Tutto Ciò Che Serve Per La Gravidanza

5 Consigli per prendersi cura della pelle del tuo bambino

5 consejos para cuidar la piel de tu bebé

La pelle del bambino è molto più delicata di quella degli adulti, perché è ancora in fase di maturazione, e questo deve essere tenuto in considerazione quando ci si prende cura di esso, specialmente durante la gravidanza. mesi di calore Con l'obiettivo di combinare i risultati di diversi studi scientifici e offrire ai genitori una guida per l'assistenza di base per la pelle del bambino , l'Associazione Spagnola di Pediatria, in collaborazione con Johnson's Baby, ha organizzato un simposio tematico all'interno della celebrazione del suo congresso annuale.

Queste sono alcune delle raccomandazioni fornite dagli esperti:

La pelle del bambino è magra

La pelle dei bambini "ha meno strati che la proteggono e le cellule che lo formano sono più separate. Questo fa sì che l'acqua venga assorbita e perduta di più e influenza il suo sistema di barriera e la sua elasticità. Inoltre, durante il primo mese di vita, non può esistere sudorazione ", spiega Alicia Miranda, coordinatrice del neonatale Hospital Universitari Mutua Terrasa Eye con eccesso di sapone .: può abbassare le difese della pelle del bambino.

idratazione

proprio perché non è ancora formata sistema a barriera, pelle del bambino dovrebbe essere ben idratati . La raccomandazione è di idratare dopo il bagno.

Il bagno, massimo 2-3 volte a settimana

Il bagno fa parte della routine del bambino , ed è anche un ottimo momento per contattare i genitori, nei quali puoi approfittare per fare un massaggio che rilassa e stimola il piccolo . Durante le prime settimane di vita, il bagno non dovrebbe durare più di 5 minuti e verrà eseguito 2-3 volte a settimana. Secondo gli esperti, è meglio usare poco sapone e distribuirlo delicatamente a mano.

Protezione solare

Prima di sei mesi , evitare il contatto diretto con il sole. " Dopo sei mesi, è necessaria una crema con un filtro fisico, uniformemente distribuito. E soprattutto, non dovremmo esporre i bambini alle ore più intense del sole ", spiega la Dott.ssa Miranda.

Pannolini e pelle

La pelle dell'area del pannolino dovrebbe avere un'attenzione particolare per ridurre il umidità della pelle, ridurre al minimo il contatto con urina e feci e sradicare la presenza di germi. "I batteri nelle feci hanno un pH che è molto irritante, ma colpisce ogni bambino in modo diverso a causa del loro specifico tipo di pelle . Per questo, si consiglia l'uso di pannolini con capacità assorbente, che dovrebbero essere cambiati frequentemente, pulire con acqua e un gel adatto per la pelle del bambino ", spiega Miranda.