Tutto Ciò Che Serve Per La Gravidanza

Il 40% dei bambini sono affetti da rinite allergica

'El 40% de los niños se ven afectados por la rinitis alérgica'

La crescita di allergie e intolleranze ci fa preoccupare dei più piccoli. È possibile evitare le allergie? Possiamo fare qualcosa in modo che un bambino non sviluppi un'allergia? Abbiamo intervistato Joan Bartra , membro della Società Spagnola di Allergologia e Immunologia Clinica, specialista di allergia medico presso l'Ospedale Clínic de Barcelona e professore associato di medicina presso la Facoltà di Medicina dell'Università di Barcellona, ​​che chiarisce tutti i nostri dubbi.

Come identificare un'allergia? (Sintomi specifici ...)

L'allergia respiratoria può influenzare i sintomi oculari, nasali e / o bronchiali. I sintomi oculari sono caratterizzati principalmente da prurito e arrossamento dell'occhio. Sintomi nasali dovuti a starnuti, muco acquoso, prurito e ostruzione. Mancanza di respiro, tosse secca persistente e fischi al torace sono sintomi bronchiali che caratterizzano l'asma.

C'è una misura preventiva per evitare che i bambini sviluppare allergie?

C'è un primo prevenzione primaria cerca di evitare l'esposizione del più piccolo ad allergeni e particelle contaminanti. Il 40% dei bambini nel nostro paese sono affetti da allergie rinite, quindi si consiglia di evitare possibili l'esposizione di bambini con respiratorie o allergie alle particelle inquinanti in condizioni interne, poiché possono aggravare i sintomi allergici come irritazione o infiammazione delle vie aeree

Quando si parla di inquinamento in ambienti chiusi, a quali agenti specifici ci riferiamo? E cosa può causare lo sviluppo di un'allergia?

Qualsiasi cambiamento significativo nella composizione o nelle condizioni normali di un mezzo, è una forma di contaminazione. Agenti che causa può essere: sostanze chimiche (prodotti chimici) particelle, fisica e biologica (batteri, funghi ...)

Si raccomanda di somministrare le vaccinazioni per i bambini contro le allergie

Quando allergologica valutazione identifica il bambino? avere un profilo adatto ad essere trattato con colpi di allergia, è consigliabile somministrare l'immunoterapia specifica con gli allergeni.

Perché hanno aumentato le allergie negli ultimi anni in bambini e adulti?

l'evidenza scientifica che afferma che esiste una relazione diretta tra l'inquinamento dell'aria interna e l'aumento sia dell'incidenza che della sintomatologia delle allergie respiratorie. Questo è il motivo per cui è importante esporsi il meno possibile a un'aria carica di particelle inquinanti. In questo senso, la creazione di ambienti sani in spazi chiusi, come la nostra casa o in auto, che può controllare oltre il nostro ambiente, è fondamentale per evitare lo sviluppo di un'allergia o di un sintomo molto virulente.

Se avete un bambino allergico al polline, gli acari della polvere ... quali misure dovrebbero essere in macchina?

l'auto è consigliabile tenere correlata al mantenimento l'aria più pulita possibile allergene precauzioni, così come le sostanze inquinanti di particolato e germi (virus, muffe o batteri). Queste particelle inquinanti producono effetti dannosi nel nostro sistema respiratorio, essendo in grado di provocare infiammazioni e quindi maggiore sensibilità, che peggiora le conseguenze dell'allergia. D'altra parte, l'inquinamento aumenta la virulenza delle particelle aeroallergeniche stesse, il che causa anche una maggiore aggressività dei sintomi.

Per raggiungere questo obiettivo possiamo prendere misure come viaggiare con i finestrini dell'auto chiusi , tenere pulito il rivestimento della nostra auto, cambiare abitualmente i filtri della cabina e impiegare le tecnologie di sanificazione dei veicoli per mantenere l'ambiente della nostra automobile il più sano possibile. In questo senso, è altamente raccomandato l'uso di sistemi che non applicano prodotti chimici.

E per strada?

Le misure di prevenzione nei bambini allergici agli allergeni esterni (pollini e funghi) sono difficili da adottare. Le misure fisiche che riducono l'esposizione (occhiali, maschera, ...), o evitare di vagare attraverso aree con alti livelli atmosferici sono misure che possono aiutare nel controllo dei sintomi.

È più facile di un bambino che vive con un L'animale domestico sviluppa un'allergia ai peli degli animali, o piuttosto il contrario?

Per sviluppare una risposta allergica, è richiesta una precedente esposizione all'allergene. Le misure volte a ridurre l'esposizione allergenica, principalmente gli allergeni indoor, riducono le possibilità di sviluppare allergie respiratorie.

Le sostanze chimiche che utilizziamo nella pulizia della casa, cosmetici, ecc. Contribuiscono allo sviluppo di allergie nei bambini? ?

Una grande varietà di sostanze chimiche a una certa concentrazione ambientale hanno la capacità di danneggiare la mucosa delle vie aeree e aumentare la sua iperreattività, che può aggravare i sintomi di allergia respiratoria o favorire la sviluppo di questi