Tutto Ciò Che Serve Per La Gravidanza

6 Consigli per aiutare i bambini a fare i compiti

deberes del colegio

Il momento fatidico di ogni pomeriggio: fare i compiti con i suoi conseguenti reclami, oneri e richieste di aiuto. Come dovremmo agire per aiutare i bambini a fare i compiti? Ti diamo 6 consigli chiave.

1- Senza fretta. Uno degli errori principali è fingere di fare i tuoi compiti in fretta e lasciarli per l'ultimo momento. I bambini hanno bisogno di organizzazione e tranquillità per fare i compiti e i genitori sono quelli che, nella maggior parte dei casi, cadono nell'errore di sovraccaricare i piccoli con compiti extrascolastici, di trasmettere ai bambini il nostro mancanza di tempo e finire a fare gli esercizi in orari inappropriati ea tutta velocità.

2-Time. La cosa migliore è per impostare un orario specifico , lo stesso ogni giorno, per fare i compiti della scuola, così, in questo modo, viene creata un'abitudine. Inoltre, dobbiamo stabilirlo in un'ora prudente perché è importante rispettare le ore di cena, bagno e riposo dei bambini.

3-Place of study. Niente da fare i compiti da nessuna parte, sdraiato sul pavimento o seduto sul divano. Dobbiamo far capire ai bambini che, per studiare e fare i compiti, è necessario essere di fronte a un tavolo, ben seduti e in un ambiente che faciliti la concentrazione . Idealmente, i bambini hanno il loro angolo di studio nella stanza e fanno sempre i loro compiti lì.

4-Unauthorize the teacher. I peggiori possiamo fare come genitori quando si tratta di aiutare i bambini piccolo con i compiti della scuola è quello di far loro vedere che gli insegnanti non sono giusti o che non siamo d'accordo con il loro metodo. Se iniziamo a criticare il carico di lavoro che i bambini hanno o quanto poco o non sembrano gli esercizi giusti, siamo che sconfessiamo l'insegnante . Se consideriamo davvero che ci sono troppi doveri, è meglio andare al centro e parlarne .

5-perdere i nervi. Sappiamo che dopo una giornata di lavoro, stanchezza e altro il tipo di problemi può rendere facile perdere i nervi, ma se il tempo per fare i compiti è sempre finire a litigare con i bambini, non saremo incoraggianti nella motivazione o nella volontà di svolgere compiti. Pazienza, dopo tutto, nessuno è stato insegnato, né tu.

6-Fast track. Qual è il nostro bambino bloccato in un esercizio o c'è un soggetto che costa di più? Bene, lo facciamo. È la cosa peggiore che possiamo fare: né aiuteremo i bambini a imparare, né a prendere l'abitudine di fare gli esercizi o a provare. Dare loro le cose non è la migliore idea se vogliamo che apprezzino lo sforzo e superamento.