Tutto Ciò Che Serve Per La Gravidanza

3 Buoni motivi per non mettere il bambino nel deambulatore

Tres buenas razones para no poner al niño en el andador

Attualmente non è consigliabile mettere il bambino nel deambulatore per diversi motivi:

Uno, il rischio di lesioni

L'American Academy of Pediatrics ha documentato numerosi casi di incidenti in bambini sotto i 15 mesi associati all'uso del walker. Gli infortuni sono causati principalmente dalla collisione con mobili e oggetti e cadono dalle scale. E il bambino, quando si prende i suoi primi passi spontaneamente è sempre accompagnato da un adulto, mentre quando si spostano in tacata è a soli volte.

Due, molti chirurghi ortopedici avvisate

Il tacata forzare il bambino essere troppo lungo in piedi . Quando il bambino cammina da solo, può fermarsi quando vuole e sedersi per riposare, mentre quando è nel girello non ha altra scelta che rimanere in piedi. Quindi, costringe le ossa delle sue zampe e queste, essendo ancora deboli e deformabili, possono piegarsi.

Tre, non è necessario:

Tutti i bambini imparano a camminare senza l'ausilio di gadget. I genitori possono stimolare il bambino lasciandolo gattonare per la casa, alzarsi e fare piccoli passi. La migliore tattica per un bambino è la mano sicura della madre o del padre.

Il luogo ideale per esercitarsi è un corridoio lungo

Se l'adulto afferra il bambino da dietro, avrà una mano libera per appoggiarsi al muro. È anche utile mettere a portata di mano qualcosa che puoi tenere in mano (uno sgabello con ruote, un cavalcabile ecc.) Mentre fai i primi passi.

La migliore tattica per un bambino è la mano sicura della madre o il padre.

Qual è il miglior walker per un bambino? ... Quello che non viene usato

Questa è probabilmente una dichiarazione troppo forte per essere rilasciata da un gruppo professionale di pediatri , ma che è l'intenzione: fare un impatto in modo che una volta per tutte questo strumento cessi di essere usato.

Perché questo sforzo? Come spiegato sopra, perché quadruplicano il rischio di cadere da una scala, raddoppiano il rischio di frattura cadendo da una scala e facendo avanzare l'età di caduta da una scala da dodici a otto mesi. Aumentano anche il rischio di ustioni e avvelenamenti.

In tutti i paesi del nostro ambiente culturale, le società professionali scoraggiano l'uso del deambulatore, a tal punto che la sua pubblicità e commercializzazione in Canada è vietata, ed è una sezione che L'Unione Europea include quando valuta la sicurezza dei bambini nei paesi membri, sebbene nessuno abbia preso la decisione di proibire questo oggetto di consumo.

Per i più scettici. Il camminatore o la tacata hanno qualche effetto benefico su l'apprendimento della marcia? La risposta è no, nessuno, al contrario. Il bambino che inizia la marcia prima inizia a gattonare, impara a unirsi con il supporto, guarda i suoi piedi quando inizia i suoi primi passi, raggiunge e manipola oggetti alla sua portata per sperimentare, sviluppare le loro qualità tattili, olfattive, visive, ... Un bambino in Un camminatore non può fare nulla di questo: non vede i suoi piedi, non raggiunge gli oggetti sul pavimento, ... il camminatore è un oggetto che lo priva di tutte quelle esperienze. I bambini che usano un deambulatore iniziano a camminare autonomamente più tardi, ma questo ritardo è compensato o uguale a 15 mesi.