Tutto Ciò Che Serve Per La Gravidanza

3 Bambini su 5 soffrono della sindrome del calendario delle vacanze vuote

inicio de las vacaciones infantiles

Con l'inizio delle vacanze per bambini, i campi estivi e i soggiorni nella casa dei nonni diventano la soluzione più utilizzata da molte famiglie quando si tratta di combinare la cura dei bambini con il lavoro. È sempre più comune che famiglie riducano il loro spazio per il tempo libero e si divertano insieme per la proliferazione di attività e obblighi sia a scuola che a scuola . Ciò influisce sulla qualità delle relazioni familiari durante il corso, e ora che il tempo per il riposo passa fattura .

Questa attività in eccesso e doveri in entrambi i bambini e negli adulti in una stagione che è stato progettato per il relax, si è aggravato nel caso dei bambini e degli adolescenti vittime sempre più accentuati di sovraffollamento e di emergenza pochi ordini del giorno che differiscono poco dai requisiti di cui i loro genitori.

Veronica Rodriguez Orellana, terapeuta e direttore del Coaching Club spiega "alle porte l'inizio della vacanza, anche con un po 'costretti ad avanzare alla classi a causa delle scuole Heatwave sono Produce il paradosso delle richieste di conciliazione sindacale di fronte alla situazione in cui molti bambini si svegliano ogni giorno con un'agenda piena di attività. E 'in questo passatempo per i bambini in cui si verifica il sovraffollamento bambino in cui è quasi impossibile per le piccole e riposare ".

Panic calendario vuoto

" Oltre agli obblighi scolastici abituali, molti bambini e adolescenti ricevono lezioni di lingua aggiuntive, supporto in alcune materie, discipline artistiche, sport, ecc. unirsi in tal modo in un incessante programmi voluminosi dinamici scomparsa spazi per il gioco, il tempo libero e l'intrattenimento ", dice il terapeuta.

Non ci sono mimetizemos bambini con il ritmo agonizzante della vita degli adulti

"Nella frenetica vita lavorativa dei genitori, c'è una situazione in cui non possono trasmettere le esperienze di svago o i giochi dei propri figli. A differenza di sforzarsi ossessivamente che non soffrono di carenze che vedono in loro stessi, ricaricare i loro obblighi di inasumibles limiti ", ha detto Veronica Rodriguez Orellana.



E 'importante ricordare l'importanza delle piccole smaltimento dei UN momento di relax, riposo, fino a quando anche la noia che consente di iniziare la vostra immaginazione e la creatività, la chiave per il completamento del processo educativo di abilità.

poco bisogno di tempo per rilassarsi, rompere ancora di noia ...

il requisito prende il pedaggio

i genitori devono tenere presente che accumulo di attività e gli obblighi per tutto l'anno scolastico riduce la capacità dei loro figli a percepire e connettersi con i propri bisogni emotivi, nonché sviluppare le proprie attitudini personali e il proprio talento. Nelle parole di Veronica Rodriguez Orellana "I primi sintomi che indicano chiaramente che un bambino comincia a soffrire di un sovraccarico sarebbe perdita di appetito, disturbi del sonno, irritabilità, difficoltà di socializzazione o la diminuzione del rendimento scolastico, oltre alle conseguenze di uno stress inatteso quando sentono una sproporzione tra le richieste richieste e le possibilità e le risorse nelle loro mani per cercare di soddisfarle ", spiega



Cosa possono fare i genitori per evitare la sindrome da agenda vuota? Per aiutare a pianificare questi due mesi e mezzo di vacanze per bambini è importante tenere a mente questo:

  • Acquista pochi giocattoli. Solo quelli che stimolano l'immaginazione dei bambini.
  • Evita i giocattoli elettronici.
  • Evita il carico eccessivo di attività.
  • Insegna ai bambini di sfruttare il tempo libero e dai loro materiali semplici da esplorare a casa
  • Lasciali giocare liberamente.
  • Incoraggia le attività all'aperto. La natura è una fonte inesauribile di ispirazione e stupore
  • Cerca di ridurre le ore di tablet e computer
  • Trascorrere del tempo con i bambini a casa e suggerire attività da fare insieme.

Meno attività? E come faccio a organizzare?

Come Roberto Martinez, direttore del Másfamilia Fondazione sottolinea, "Le aziende del nostro paese dovrebbero essere consapevoli dell'importanza di integrare le misure di conciliazione per aiutare i loro i dipendenti devono conciliare i loro orari di lavoro con la vita familiare, soprattutto nel periodo estivo. "

Logicamente, non si tratta di lavorare di meno o di ogni dipendente che agisce da solo. Quando si parla di conciliazione, si fa riferimento alla gestione delle aziende che operano con i propri dipendenti in base a criteri di flessibilità. "Telelavoro durante alcuni giorni della settimana o orari flessibili all'ingresso e all'uscita dell'ufficio sono alcune delle alternative che possono migliorare notevolmente questa situazione ", spiega Martinez.

Affinché queste misure possano essere sviluppate, è essenziale che le persone che ricoprono posizioni dirigenziali abbiano fiducia nei loro dipendenti. " Non lo so può attuare misure di conciliazione e di telelavoro se non c'è dialogo basato sulla fiducia ", sostiene il direttore della Fondazione MásFamilia.


Articoli Interessanti