Tutto Ciò Che Serve Per La Gravidanza

Come mantenere una buona educazione con la coppia?

¿Cómo mantener la buena educación con la pareja?

La vita di tutti i giorni ci mette alla prova continuamente, e la verità è che non ci mancano occasioni per perdere la calma.

Perché le buone maniere dimenticano?

  • Ci sono molti persone per le quali essere educati e gentili fa parte del corteggiamento e della seduzione. E, una volta sposati, credono che non sia più necessario mantenere quel tipo di cortesia. Il loro errore è pensare di avere già l'altra cassaforte.
  • Ci sono molte persone che pensano che le buone maniere siano necessarie solo nella società, mentre a casa non devi passare attraverso tante contemplazioni.
  • Per favore, grazie , ti dispiacerebbe, vero? sono parole in pericolo di estinzione in molte case.
  • Sono all'ordine del giorno frasi stentoriane del tipo: "lasciami in pace, chiudi quella porta !, non sopporto il rumore che fai mangiare". Per non parlare della mancanza di buone maniere che viene mostrato in una miriade di dettagli quotidiani, ad esempio, mettere la TV a pieno volume mentre l'altra legge, dorme o parla al telefono.

Non acconsentire alle cattive maniere

  • La cosa peggiore della cattiva educazione è quella di acconsentire, perché in quel caso, il trattamento spregiativo va avanti sempre di più e nel tempo può diventare una totale mancanza di rispetto per l'altro. E questo implica il deterioramento del rapporto.
  • Quando è sempre uno dei due che tratta l'altro senza maniere, pensando che il suo partner sarà sempre lì, e questa sposa tollera la sua brusca non per raggiungerlo, siamo in una relazione patologica. In casi come questo, quello che prevale non è il desiderio di stare con l'altro, ma la paura di rompere quella relazione.
  • Tollerare il suo comportamento non lo aiuta a capire che il suo modo di agire è sbagliato. L'unica cosa che si ottiene è contribuire alla creazione di relazioni ancora più forti e continuare a comportarsi allo stesso modo.
  • Ogni individuo ha il diritto di chiedere un trattamento gentile. Se ci si abitua a vivere in totale assenza di cortesia, la sensazione di non essere apprezzata dall'altra è stabilita nel cuore della coppia, che trasforma la vita in un inferno e può portare al divorzio.

modi per l'educazione?

Un altro punto da tenere in considerazione è se si tratta di un comportamento che viene riprodotto al di fuori della casa e che ha la sua origine in una cattiva educazione familiare, o viene dato solo a casa. Se si verifica solo in casa, è meglio andare da un consulente matrimoniale che non consiglia cosa fare, poiché si tratta di un tipo di relazione malata, la cui unica soluzione, nella maggior parte dei casi, è la rottura

Che cosa possiamo fare?

  • La prima cosa è per ricordare sempre che le buone maniere ci rendono più umani .
  • Devi capire che la vera buona educazione deve essere sempre un segno di amore e rispetto per l'altro.
  • È significativo che coppie felici che stanno insieme da molti anni, siano trattati con grande gentilezza, affetto e cortesia nato dalla conoscenza sempre messa nel luogo dell'altro, cioè di considerazione.
  • Non dovremmo dimenticare che, lungi dall'essere una dimostrazione del kitsch, le buone maniere sono l'espressione del meglio che ognuno ha nel suo cuore da dare al altri.
  • Nella camera da letto: dì buongiorno e buonanotte. Non alzarti o andare a letto senza dire all'altra una parola piacevole.
  • Nel bagno: chiama prima di entrare. È probabile che il nostro partner sia sconvolto dal fatto che interrompiamo il loro momento di intimità.
  • Al ritorno dal lavoro: Chiedendogli del giorno e prendendo qualche dettaglio senza costi economici: quella mappa della metropolitana di cui aveva bisogno ...
  • Al tavolo: valuta lo sforzo del cuoco, apprezza quanto è ricco tutto, aspetta che cominci insieme e non lo faccia aspettare.
  • Quando vai via o vai a casa insieme: aiuto con i pacchetti, fisso, se l'altro è caricato e in tal caso, aprire la porta e non aspettare rilasciare tutto quello che serve per trovare le chiavi
  • igiene del corpo. cercare di tenere in casa un aspetto gradevole e pulita (anche se siamo in tuta o pigiama) ed evitare di dare libero sfogo ad alcune manifestazioni fisiologiche spiacevoli (eruttazione, etc.) davanti alla coppia e bambini
  • nella conversazione. ascoltare e di essere interessato alla storia e non il contrario interrompilo continuamente per raccontare la nostra storia.
  • Nella discussione: non alzare il tono. Se l'altro è alterato è meglio rimandare lo scambio di opinioni per un momento di calma
  • Di fronte ai bambini. non essere il contrario, e tanto meno overrule, sminuire o sottovalutare l'altro, anche per scherzo <.
  • il rapporto sessuale non interrompere una sessione di sesso senza spiegare il motivo per cui né supporre che l'altro vuole e desideri devono essere conformi senza esprimere ciò che vogliamo
  • nel citazioni. sempre cercare di ottenere il più possibile tempestiva
  • con la famiglia. non criticare la sua famiglia o di confrontarlo con la propria, o utilizzare eventuali difetti ereditari come arma
  • a piacere. capire i loro hobby Non disturbarlo con domande che puoi aspettarti quando è intrattenuto.
  • Alle riunioni con gli amici: non rimproverarlo pubblicamente per ciò che non osiamo dire a lui da solo. Non aprire conversazioni intime, anche se sono molto divertenti, né parlare per lui
  • Salva silenzio. rispettare il desiderio di tacere d'altro

consultivo. Adriana Tribiño, psicologo e direttore del centro Epsylon