Tutto Ciò Che Serve Per La Gravidanza

Famiglia

niños hiperactivos

Ci sono linee guida per viaggiare con bambini iperattivi e sfortuna se si chiama un'organizzazione. Incanalando l'energia di tuo figlio attraverso una buona pianificazione, otterrai maggiore pace e tranquillità e il viaggio dei sogni che desideri. Having "Avere un figlio con ADHD non deve essere un problema quando si viaggia, se si sa come affrontarlo. I genitori che amano il loro bambino e lo accettano senza confrontarsi con il resto otterranno di più e saranno più felici. Il tuo viaggio non sarà come quello di un'altra famiglia, forse è meglio, è importante accettare il tuo bambino e apprezzare che la differenza non deve essere negativa "says, afferma la psicologa Nuria García Alonso, direttrice di Ayudarte Estudio de Psicología. Meno etichette La sovrasaturazione delle etichette nei bambini è molto frequente, "mio figlio è dotato", "mio figlio è iperattivo", "mio figlio è ...". Le etichette non dovrebbero essere una barriera per vivere normalmente. I genitori con bambini con ADHD vivono con il sopraffatto perché il loro bambino è un bambino più commosso del normale, dal momento che dovranno guardarli di più, perché vorranno continuamente toccare e vedere tutto. Tuttavia, questo non dovrebbe privarti di fare cose o scoprire il mondo. Lab "Le etichette possono fare molti danni e avere un effetto negativo sui nostri figli, prima di creare una teoria, informare i professionisti, che scoprono se il tuo bambino ha qualche tipo di disturbo e, in caso affermativo, non esitare a lavorare per risolverlo" , spiega Nuria García Alonso, psicologa infantile e giovanile e fondatrice di Ayudarte Estudio de Psicología.Tag e superficialità a parte, ci sono bambini che hanno davvero un disturbo e genitori che hanno disperatamente bisogno di una soluzione. Questo è il caso del cosiddetto

Disturbo da deficit di attenzione e iperattività (ADHD)

. Bambini che non riescono a stare fermi e a scaricare l'energia dei genitori. I padri stanchi, la cui scintilla si spegne e sono lasciati senza forza o voglia di affrontare nuove attività. This "Questo problema peggiora quando le vacanze stanno arrivando e, con desideri disperati, vuoi l'illusione di viaggiare per qualche giorno per non essere troncato dall'uragano di energia del tuo bambino" , riflette l'esperto, che lavora quotidianamente con i bambini con questo disturbo.Antiquipato

Lunghi viaggi in cui la cintura deve e deve rimanere al suo posto, file interminabili con pianto e urlo come colonna sonora o la paura di essere cacciati dal museo che sei così desideroso di visitare. These "Questi pensieri precedenti diventano un muro che impedisce ai genitori di godersi davvero quella fuga. Anticipano e di solito si pongono al peggio. Questo è il motivo per cui l'illusione del viaggio in famiglia non dovrebbe essere troncata dalle paure o dalla modifica della routine quotidiana di un bambino. È importante organizzare il viaggio tenendo presente che ogni bambino richiederà attività che aiutano a evitare la noia e quindi un cattivo atteggiamento "says, afferma lo psicologo. Garcia continua a spiegare"che i genitori superano le lunghe ore in auto e spazi morti, che preparano minigiochi educativi o qualsiasi altra attività come giocare con una semplice matita e carta. I bambini con ADHD vorranno cambiare continuamente la loro attività, quindi alternarli potrebbe essere una buona idea. Forse prima non puoi pensare a nulla ma sarebbe bello poter avere una lista con molti di loro e persino condividerli con tutti i membri della famiglia e non lasciare molto all'improvvisazione o intrattenerlo " .7 consigli per viaggiare con bambini iperattivi e goditi il ​​viaggio

Nella mente dei genitori nelle vacanze scolastiche precedenti iniziano a disegnare e organizzare migliaia di piani di disconnessione, attività all'aperto e viaggi in città, spiagge, paesaggi sognati. Tuttavia, una tempesta inizia ad offuscare la chiarezza di questi piani, si comincia a ricordare la raffica di energia hanno un figlio e non sanno come riusciranno quel viaggio in cui la routine, che grande amico della pace, fizzles e li lascia soli in faccia alle avversità.

