Tutto Ciò Che Serve Per La Gravidanza

Una bambina di 7 anni chiede a Google un lavoro e riceve una risposta da Sundar Pichai, amministratore delegato della società

- Cosa vuoi essere?

- Ballerina, swing designer, scienziata e dottore in Africa

- Tutto?

- Sì.

- Ma devi scegliere qualcosa.

- No, voglio tutto.

- Beh, dovrai lavorare molto.

- Già ...

Questa conversazione che abbiamo avuto con il nostro i genitori e molto probabilmente lo avremo avuto con i nostri figli. Se non è uguale, molto simile ed è molto comune. Quello che non è normale è che una ragazza di sette anni, amante delle diapositive e appassionata di tecnologia, scrive una lettera a Google per chiedere lavoro ... e il CEO della compagnia, Sundar Pichai, risponde.

carta google

Chloe Bridgewater è rimasto sbalordito quando ha scoperto di poter unire la sua passione per robot e computer, sbuffi e diapositive nella stessa azienda: Google. Così disse a suo padre che, divertente, gli disse di fare una domanda di lavoro al gigante dell'informazione. E lei, senza sapere veramente a cosa si riferiva suo padre, si è lanciata per scrivere una lettera a Google che esprimeva il suo desiderio di lavorare in compagnia.

Una vera e propria lettera di copertura in cui parla dei suoi punti di forza: la ortografia (per chi parla inglese, avendo una pronuncia di parole così diverse dalla scrittura che hanno il potere di imparare a scrivere per scrivere senza errori di ortografia), lettura, scrittura e aggiunte. Aggiunse anche i suoi lavori desiderati e il suo interesse per computer, tablet e robot, così come il suo desiderio di lavorare per loro.

Tutto sarebbe stato in un divertente aneddoto di famiglia se non fosse perché, qualche tempo dopo, arrivò all'indirizzo di Chloe una lettera dello stesso Sundar Pichai

carta google respuesta

In esso il CEO di Google ha espresso la sua gratitudine per la lettera del bambino, ha annunciato che gli piaceva sentire che aveva una passione per la tecnologia e l'ha incoraggiata a continuare a lottare per realizzare i propri sogni questo, con così tanta passione, diventa sicuro. Inoltre, ha aggiunto che si aspetta di sentire le sue notizie quando termina i suoi studi.

Con sette anni e un grande esempio di quanto sia importante la motivazione e il lavoro per raggiungere i nostri obiettivi sognati. Non possiamo che congratularci con te e aspettare il tempo che passa per vedere se ottieni l'oro nei Giochi Olimpici del 2028.

I protagonisti di questa storia