Tutto Ciò Che Serve Per La Gravidanza

La fertilità maschile: a che età possono avere figli degli uomini

fertilidad hombres

Anche se? che l'orologio biologico delle donne non perdona, gli uomini possono considerare la paternità per un periodo di tempo più lungo, poiché la loro capacità fertile è meno condizionata dall'età, e fino all'età di 50 anni non inizia a declinare. "Nel caso di un maschio sano, gli spermatozoi vengono prodotti ogni 72 ore. Pertanto, lo sperma capace di fertilizzare un ovocito continuerà sempre a formarsi. Ovviamente è meglio un giovane di gameti, ma non determina sia l'evoluzione della fecondazione e successiva gravidanza, come nel caso delle donne ", dice Taida Garcia-Riano, un ginecologo presso l'University Hospital Infanta Sofía (Madrid).

Tuttavia, gli esperti raccomandano di non ritardare troppo la paternità, dal momento che l'invecchiamento la quantità e la qualità del declino gameti, e da 50 anni hanno più probabilità che vengono dati, come nelle donne, Alterazioni cromosomiche come la trisomia responsabile della sindrome di Down. "Nei casi in cui non un breve o medio termine hanno progetto riproduttivo sarebbe opportuno prendere in considerazione la possibilità di preservare la fertilità attraverso vetrificazione degli oociti o il congelamento dello sperma. In questo modo è possibile mantenere la capacità fertile, indipendentemente dall'età o tempo rimanente gameti conservati ", spiega il Dr. Agustín Ballesteros Boluda, direttore del IVI Barcellona e Presidente della Società Spagnola di Fertilità.

Si dovrebbe anche essere Ricorda che la qualità dello sperma è anche molto determinata, più che dall'età, da altri fattori come la salute dell'uomo o il suo stile di vita. "L'esposizione a sostanze tossiche, ciclismo e motociclismo, traumi genitale, tumori del testicolo ... tutti questi sono fattori determinanti della qualità dello sperma", dice Garcia-Riano.