Tutto Ciò Che Serve Per La Gravidanza

5 Alternative a un interminabile pomeriggio di compiti a casa

deberes

Negli ultimi anni, i bambini spagnoli hanno visto la loro infanzia compromessa dai compiti a casa. Questo è anche ciò che credono dalla Confederazione spagnola delle associazioni di genitori di studenti (CEAPA) che ha lanciato una campagna per restituire il tempo libero agli studenti.

Secondo i dati dell'Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico ( OCDE), I bambini spagnoli dedicano una media di 6,5 ore a settimana a fare i compiti , ben al di sopra della media raccomandata. Tanto che il tuo livello di stress è di 20 punti sopra la media mondiale secondo un rapporto dell'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS).

Le funzioni fuori dalla scuola: stimolare la creatività , praticare sport ...

"I doveri dovrebbero sempre essere un rinforzo al lavoro svolto in classe, sviluppando abilità personali che permettano di imparare a rafforzarsi: memorizzare, informarsi sulle nuove informazioni, sviluppare capacità di pianificazione, stimolare la creatività, ecc. . ", Afferma Ana Herrero, coordinatrice dei dipartimenti di orientamento della Brains International School. "L'apprendimento dei bambini non può essere riassunto in campo accademico, è necessario migliorare la loro creatività e consentire loro uno spazio per giocare e interagire con gli altri bambini attraverso attività extrascolastiche, esercizio fisico o gioco semplice", dice.

Questi lunghi giorni di compiti a casa fanno male ai bambini, secondo il rapporto dell'OMS il 53% dei bambini e il 55% delle ragazze spagnole sono gravati da compiti scolastici. Ciò riguarda l'intero ambiente familiare, favorisce discussioni a casa e sconvolge la convivenza. a volte i genitori devono sostenere i loro figli, anche quando hanno le conoscenze per aiutare loro, provocando una sensazione di impotenza nei genitori e frustrazione bambini e impedendo loro di godersi più del tempo che trascorrono insieme.

Lunghe ore di compiti a casa fanno male ai bambini, secondo il rapporto dell'OMS

Cinque piani per disconnettere

In Brains International School, in attesa di bilanciare le prestazioni dei compiti con il rispetto del tempo libero di cui i bambini hanno bisogno dopo la giornata scolastica, propongono 5 piani alternativi che consentiranno loro di godersi il loro tempo libero.

  1. Il compito migliore è buon libro. La lettura avvantaggia i bambini sotto molti aspetti, migliora la creatività, amplia le conoscenze e migliora la capacità dei bambini di concentrarsi e trattenere. Inoltre, crea l'abitudine di lavoro e la dedizione che saranno utili in futuro
  2. L'ampliamento dei confini di bambini Attività extra-curriculari devono essere visti come un complemento fondamentale per l'educazione dei bambini .. Pallacanestro , teoria musicale, il nuoto o danza sviluppare le loro capacità e facilitare l'apprendimento che non viene insegnato in classe.
  3. il gioco deve essere il "obbligo" primaria. a giocare nel parco o praticare uno sport su un campo facilita sviluppo cognitivo ed emotivo in molti aspetti, tra cui la capacità di relazionarsi con gli altri bambini. Ecco perché il gioco deve far parte della tua routine quotidiana anche al di fuori del parco giochi e, se possibile, all'aria aperta.
  4. Utilizzare le attività ricreative come esperienze di apprendimento. Andare al teatro, un museo, lo zoo o semplicemente passeggiare per la città sono attività entusiasmanti che mostrano ai bambini altre realtà del mondo in cui vivono. Queste attività incoraggiano la loro curiosità e forniscono loro una maggiore capacità di comprensione.
  5. Approfittate del tempo di famiglia. Trascorrere del tempo con la famiglia, se va al parco o fa mestieri nei giorni di pioggia, rafforza i legami tra genitori, figli e fratelli. Stabilire una cena con la famiglia, riposare guardando un film o raccontare una storia ai bambini prima di andare a letto stabilisce legami che durano una vita.

Fonte: Brains International Schools