravidanza

Altre nascite naturali! L'ospedale Getafe implementa la bassa consegna di intervento

parto baja

Il Dipartimento di Ostetricia e Ginecologia presso l'Ospedale Universitario di Getafe ha lanciato la nascita di un intervento a basso, un modello di cura basato sulla fiducia nelle donne per far fronte il processo nel modo più fisiologico possibile, riducendo la medicalizzazione.

Per fare questo, mette a disposizione delle donne risorse per affrontare le contrazioni senza epidurale, consentendo libertà di movimento durante tutto il processo del parto (doccia, palle, sedia la nascita, sedia e viti e tralicci per Pujo) in un ambiente piacevole progettati specificamente per promuovere l'umanizzazione della nascita (luci dimmerabili, arredamento caldo, scelti dalla musica coppia, ecc) a dondolo.

in questo modello del parto La sicurezza della madre e del feto è una priorità. Pertanto, l'ingresso dell'ospedale universitario di Getafe ogni donna è assistita da una levatrice, seguendo le raccomandazioni della Società Spagnola di Ginecologia e Ostetricia (SEGO).

per controllare la madre e il feto durante parto, viene utilizzato il metodo di auscultazione intermittente della frequenza cardiaca fetale (FHR), come raccomandato dal Ministero della Salute nel suo documento "Strategia di cura delle nascite normali" nelle nascite a basso rischio. Questa tecnica non ostacola la libertà di movimento delle donne. La consegna a basso intervento è indicata solo in caso di consegna a basso rischio.

La consegna a basso intervento è indicata solo in caso di consegna a basso rischio

Dilatazione ed espulsione nella stessa stanza

L'intero processo di nascita (dilatazione, consegna e postpartum immediato) si svolge nella stessa stanza, una nuova stanza speciale. Così può promuovere il legame tra madre e neonato, mentre il coinvolgimento della coppia in cura del bambino nelle prime ore è rinforzata.

La camera è stata progettata con un ambiente accogliente per le donne in colui che rispetta la tua privacy e si sente al sicuro.

Le mamme che desiderano possono progettare la propria nascita in un modo che sia il più personalizzato possibile, a condizione che la sicurezza e il benessere della madre e del bambino siano garantiti. Per questo, possono usare il documento Piano di nascita e consegna del Ministero della salute. "

Inoltre, l'ospedale ha programmi e attività volte a promuovere l'umanizzazione durante il parto, incluse visite guidate alla maternità, parla di analgesia epidurale, visitazione "porte aperte" presso l'Unità di Neonatologia, laboratori l'allattamento al seno per i genitori di bambini ospedalizzati e workshop cura per i genitori di neonati prematuri.

misure anche svolte supporto all'allattamento al seno secondo la metodologia IHAN (Iniziativa per l'umanizzazione dell'assistenza alla nascita) dell'Unicef, così come il contatto pelle a pelle nelle consegne e nei tagli cesarei a basso rischio.


Articoli Interessanti