Tutto Ciò Che Serve Per La Gravidanza

4 Metodi per imparare le lingue, per età

Descubre la mejor forma de que tus hijos aprendan idiomas

Spesso papà Vogliamo che i nostri bambini imparino un'altra lingua e cercare utilizzare metodo diverso s per questo. Tuttavia, a volte non siamo chiari Qual è il modo corretto per imparare e può commettere errori o semplicemente non scegliere la migliore procedura.

Quindi la prima cosa è quella di sapere che cosa è sistemi imparare altre lingue e, da lì, di scegliere la metodo che meglio si adatta a bambini e genitori.

OPOL

metodo OPOL sta per One Person One Language -A persona, una lingua-. Questo sistema è meglio quando i genitori hanno nazionalità diverse.

Il baby impara identificazione , vale a dire, il bambino identifica una lingua con un papà / mamma (o partito) in modo cambia registro ogni volta che indirizzi uno o l'altro. Probabilmente, anche parlando con due papà . Per questo metodo di lavorare è importante che entrambe le lingue in modo intercambiabile vengono utilizzati. TPR

Metodo

Questo metodo crede nella plasticità apprendimento dei bambini, vale a dire, Si ritiene che siamo preparati biologicamente per imparare qualsiasi lingua. La prova di questo è che se parliamo in castigliano fin dalla giovane età, impariamo castigliano, ma se parliamo in qualsiasi altra lingua, in modo da imparare.

Il acronimo TPR significherebbe risposta totale fisico o, in castigliano, risposta fisica totale . Questo vuol dire che quando si parla di bambini che fisicamente rispondono, per esempio, , se diciamo qualcosa sorridono , a causa in parte stiamo comprensione di ciò che provoca, a sua volta, un'altra risposta fisica negli adulti.

il bambino impara la lingua , senza verbale risposta rimborso, anche se non v'è che io fisico. Possiamo fare diversi giochi con i bambini, dare loro indicazioni, ecc. la bambino capirà senza darci una risposta fisica, il che non significa che non stiamo comprensione.

Questo metodo è spesso usato in classe, con gli insegnanti madrelingua. Per esempio, quando pronunciano i bambini -a dalle due anni - in grado di adattarsi tuo fonador apparato (con cui produrre il suono) per fonemi -sonidos-. Come il lingua madre , lingue sono apprese, di solito prima oralmente e poi scritto la .

metodo di anteprima una recensione

Questo metodo è consigliato quando bambini hanno tre anni o più e in precedenza non sono stati coinvolti con altre lingue.

è costituito da imparare attraverso la ripetizione costante , vale a dire, il bambino viene data una parola ed è tradotto e così via costantemente. Quando si tratta di piccole, deve essere con frasi brevi e chiare.

L'unico problema di questo metodo è che è lento , ma non di un modo di apprendimento, ma perché il linguaggio materna è molto interiorizzato .

educazione

in aggiunta ai metodi è importante insegnare la lingua in molti forme diverse, ad esempio, integrare l'apprendimento con altre forme di istruzione e leggere le storie nella lingua che si desidera imparare, video, attraverso giochi o anche adesso, con applicazioni per tablet o telefoni. Così, essi può insegnare qualsiasi Idiom per senza sapere che essi sono 'imparando', semplicemente perché è interiorizza in forma ludica e divertente .

E 'anche meglio farlo in tenera età, perché quando i bambini sono ancora piccoli, il cervello è molto più plastica e le lingue meglio assorbito, funzionando come una "spugna". Se, d'altra parte, ci aspettiamo più, l'insegnamento un'altra lingua rischia di costarci di più.

Pertanto, possiamo sempre seguire alcune linee guida in modo che costino meno imparare come inserire canzoni, disegni e film nella loro versione originale, ecc.

Detrazioni fiscali per le spese di apprendimento linguistico

Come promemoria, Associazione spagnola dei consulenti fiscali spiega che ci sono alcune comunità in cui è possibile detrarre il costo delle accademie o delle scuole di lingue.

Castilla-La Mancha stabilisce una detrazione per le spese sostenute nell'insegnamento delle lingue ricevute dai bambini.

Baleares è l'altra comunità che stabilisce per i suoi residenti una detrazione del 15% delle somme destinate all'apprendimento extrascolastico di lingue straniere da parte dei bambini che studiano. Questa spesa deve corrispondere a lezioni tenute al di fuori dell'orario scolastico. Tuttavia, le spese derivanti dallo studio all'estero o originate dal completamento dei campi estivi all'estero o nel territorio nazionale per l'apprendimento di una lingua non saranno deducibili da questo concetto. Il limite per la detrazione sarà di 100 euro per bambino, e sarà soggetto alla somma delle basi imponibili non superiore a 12.500 euro in imposte individuali e 25.000 euro in imposte comuni.

La Comunità di Madrid hai anche una detrazione del 10% del costo delle lingue di insegnamento.

Video: 7 semplici consigli per migliorare l'inglese

01:00

Fonte: Monkimun