Tutto Ciò Che Serve Per La Gravidanza

In che modo i tuoi giochi hanno compiuto 7 anni?

juegos_7años

Paula e Maria sono in cima alla diapositiva. Quando sono sicuri che gli altri bambini li guardano, si buttano giù, all'indietro e senza mani. Quando raggiungono la fine della rampa, cadono sulla sabbia e sguazzano. La scena è coronata da una grande risata e una sfida per gli spettatori: "Cosa non fai?"

I padri e le madri sono un po 'irrequieti per queste scene che, per un po', sono state ripetute ogni pomeriggio in il parco Sanno che non appena due o tre bambini di queste età si incontrano, tutto è possibile. Per non confondersi e fuori dalla vista.

Ma anche a questa età è normale che sia così brutotes, fa parte del suo sviluppo "superiori" Nessun volume comportamenti sono normali ei genitori non possono fermare il modo il gioco ci disturba: combattono e si fanno male, si arrabbiano se perdono, preferiscono giocare da soli per paura o vergogna, fanno schifo ... Come comportarsi in ogni caso?

Le 4 situazioni più comuni, cosa fare?

1. A lui piacciono i giochi sporchi.

Alcuni bambini fanno delle gare molto brutte: corse di sputi, lunghezza delle urine ... I giochi e le espressioni scatologici sono frequenti a questa età. Sono divertenti e attraenti, perché sentono di essere dei trasgressori.

Non dovremmo vietarli, ma possiamo guidarli, con pazienza, verso altri tipi di attività.

Cosa possiamo fare?

  • Il meglio è esprimere il nostro disinteresse e disgusto.
  • non ridere né riprenderà perché una reazione eccessiva può incoraggiarli a continuare.
  • Quando fare "sporcizia", ​​cerca di attirare la sua attenzione alle altre forme di intrattenimento.



2. Quando mia figlia si riunisce con i suoi cugini, fanno la bestia e qualche volta si fanno male.

I giochi mossi sono tipici di questa età. Far finta che i bambini siano tranquilli, oltre a essere inefficaci, è frustrante per loro perché va contro il loro sviluppo. Questi giochi fanno parte di uno stadio (di passaggio) e non sono male: li aiutano a canalizzare le loro energie e a stimolare il loro sviluppo fisico e le loro capacità motorie. Tuttavia, possiamo provare a praticare altre attività più calme (non noiose).

Cosa possiamo fare?

  • Dobbiamo assicurarci che non partecipino a giochi pericolosi (per loro o per i bambini che ci sono in giro) .
  • Evitare l'uso di oggetti che possono fare danni. bastoni, pietre ...
  • devono abituarsi a chiedere scusa quando fanno male gli altri (anche se involontariamente) e di perdonare se sono feriti

3 perde sempre quando in competizione con gli altri bambini della loro età.

Anche se è sempre preferibile intervenire il meno possibile, in questo caso si può, ma in modo sottile.

Che cosa possiamo fare?

  • Il primo passo è prova a rinforzare i tuoi punti deboli. Se è imbarazzante, miriamo a uno sport con il quale puoi sviluppare l'abilità motoria (judo, calcio ...).
  • In secondo luogo, cercheremo di non rassegnarci ad adottare sempre il ruolo di perdente. Come? Amplia la tua cerchia di amici, permettendoti di interagire con più bambini. Quindi, anche se si perde un po ', hai anche la possibilità di vincere sugli altri.
  • Cerchiamo di avere l'opportunità di partecipare a vari giochi, e non sempre in mostra più svantaggiati, ma anche altri in cui si dispiega meglio . Potresti non essere bravo a correre o saltare, ma potresti notare pattinaggio o oscillazione.

4. È molto spaventato e non vuole giocare con quelli della sua età.

È consigliabile non proteggerlo troppo. Il nostro compito non è quello di evitare situazioni spiacevoli per nostro figlio, ma di aiutarlo a essere in grado di affrontarle. Pertanto, non evitare di avere contatti con altri bambini, anche se sono più gravi; non portiamolo al parco; non diciamogli mai: "Non giocare con quei bambini".

Cosa possiamo fare?

  • Devi andare lentamente. In primo luogo, possiamo rafforzare i tuoi rapporti con i bambini con una personalità simile alla tua, così puoi avere esperienze positive e acquisire sicurezza.
  • Quindi incoraggeremo un approccio progressivo a quegli altri bambini più grossolano o impulsivo. Senza costringerlo, perché ciò potrebbe aumentare il suo rifiuto e la sua paura. È preferibile che sia il bambino a prendere l'iniziativa per avvicinarsi e giocare.
  • Nella misura in cui il bambino sta superando le loro paure, dobbiamo congratularci con: "Che coraggio! Che cosa è stato divertente? Come hai potuto? In questo modo rafforzeremo la fiducia in se stessi.