Tutto Ciò Che Serve Per La Gravidanza

Approva un'iniziativa per regolare i compiti

Se aprueba una iniciativa para regular los deberes

Il dibattito sui compiti è sempre nell'ordine del giorno tra i genitori. I nostri figli fanno troppi compiti? È normale che lo facciano? Rafforzano la loro conoscenza o, al contrario, causare il bambino non può godersi il loro tempo libero dopo tanti ore a scuola ?

Non ci sono opinioni diverse, come ci sono difensori e detrattori di questa controversia. Da un lato, ci sono quelli che supportano i compiti e forniscono ragioni come per consolidare la conoscenza , continuare ad imparare, ecc. E ci sono quelli che non credono che siano benefici, che i bambini non godano il loro tempo libero e che, alla fine, il fatto che i bambini abbiano troppi doveri coinvolge tutta la famiglia poiché i genitori sono solitamente quelli che li aiutano.

Bene, questa eterna controversia sembra che abbia una fine, o almeno a Madrid .

I nostri figli fanno troppi doveri? È normale che lo facciano? Consolidano le loro conoscenze?

Grazie ad una proposta dei cittadini, l'Assemblea di Madrid -capitale- ha dato il via libera a cambiare i doveri che erano stati affidati ai nostri figli a scuola.

Qual è il iniziativa?

Questa iniziativa, supportata da PSOE e Podemos , richiede che ci sia una legge che regola le funzioni nell'istruzione primaria. Inoltre, vogliamo anche creare una commissione di esperti, in cui tutti i settori coinvolti nell'educazione sviluppino un documento sulle funzioni. Famiglie, insegnanti, pedagoghi, ecc. tutti insieme formerebbero una sorta di documento in cui sono contemplate le buone pratiche dei doveri, regolando, ad esempio, il tempo massimo settimanale stimato che i bambini dovrebbero dedicare ai loro compiti.

Il tempo massima settimanale stimati essere dedicato figli verso i compiti devono essere regolati secondo gli esperti.

bambini spagnoli soffrono di stress a causa dei doveri

vice cittadini, Maria Teresa Chiesa, è stato che ha difeso questa proposta, avvertendo che la Spagna è il quinto paese del OCSE (Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico) che più quantità di doveri ha.

Questa iniziativa è stata effettuata una madre che ha realizzato il grande stress che suo figlio stava soffrendo con i compiti e, attraverso la piattaforma Change.org ha raggiunto un numero elevato di firme -circa 200.000, per questo da regolare.

Problemi di stress inf antil

Eva Bailén, la madre dell'iniziativa, avverte che l'inserimento di così tanti doveri riflette solo le carenze del sistema educativo. Nell'Assemblea di Madrid, ha avuto il sostegno di alcuni partiti politici, tuttavia, il PP si è astenuto perché non vogliono regolamentare come gli insegnanti debbano svolgere il proprio lavoro in classe.

D'altra parte, non solo i Cittadini o Eva Bailén sono le uniche persone che si sono lamentate della quantità di doveri che i bambini spagnoli hanno. Già CHI ha avvertito che la Spagna ha un problema con i compiti. In un sondaggio condotto dall'Organizzazione Mondiale della Sanità, è stato già detto che i bambini spagnoli sono tra quelli più sotto pressione a sentirsi a causa dei loro compiti.

Inoltre, l'OMS avverte che lo stress in grado di produrre i doveri hanno effetti fisici , come mal di testa, di schiena o vertigini s, e altri problemi psicologici come tristezza o nervosismo .


Articoli Interessanti