Tutto Ciò Che Serve Per La Gravidanza

8 Tasti per farti fare la doccia

niños_duchas

"Ma mamma, li ho già lavati stamattina!". Così forte è Nicolás, che a sette anni si dimentica, giorno dopo giorno, di lavarsi le mani prima di mangiare. Normale, gusti alimentari lo stesso con le mani pulite che sporche e preferisce non sprecare un minuto di gioco.

A questa età, l'igiene personale è di solito l'ultima delle sue preoccupazioni, nella migliore delle ipotesi. Non solo mettere bastone per il lavaggio delle mani, negano igiene generale: un tempo del bagno sono i fannulloni, e tutti sono lamentele quando tocca lavare i capelli, tagliare le unghie o lavarsi i denti. Se finalmente sono d'accordo, lo fanno rapidamente e con riluttanza. Nessuno sarebbe superare il test odore.

Suggerimenti per più pulito

, insegnando prendersi cura della propria igiene personale trasmettere loro quanto sia importante amare il proprio corpo e quanto è soave che, non solo per piacere agli altri, ma sentirsi bene con se stessi. Ma se otteniamo troppo pesante, solo ottenere aumentando il suo rifiuto e la questione è diventata un conflitto familiare. ciò che funziona meglio in questi casi è quello di convertire l'igiene in un divertente e piacevole. Se vi piace badare a se stessi, avremo vinto la battaglia contro la sporcizia.

Motivazione. Pensiamo a come motivarli. Ad esempio, coloro che rifiutano la doccia non resistono certo a una vasca piena di schiuma. A questa età che vogliono ancora giocattoli: barche, fucili ad acqua, gadget per rendere le bolle di sapone e lo snorkeling può essere un buon incentivo

possiamo permettere che si sente la musica in bagno, e si può anche organizzare gare. fratelli o genitori, a pennello unghie ( "vediamo chi li lascia più pulito!") o quando vi lavate i denti ( "che detiene più gargarismi?").

più autonomia. dà fastidio loro che siamo tutto il tempo insistendo sul fatto che di lavaggio, e molto di più andare oltre, spugna in mano, zone di conflitto (vedi ascelle, schiena, le orecchie ...). A questa età e possono lavarsi e anche quei compiti che odio di più, come lavare i capelli, di solito più sopportabile quando lo fanno.

Cerchiamo di trattare con l'igiene, non smettiamo mai di monitoraggio e ricordando, con tatto, l'oblio. Per un po 'd'accordo dare una mano con la parte difficile: tagliare le unghie, sciacquare e districare i capelli, ecc

far loro scegliere essere flessibili e dare loro la libertà di decidere alcune cose Se si preferisce la doccia o vasca da bagno, se si vuole. lavare i capelli nella vasca da bagno o nel lavandino, se vogliono fare il bagno prima o dopo aver fatto i compiti a casa ...

Patti. non esagerare igiene, infatti è noto che l'esposizione ai microbi durante l'infanzia facilita lo sviluppo del sistema immunitario. è meglio negoziare con loro un po 'di minimo indispensabile: lavarsi le mani prima di mangiare e dopo aver usato la toilette, lavarsi i denti due volte al giorno, una doccia o vasca da bagno tre volte alla settimana, e uno o due lavaggi di capelli settimanale può essere sufficienti.

di routine. è necessario chiarire quando la doccia è inevitabile, come ad esempio le giornate hanno praticato sport. Fare un calendario di "obblighi" prima di concordato può servire come promemoria e salvare molte controversie.

tempo minimo. per impedire loro di fare un lavaggio troppo veloce o rimanere ore in ammollo, in grado di impostare un minimo o massimo a seconda dei casi Mettere un timer clessidra o cucina in bagno è un modo divertente per misurare il tempo.

prodotti attraenti. Fate loro scegliere il dentifricio, gel, schiuma o shampoo a loro piace può motivare . Inoltre, si dà loro ornamenti per i capelli, una bella pettine o una colonia può essere il meritato premio dopo diverse settimane senza sola lavaggio ricordargli.

Le cose "più alto". Molti bambini sono attratti da prodotti e accessori papà, come spazzolino elettrico o un apparecchio per massaggiare i piedi o la schiena. Possiamo permettere che li usino, se non sono pericolosi. Possiamo anche prestare il nostro ammorbidente o il nostro gel doccia. Un'altra idea suggestiva è quella di dare loro, temporaneamente, il nostro bagno.