Tutto Ciò Che Serve Per La Gravidanza

L'abbraccio della mamma calma il dolore dei bambini prematuri

bebé prematuro

Il metodo di Kangaroo Mother (MMC) consiste nel mantenere un continuo e prolungato contatto pelle a pelle tra madre e bambino. Oltre ad aiutare a rafforzare il legame emotivo, è noto che ha molti benefici per la salute e il corretto sviluppo emotivo del bambino.

Nel caso di bambini prematuri, un team di ricercatori della McGill University di Montreal (Canada) Avevo già dimostrato che questo metodo è in grado di ridurre il dolore dei bambini nati tra le settimane 32 e 36. Ora, gli stessi scienziati rivelano che il contatto pelle-a-pelle contribuisce anche al recupero di altri neonati prematuri, nato tra 28 e 31 settimane . Si pensava che questi bambini non fossero abbastanza sviluppati per beneficiare della CMM.

Meno dolore nel test del tallone

Per testare i benefici dell'abbraccio della mamma, i ricercatori hanno testato il tallone del bambino , un test che viene eseguito su tutti i neonati e consiste in una puntura per rimuovere un campione di sangue che verrà utilizzato per rilevare determinate malattie.

Il team ha chiesto alle madri di tenere i loro bambini tra le braccia per 15 giorni. minuti prima e durante il processo. Inoltre, gli stessi bambini che hanno partecipato al test sono stati trattati in un'altra occasione in modo normale: sono stati collocati a faccia in giù nell'incubatrice prima e dopo il processo. Per valutare il dolore hanno usato una scala internazionale che tiene conto dell'espressione facciale, della frequenza cardiaca e dei livelli di ossigeno nel sangue.

I risultati hanno rivelato che, 90 secondi dopo la puntura, bambini mostravano meno dolore quando avevano beneficiato del contatto pelle a pelle . Inoltre, i bambini che erano stati abbracciati dalla madre si sono ripresi dal dolore in un paio di minuti, mentre i bambini nell'incubatrice hanno continuato a soffrire dopo più di tre minuti. "La risposta al dolore nei neonati molto prematuri è apparentemente ridotta dal contatto materno con la pelle", spiega Celeste Johnston, uno degli autori. "Questa risposta non è così conclusiva come nei bambini prematuri di più settimane, tuttavia, il tempo di recupero più breve che coinvolge il metodo MMC è importante per aiutare a mantenere la salute del bambino."

Il Metodo Madre Kangaroo

Alcuni ospedali stanno lanciando l'MCC, riuscendo a ridurre il numero medio di giorni di ricovero ospedaliero per neonati prematuri. Oltre ad essere un bene per i neonati, questo metodo porta anche benefici ai genitori, che spesso sperimentano molta ansia in quei primi giorni che il bambino passa nell'incubatrice. In questo modo si ripristina il protagonismo e la fiducia nella cura dei propri figli. "Questa ricerca potrebbe avere effetti benefici anche per la madre, il cui ruolo materno diminuisce quando il bambino è in terapia intensiva", ricorda Johnston.

Fonte: SINC