Tutto Ciò Che Serve Per La Gravidanza

5 Tasti per stabilire l'allattamento al seno senza problemi

inicio_lactancia

L'allattamento al seno è facile se inizi bene fin dall'inizio e dove i professionisti che partecipano alla consegna hanno un ruolo fondamentale.

Ospedali riconosciuti dall'iniziativa per l'umanizzazione dell'assistenza alla nascita (IHAN), precedentemente chiamata amici dei bambini, devono soddisfare tra gli altri, questi requisiti, che aiutano a raggiungere una buona preparazione dell'allattamento al seno. Chiedi di essere conforme a te

1. Inizio immediato

Il bambino sarà in contatto pelle a pelle con la madre per almeno un'ora, immediatamente dopo il parto, poiché è stato dimostrato che mantiene una temperatura più stabile, respira meglio e difficilmente piange (in modo che non perda energia e ossigeno a piangere).

i neonati hanno un forte istinto di iniziare l'allattamento al seno. Quando posto su sua madre, si cercano il torace, la testa verso di lui (sì, possono muoversi), ha stimolato durante un po 'con la mano e la bocca e finalmente messo a balia, di solito in una buona posizione.

Poi di solito diverse ore, circa sei o dieci, come letargico e quasi succhiare, in queste ore deve essere data tutto tipo di strutture per succhiare, ma non aver paura o forzarle se non succhiano.

2. A richiesta

Ciò che non significa aspettare che pianga (una sola grida di fame quando ha già molta fame), ma offrirgli il seno non appena sembra che lo stia cercando. Fare piccoli rumori, movimenti con le labbra e la testa o semplicemente aumentare l'attività complessiva (passando da addormentata a svegliarsi, o in piedi ancora in movimento) sono considerati i primi segni di fame.

Si consiglia di mettere il petto il minimo sospetto. Tutti i neonati perdono peso, e più si allatta, meno peso perdono e più latte avrà la madre. Di solito allattano al seno 10 o 12 volte in 24 ore o più (tranne quelle prime ore in cui sono letargici).

Nelle prime settimane i colpi sono solitamente lunghi, come 15 o 20 minuti in un seno; col passare del tempo ottengono più pratica, molti bambini di tre mesi allattano al seno in meno di cinque minuti e alcuni allattano al seno in meno di due.

3. Alloggio congiunto

Il bambino sarà nella stanza della madre 24 ore al giorno. Perché, se no, come potrei allattare a richiesta? Un neonato può mezzo svegliarsi, muoversi, cercare il seno e, se in 10 o 15 minuti non presta attenzione, torna a dormire.

Il bambino separato dalla madre può perdere diversi colpi e quindi guadagnare meno peso . Inoltre, i due sono più calmi e felici quando sono insieme. La madre che è con la sua bambina dorme tranquilla perché vede che suo figlio sta bene; se il bambino è nel nido, la madre di solito si sveglia ogni volta che un bambino piange, perché non sa se è suo (e ci sono molti bambini in un ospedale, lei piange sempre!).

4. Solo latte

Non dare ai bambini acqua, glucosio o latte artificiale tranne nei rari casi in cui vi sia un motivo medico. I bambini hanno uno stomaco molto piccolo. Se lo riempiamo di acqua, il latte non si adatta.

5. Esclusiva aspirazione del capezzolo

Né si dovrebbe offrire ai bambini ciucci, tettarelle o biberon. Per succhiare un ciuccio o una bottiglia devi muovere le labbra in modo diverso.

Per i bambini più grandi di solito non è un problema, ma i piccoli a volte fanno un casino e poi cercano di succhiare il seno come un ciuccio, quindi solo prendono latte o esce il capezzolo della bocca ( "petto piangendo mi respinge", dice la madre, quando in realtà, il bambino piange di rabbia, perché stava cercando di succhiare e capezzolo sfuggito). Si consiglia di non dare loro un ciuccio fino al mese o giù di lì.