Tutto Ciò Che Serve Per La Gravidanza

In caso di emorragia, andare dal medico

En caso de hemorragia, acude al médico

Quando si verificano emorragie all'inizio della gravidanza ci sono diverse possibili cause:

  • Se la placenta è troppo bassa (vicino alla cervice), ci possono anche essere emorragie. In questo caso, devi prenderti cura di te stesso. Molto probabilmente, la placenta "sale" mentre la cervice cresce.
  • Infezioni cervicali o la vagina può anche causare una leggera perdita di sangue.
  • Alcuni medici dicono che queste perdite sono anche dovute alla diminuzione dell'ormone del corpo luteo. Tuttavia, questo tipo di disturbo di solito non si verifica in una donna incinta.

Ho un'emorragia, che cosa faccio?

Prima, calma. Più della metà delle donne soffre di emorragia durante le prime settimane di gravidanza, cioè nei primi tre o quattro mesi, senza che ciò significhi che la gravidanza è a rischio. Queste perdite indicano solo raramente un aborto o una gravidanza extrauterina. Tuttavia, non dovresti mai dimenticarli: se noti una perdita di sangue, anche se è mite, dovresti andare dal tuo ginecologo lo stesso giorno, in modo da non preoccuparti e poter godere di una gravidanza senza mal di testa. In alcuni casi è raccomandata un'assistenza aggiuntiva alla madre in attesa, poiché lo stress danneggia il sistema immunitario e può rendere la donna incinta più incline all'infezione.

In caso di emorragie più forti, un intenso rosso e doloroso, è consigliabile andare direttamente all'ospedale, anche se alla fine non sono pericolosi per la gravidanza. Questo vale per tutti i mesi di gravidanza. Se c'è davvero il rischio di un aborto spontaneo, il ginecologo può provare, a seconda della situazione, a ritardare la consegna anticipata attraverso varie misure.

Emorragie dopo il sesso, cosa possono essere?

Durante il periodo gravidanza, il tessuto della cervice è particolarmente irrigato. Pertanto, durante il rapporto sessuale, piccoli vasi sanguigni possono rompersi, causando una leggera perdita di sangue. Normalmente, questa situazione è regolata dopo un po '. Se continua a succedere, è meglio andare dal medico. Questo tipo di perdita di sangue può verificarsi anche quando il ginecologo esegue un esame vaginale.

Sono incinta, ma entra in vigore la regola

. Circa una su 200 future mamme, il sanguinamento si verifica, più debole di al solito, quando arrivano i giorni della prima mestruazione dopo essere rimasta incinta. A - spiegazione scientifica controversa di questo fenomeno: quando l'ovulo fecondato viene impiantato nell'endometrio possono essere prodotte piccole ferite, perché l'embrione entra in contatto con i vasi sanguigni materni. Quindi si verificano lievi emorragie, che coincidono più o meno con il giorno in cui la regola doveva essere abbassata. Quel giorno è l'impianto dell'ovulo.