Tutto Ciò Che Serve Per La Gravidanza

In che modo la tecnologia influisce sulla vita delle madri?

¿Cómo afecta la tecnología a la vida de las madres?

Le madri di tutto il mondo cercano modi per trascorrere del tempo con la famiglia e trova nella tecnologia una buona fonte di suggerimenti e consigli . Tuttavia, pensano che sfruttiamo il tempo che trascorriamo insieme come famiglia, dal momento che i dispositivi mobili ci distraggono. Sono il volto e la croce di questo nuovo modo di vivere in cui l'84% delle donne afferma che l'organizzazione di attività familiari merita lo sforzo se vuol dire vivere un momento speciale.

Dati dello studio "Nuove mamme: scoprire il impatto della tecnologia sul tempo di famiglia "

Le madri sono utenti chiave: lo studio rivela che il 71% di loro afferma che la sua famiglia utilizza la tecnologia su base giornaliera quando sono insieme , ma i 52 Il% delle madri dice che la tecnologia è spesso una distrazione (in senso negativo) in quella multiproprietà. La conclusione è che quando le famiglie si riuniscono per intero, nonostante sia difficile ottenerla, spesso non traggono vantaggio da quella multiproprietà e vengono distratte da dispositivi diversi ( console, internet, smartphone ... ) .

Lo studio è stato fatto da Yahoo! in collaborazione con il Mom's Human Experience Center di SMG e ha studiato il comportamento di madri in nove paesi : Argentina, Cina, Colombia, Francia, India, Messico, Russia, Regno Unito e Stati Uniti.

Con così tanti dati da tutto il mondo, abbiamo identificato un quadro generale su come le madri classificano il tempo della famiglia:

  • Le routine sono i compiti quotidiani che mantengono la famiglia "in pista" ma sono spesso svolte individualmente e non sono "family time".
  • Le mamme vorranno più rituali - i momenti che rafforzano i legami familiari - durante il giorno .
  • E anche se tradizioni sono importanti, a volte sono accompagnate da un senso di obbligo che non è sempre pratico per la vita di una famiglia oggi.
  • Rivivi i momenti è una nuova categoria che è emersa dal prolifico utilizzo della tecnologia per catturare e condividere immagini di famiglia.