Tutto Ciò Che Serve Per La Gravidanza

I bambini giocano meno ogni giorno

jugar_niños

Con ragione della Giornata internazionale del gioco, il 28 maggio, la Fundación Crecer Jugando ha voluto rivendicare il gioco come "un'esigenza fondamentale nello sviluppo dei bambini".

Il gioco è un diritto dell'infanzia e questo non può essere concepito senza gioco libero. Questo è incluso nell'articolo 31 della Convenzione sui diritti dell'infanzia, che afferma che "gli Stati parti riconoscono il diritto del bambino al riposo e al tempo libero, al gioco e alle attività ricreative appropriate alla loro età ...", equiparando questo diritto con quello di istruzione.

Tuttavia, e nonostante questa Dichiarazione, nel 2013 il Comitato delle Nazioni Unite per i Diritti dell'Infanzia, nella sua osservazione n. 17, ha messo in guardia sul limitato riconoscimento che questo diritto ha ricevuto dai suoi paesi membri, come la Spagna, e li esorta ad adottare misure per rispettare il bisogno dei bambini di giocare.

I bambini trascorrono poco tempo all'aperto

È la conclusione principale di uno studio condotto nel Regno Unito e pubblicato dal quotidiano The Guardian . Il sondaggio, condotto tra 2000 genitori, rivela che circa tre quarti dei bambini trascorrono meno di un'ora al giorno giocando all'aperto e circa il 20% non gioca per strada. Per avere un'idea, i detenuti nelle carceri hanno almeno un'ora al giorno per fare esercizio all'aperto.

Questi risultati contrastano con l'importanza che il gioco all'aperto ha per i più piccoli. Gli esperti sottolineano che questo tipo di gioco è fondamentale per la salute e lo sviluppo dei bambini. Attraverso il gioco i bambini imparano a rispettare le regole, tollerare la frustrazione, essere pazienti, empatici e decisi. , i giochi che coinvolgono l'attività fisica esercitano le loro abilità e sviluppano la loro destrezza. Il gioco permette loro di esternare le loro emozioni e gestire i loro fallimenti e problemi.

Nessun gioco aumenta l'obesità infantile

Lo stile di vita sedentario causato dalla mancanza di tempo libero per giocare ha portato ad un aumento dei casi di obesità infantile nel nostro paese negli ultimi anni. Ma la mancanza di gioco non solo fa scattare problemi nella salute fisica dei bambini.

Secondo uno studio recentemente pubblicato sulla rivista americana Psychology Today , la diminuzione del tempo di gioco ha aumentato i casi di ansia e depressione nei bambini negli ultimi 50 anni. Il gioco all'aperto è stato il modo in cui i bambini hanno tradizionalmente esplorato il mondo che li circonda e hanno imparato a risolvere da soli i loro problemi.

Tra gli altri benefici, il gioco porta sicurezza e aiuto I bambini si conoscono meglio e scoprono e sviluppano i loro interessi. Riducendo il tempo di gioco, riduciamo le opportunità per i bambini di prendere il controllo della propria vita.

I genitori hanno meno tempo per giocare con i loro figli

Inoltre, il 71,1% dei genitori spagnoli ha dichiarato di non trascorrere abbastanza tempo a casa da stare con i propri figli e, quindi, a essere in grado di giocare con loro. Lo studio "Nursery and Family 2015" preparato da Endered ha inoltre evidenziato che le lunghe giornate lavorative degli adulti e la mancanza di aiuti per l'equilibrio tra lavoro e vita privata sono state le principali cause di mancanza di tempo da parte dei genitori .

Fonte: Fundación Crecer Jugando