Tuttavia, viaggiare con un bambino con ADHD non deve essere vissuto come un problema o stress, ma può essere un'esperienza meravigliosa. Per la psicologa infantile e giovanile, Nuria García Alonso, ci sono una serie di linee guida per godersi questa vacanza in famiglia.1. Pianificazione:qui sarà il successo del concorso. È fondamentale organizzare il viaggio per tenere a bada i nervi e l'energia del bambino. Per questo, è meglio creare una pianificazione in cui organizzi giorno per giorno cosa fare, oltre a orari di pasto, riposo e attività.

Importante: avere un piano B nel caso in cui qualche evento imprevisto ne impedisca la pianificazione. C 2. Una routine:Quando si viaggia, la routine non deve rimanere tra le pareti di casa. La chiave per viaggiare con un bambino che ha l'ADHD sarà continuare a mantenere, per quanto possibile, la routine delle attività, dei pasti e del sonno. Rompendo con lei porterà solo situazioni imbarazzanti, bambini irrequieti e genitori disperati.

Ma la routine, come viaggiare, dovrebbe essere flessibile: ci sono molte cose che possono essere mantenute più o meno le stesse, forse non il programma ma il fatto di poter leggere una storia prima di dormire. Sarà questo tipo di azioni che danno sicurezza al bambino.

3. Regolamenti e regole:

I genitori dovrebbero ricordare ai bambini che le vacanze non sono sinonimo di ribellione e fanno ciò che vogliono. Il loro atteggiamento deve essere in accordo con le regole di comportamento predeterminate dagli anziani, come fanno nel loro normale giorno per giorno. Dovrebbero mostrare ai bambini che un buon atteggiamento li porterà ricompense gratificanti, spiegando che ciò favorirà lo sviluppo del viaggio.

È importante far capire loro perché dovrebbero agire in un modo o nell'altro e i benefici che ciò può portare. Inoltre, le spiegazioni dovrebbero essere brevi, nessun monologo perché il secondo sarà dimenticato. Impareranno con i fatti e con lode quando faranno bene. È meglio che si comportino come se fossero a casa senza dimenticare che ci sono dei momenti in cui i primi che infrangono quelle regole sono gli stessi adulti e ciò che un giorno sarà un'eccezione in seguito sarà più difficile da modificare. Quindi sia il bambino che i genitori dovrebbero cercare di rispettarli. Des 4. Riposo:Il riposo non è solo per i bambini, i genitori devono anche rispettare gli orari per essere coerenti e in armonia con i loro figli. La mancanza di questo può generare apatia, mancanza di pazienza e l'aspetto del più grande dei nemici delle vacanze, lo stress. All 5. Tutto per uno: Organizzare attività di gioco e attività educative durante il viaggio. La partecipazione di tutti i membri della famiglia in loro comporterà il risultato di una qualità superiore.

Le attività saranno un modo ideale per incanalare l'energia dei piccoli, per minimizzare i loro nervi, motivandoli ad avere un buon atteggiamento. A volte, sarà anche interessante puntare a un'attività specifica che è sorta inaspettatamente, perché andrà a beneficio dei genitori dando loro una pausa se sono molto stressati. In questo modo si divertono e i genitori non diventano troppo saturi. 6. Sport:

Escursioni, partite di calcio o altre attività sportive che richiedono movimento aiuteranno il bambino e sarà una fantastica idea ridurre il vortice di energia concentrata in pochi centimetri.

7. Equilibrio: Viaggiare in gruppo sarà una buona opzione per questa festa perché il bambino può avere qualcuno con cui giocare.

Ricorda: il supporto familiare sarà vitale per il tuo bambino con ADHD per sentirsi capito e motivato ad agire bene. L'amore, insieme ad una buona educazione, saranno pezzi essenziali quando si tratta di adattare, a poco a poco, il puzzle di emozioni ed energia che formano la personalità del bambino.