Tutto Ciò Che Serve Per La Gravidanza

"Ho sognato che il mio bambino è stato rubato"

sueños embarazo

Il tuo bambino appena nato dorme in una culla bianca. Sei accanto a lui tuo nonno, che è morto molto tempo fa, vestito in abito nero. Lo saluti con gioia ma ti rendi conto che intende prendere il bambino. Lo proibisci apertamente, esci dalla stanza ma quando ritorni la finestra è aperta, la tenda bianca aleggia nel vento e tuo nonno e tuo figlio no. Urlo di lacrime.

Una notte, nel suo terzo trimestre di gravidanza, Lola si svegliò totalmente sorpresa. Aveva esattamente questo sogno, così vivido che aveva difficoltà a respirare e il cuore ancora pestate nel petto. Durante la gravidanza i sogni sono particolarmente vivo, soprattutto angosciante, particolarmente significativo ... Come e perché? Lola non si è fermata chiedendo a disagio in quel giorno, il prossimo e molti poi che cosa sarebbe quel sogno.

"I sogni hanno un ricchissimo linguaggio simbolico emozionale che ci permette di contattare la parte più profonda di noi stessi" , spiega Rosa González, psicologa clinica. "E questo accade perché non sono filtrati dalla parte cosciente", conclude. Sono, quindi, una porta aperta al nostro inconscio.

E l'inconscio non è quel sacco di spazzatura che è meglio non aprire, ma piuttosto uno spazio enorme in cui conserviamo preziose informazioni su noi stessi. "E lui gioca sempre a nostro favore", dice lo psicologo. Indica che parte abbiamo bisogno di guardare in ogni momento Durante la gravidanza, la donna sogna per la presenza di alcuni ormoni , sì, e anche perché si sveglia più di notte. Ma soprattutto "perché è in un momento importante della sua vita, più consapevole e autodidatta", afferma Rosa González. Questo la rende inconscia a comunicare meglio con lei ... Attraverso i sogni.

Quali informazioni Lola manda quel sogno? Che suo figlio sarebbe morto poco dopo la nascita, come ha giocato con la paura dopo aver visto il nonno lo porta via? "I sogni non hanno un'interpretazione letterale", dice la psicologa, "e parlare del futuro, ma il nostro rapporto presente con realtà Il presepe bianco può rappresentare che la madre ha una vita semplice, bella, senza complicazioni pianificata per il suo bambino. L'aspetto del nonno può rappresentare la sua paura nascosta che una figura di famiglia condizionerà l'educazione o voglio dirigere la vita della famiglia ", spiega lo psicologo.