Tutto Ciò Che Serve Per La Gravidanza

5 Ricette per la connessione a un pre-adolescente

pre_adolescentes

L'adolescenza è proprio dietro l' angolo e già cominciano a notare alcuni dei suoi effetti. È un'età difficile per loro ... e per i loro genitori. Questi ragazzini sembrano ancora molto "bambini", ma vogliono già volare con le proprie ali. Trattare con un preadolescente non è facile per nessuno. Offriamo cinque ricette che facilitano la comprensione.

1. Comunicazione

Anche se hai bisogno di più aiuto che mai, non ti piace avere i tuoi genitori tutto il giorno. A questa età ancora alcuni incontri provengono confidenze (se abbiamo preso a mangiare fuori o al cinema, dovremo parlare con lui solo).

  • Dobbiamo mostrare interesse in quello che fai, le questioni che interessano e le sue relazioni, sempre senza atosigarle non giudicarlo.
  • Possiamo commentare tutto, ma evitate di trasmettere i nostri pregiudizi. anche attenti a mostrarci autoritaria (prendiamo il contrario).
  • Anche se non è una questione di cadere in permissivismo eccessivo. di solito funziona esercitare il controllo sottile, spiegando le conseguenze delle loro azioni, ma prohibírselos .
  • I sermoni e le liti sono fuori luogo.

2. Rettifica puntualmente

Improvvisamente scoprono che mamma e papà non sempre hanno ragione (e ce lo hanno fatto sapere ogni due volte). Riconoscere proprie imperfezioni non dovrebbe essere traumatico per i papà, ma rassicurante: rappresenta il luogo ideale per stabilire una più stretta con la possibilità di trattamento figlio

Se vogliamo regnare cordialità, dovremmo accettare i nostri limiti con umiltà e . facciamogli vedere che sappiamo come rettificare e scusarci quando è necessario. Quella cosiddetta "è così perché la comando" e "Io, alla tua età ..." ora sembra fatale.

3. Sicurezza, in alto

Con la pubertà in cima, le novità di sviluppo e il look che stanno prendendo i loro rapporti sociali (sempre più complicati) il miglior regalo che puoi ricevere da noi è che riusciamo ad aumentare il tuo sicurezza personale

  • Non si tratta di cantare le virtù giorno e notte, ma di evidenziare le qualità che hai e insegnarti a correggere alcuni difetti.
  • Rispondere ai dubbi e soddisfare i tuoi bisogni è ancora una priorità (sebbene li darà molto autonomi). Il trucco è di farlo sentire protetto e, allo stesso tempo, supportato e apprezzato nei progetti che intraprende (che a volte ci sembrano strani).
  • I paragoni maliziosi con i suoi fratelli o con altri bambini nella sua zona non sono raccomandato a tutti.
  • Né dovremmo adottare atteggiamenti umilianti (stare sopra di lui, per esempio) o usare espressioni così deprimenti come "Cosa avremo fatto di sbagliato con questo ragazzo?"

4. Richiedi garanzie

Sei abbastanza grande da assumerti le responsabilità che ti riguardano e, naturalmente, puoi ricevere una retribuzione per loro (se le incontri, ovviamente). Alcuni compiti saranno più divertenti di altri (a lui non piacerà che lo costringiamo a fare il bucato il venerdì, ma sarà fiero di se stesso e sarà considerato la nostra mano destra se lo lasciamo a capo della casa per tutto il pomeriggio).

Parte del nostro compito è assegnargli con giustizia i compiti che sembrano più appropriati. Questo sarà un altro passo in favore di un rapporto di reciproco riconoscimento.

Un consiglio: se incasini una volta, Non lo separiamo dall'ordine in modo definitivo (tutti a volte falliamo, giusto?). Sarà necessario rivedere l'errore insieme, correggerlo il più possibile, fidarsi che non si ripeta e ... continuare ad essere amici!

5. Diritto alla privacy

I genitori possono essere disturbati dal loro desiderio determinato di chiudersi in bagno. O, forse, per vedere che lei perde così tante ore a sussurrare segreti con la sua migliore amica. Dovrebbe essere molto cauto: qualsiasi violazione della tua privacy sarà interpretata (e giustamente) come mancanza di rispetto.

Molti padri hanno difficoltà a capire, ma in questo momento i ragazzi hanno bisogno di spazio e devono essere accettati : chiamare la stanza prima di entrare, tollerando le loro amicizie, la loro musica strana e i loro vestiti ... ancora più rari (anche se non c'è nulla di male nell'offrire qualche suggerimento a riguardo). A meno che la tua integrità personale sia in pericolo, dobbiamo rimanere ai margini.

Consigliere: Mara Cuadrado, psicologo infantile