Tutto Ciò Che Serve Per La Gravidanza

Primi giorni a casa con il bambino prematuro

Primeros días en casa con el bebé prematuro

Molti genitori sono un po 'spaventati di lasciare l'ospedale con il bambino prematuro, ma non dimenticare che se sei stato dimesso, è perché è già stato recuperato:

  • mantiene il temperatura stabile ,
  • possono suzione e deglutizione ben ,
  • aumenta di peso ,
  • non deve necessariamente ossigeno ,
  • ha apnee o questi sono molto brevi e non hanno bisogno di cure.

Dopo la dimissione, i genitori saranno responsabili di fornire l'amore e le cure necessarie per il bambino. Questi sono gli stessi di tutti i neonati, adattati solo per la loro età corretta.

Come viene calcolata l'età corretta?

Calcolato sommando le settimane di nascita del bambino e le settimane al di fuori dell'età del bambino. utero. Ad esempio, un bambino nato a 34 settimane di gestazione sarà corretto per 37 settimane quando è 3 settimane dopo il parto (34 + 3 = 37).

Precauzioni straordinarie

  • Lavarsi le mani prima di toccare al bambino
  • Non permettere di fumare di fronte al bambino e conservarlo da ambienti contaminati
  • Evitare il contatto con giocattoli e oggetti che potrebbero aver giocato bambini malati
  • Evitare al chiuso con persone (supermercati, mezzi di trasporto pubblico, per l'infanzia).
  • Prevenire si avvicina chiunque con la febbre.
  • lavare accuratamente le stoviglie con acqua calda e sapone .
  • Tirare la carta velina dopo l'uso

Precauzioni generali e precauzioni

  • Temperatura ambiente Durante le prime settimane la casa deve essere mantenuta leggermente più calda dei normali 22 gradi. Il meccanismo di regolazione del la temperatura corporea del bambino prematuro di solito funziona correttamente quando è scaricata, ma a causa sua Basso peso e perché hai più superficie corporea in relazione al tuo grasso rispetto a un bambino a termine, potresti aver bisogno di più aiuto per stare al caldo. In caso contrario, consumerai calorie per ottenerlo e non guadagnerai così tanto peso. Se sei irrequieto, controlla la temperatura e tocca le mani, le gambe e il collo per confermare che non sono freddi.
  • Vaccinazioni e malattie Deve essere particolarmente severo con il programma di vaccinazione. Il rischio di infezioni aumenta in quelli nati prima delle 35 settimane di gestazione , poiché fino ad allora il passaggio degli anticorpi dalla madre al feto dalla placenta è piuttosto scarso. I neonati pretermine non solo hanno bisogno di più tempo per maturare il loro sistema immunitario, ma hanno anche meno anticorpi derivati ​​dalla madre. Le infezioni più comuni in questi bambini sono respiratorio e digerente.
  • alimentazione Newborn. Idealmente continua l'allattamento al seno, e più a lungo possibile. Il neonato prematuro può hai bisogno di colpi più frequenti di un bambino a tempo pieno, dal momento che il tuo stomaco è molto piccolo. Oppure avere meno potenza di aspirazione e avere bisogno di più tempo in ogni colpo, o stancarsi e non svuotare il seno. Così nelle prime settimane a volte è necessario usare un tiralatte dopo l'alimentazione del bambino.

Quando andare al pediatra

  • Se il bambino mangia peggio , grida troppo, dormire più del solito o è irritabile o meno attivo.
  • Se si tossisce spesso vomita o rigurgiti di frequente.
  • Se si respira più veloce o con difficoltà, con il movimento del torace visibile.
  • Se si dispone di frequenti movimenti intestinali o liquidi
  • Durante i primi tre mesi, e in particolare fino al primo mese, i segni di un'infezione sono a volte molto sottili, quindi dovresti andare al pediatra o in emergenza il prima possibile se il bambino è più decaduto, scoraggiato o presenta un colore peggiore.

Quando dovremmo andare al pronto soccorso

  • Se due notti sonno cattivo.
  • Se la temperatura corporea supera i 37,5 gradi o, al contrario, non raggiunge 36º.
  • piangere, inconsolabile per un'ora.
  • La tua pelle è di colore blu, pallido o macchiata.
  • ci vuole tempo per svegliarsi.
  • segni di disidratazione.
  • subisce cambiamenti nella respirazione.

Hermanitos, la famiglia e le visite

  • , è importante che il bambino è in una stanza separata e, se di età sono malati (con un raffreddore, diarrea, ecc), dovranno limitare il contatto al meglio.
  • Se sono in buona salute, che lavarsi le mani prima di toccare ed evitare di baciare , in quanto potrebbero essere in incubazione di malattie che non si sono ancora manifestate. Ciò è tanto più importante quanto più piccolo è il bambino.
  • Gli adulti (familiari e amici) possono anche trasmettere malattie infettive. Non dovrebbe essere visitato da persone malate.
  • Dovremmo evitare il trambusto di questi bambini , anche più di quelli nati a termine. Una giornata ordinato e tranquillo è meglio per loro.

Ernesto Pérez Sáez è pediatra e neonatologo .