Tutto Ciò Che Serve Per La Gravidanza

3 Cose che il tuo bambino deve fare ogni giorno

imprescindible_bebe

Dopo il suo primo compleanno, il bambino inizia a conquistare lo spazio (può gattonare e / o camminare) e sviluppare il suo linguaggio. Queste due abilità attirano molta attenzione dai genitori, ma in questa fase ci sono molte più cose che i bambini amano e provocano in loro risate sonore e contagiose.

Giocando con mamma e papà

stare insieme, anche se non facciamo niente di speciale, è un bisogno fondamentale per tutti i bambini.

Anche se hanno cambiato molto in poco tempo e improvvisamente sembra molto più alto perché vogliono fare un po ' le cose da sole e andare esploratori in tutto il mondo, non è il momento di "rilassarsi" negli affetti, ma piuttosto di stare attenti . Perché, quasi certamente, alla battuta d'arresto minima cercheranno il nostro sostegno e la vicinanza come quando erano bambini.

  • In questi mesi l'angoscia della separazione è accentuata. In qualche piccolo raggiunge il suo picco di circa 18 mesi, è quando si è più attaccato e coccolone che mai uno stadio noto anche come il "mamitis"
  • non è un buon momento o per portarvi al vivaio per la prima volta o iniziare a lavorare dopo un congedo. Se è possibile, è meglio aspettare fino a quando il bambino ha due anni.

Attività genitore-figlio:

Registriamo un album con brevi brani, di circa un minuto ciascuno, e molto diversi tra loro (quelli più veloci, altri silenziosi, pop, melodici) e alcuni per bambini e altri che come noi. Ameranno "spostare lo scheletro" con papà e mamma, battendo le mani, alzando le braccia, muovendo le mani, facendo gesti ...

Curiosità un po '

Un bambino curioso è un bambino sano. Permettigli di esplorare, con un po 'di supervisione, dal momento che è importante per il suo sviluppo cognitivo e perché conosca i limiti che la realtà gli offre.

  • Ama cercare di scoprire ciò che non vede. Vale a dire, frugare dentro tutte le scatole, i cassetti, gli angoli e le buche della casa (occhio, che alcuni affascinano anche la toilette).
  • È giunto il momento, se non lo abbiamo ancora fatto, di proteggere tutti i tappi e i cassetti dove vengono conservate posate o prodotti tossici e medicinali. Quest'ultimo è meglio posizionato ad un'altezza che il bambino non raggiunge mai.

Attività genitore-figlio:

Usiamo una scatola di cartone con un coperchio, preferibilmente sotto forma di un cubo. Nella parte superiore della scatola, o nel coperchio, facciamo un buco non molto grande, quanto basta per adattarsi alla tua mano e parte del braccio. Il foderato in modo che sia un pezzo unico. Per non parlare del buco scoperto e all'interno abbiamo messo diversi oggetti: un calzino, un orso, un cucchiaio, chiavi, macchina ...

Leggete le storie

Ora che iniziano a emettere i primi suoni significativi, ascoltare una storia stimola lo sviluppo della lingua.

  • A questa età cattura tutta l'attenzione: dalle storie con i suoni a quelle che hanno migliaia di colori brillanti o schede da manipolare. E gli piacciono ancora quelli che possono mordere e succhiare.
  • I libri migliori? Quelli che sono piccoli, con pagine grasse in modo che possa passarli lui stesso, o quelli morbidi e plastificati che entrano nella vasca da bagno e possono succhiare.
  • Gli piacciono quelli che mostrano una serie di scene semplici separate (una in ciascuna foglio) ma correlate a per raccontare la storia lentamente e il nome di ogni cosa

genitori e figli di attività.

con le foto del loro primo anno fanno un libro . Ordiniamo le immagini in modo tale che una semplice storia possa essere raccontata: "Una volta c'era un bambino che aveva papà e nonni che lo amavano moltissimo, un giorno sua sorella maggiore venne e lo baciò". Se lo stratifichiamo e lo leghiamo, sarà la tua storia preferita.