Tutto Ciò Che Serve Per La Gravidanza

20 Consigli per i genitori di bambini prematuri

20 consejos imprescindibles para los padres de niños prematuros

La nascita di un bambino prematuro comporta infinite domande e dubbi sollevati dai genitori, dall'ospedale all'arrivo del bambino a casa. Per questo motivo vogliamo condividere con voi questi suggerimenti che ti aiuteranno a vivere questa situazione con più calma e vi permetterà di incontrare e servire meglio il vostro neonato

In Terapia Intensiva Neonatale (TIN).

1 . Chiedi a tutti i tuoi dubbi al medico o alle infermiere . Spiegheranno tutto ciò che è necessario sapere sul comportamento del bambino e sui trattamenti che verranno eseguiti. In questo modo sarai più sicuro e trasmetti quel sentimento a tuo figlio.

2. organi e sistemi di neonati prematuri vitali non sono stati pienamente sviluppati prima della nascita, che può causare diversi problemi di salute: cardiaca, neurologica, infettiva o respiratorio ... Diversi medici specialisti , attraverso un adeguato follow-up, forniranno linee guida per l'approccio di tutti loro.

3. A causa dell'immaturità di cui sopra, la operatori sanitari che fanno parte della terapia intensiva e la cura per il neonato in tempi diversi sono molti, ad esempio, l'ostetrica, neonatologo, pediatra, fisioterapista, il cardiologo, l'endocrinologo o l'ematologo. Fai le tue domande e non allarmarti per il numero di medici, sono lì per assicurarti che il tuo bambino sia perfettamente frequentato .

4. All'inizio il neonato prematuro appare fragile e immaturo ma, man mano che cresce e aumenta il suo peso e altezza, assomiglierà più a un bambino a termine.

5. I genitori vedranno tuo figlio circondato da cavi e dispositivi, ma non farti prendere dal panico, dato che la maggior parte di loro offre solo informazioni sullo stato del bambino ai professionisti della TIN. Altri sono semplici procedure che non causano dolore e che servono a facilitare le funzioni vitali.

6. La sopravvivenza di un bambino prematuro dalle 23 o 24 settimane in poi è praticabile. In ogni caso, il medico deve informare i genitori sulla prognosi del loro bambino. Ciò terrà conto e valuterà il bambino in base all'età gestazionale, che determina la maturità dei suoi organi, il peso e la presenza di gravi problemi alla nascita.

7. I neonati prematuri hanno alcune specifiche esigenze per i quali hanno bisogno del sostegno dei loro genitori: i cambiamenti di postura per evitare rigidità e facilitare lo sviluppo del motore, di promuovere un ambiente ottimale con una calma ed evitare infezioni. Per fare questo, è necessario lavarsi le mani con sapone prima in contatto con lui, usare maschera nel caso di malattia e, a volte indossare un abito speciale sui suoi vestiti .

Pelle del bambino nata prematura

8. pelle infantile ha caratteristiche particolari ed è più delicato di un bambino termine. Lo strato esterno è poco sviluppata , quindi è necessario particolare attenzione , sia in bagno come Inoltre, dovresti controllare la tua temperatura e prendersi cura dei vestiti che indossiamo. La lanugine, che è lo strato di peli molto morbidi che attraversa il corpo del bambino, andrà perduta a poco a poco.

9. Il contatto pelle a pelle è un mezzo efficace per crescere e svilupparsi correttamente. Anche se dipenderà dalle tue condizioni e dalla valutazione medica, essere in grado di applicare questo "metodo di canguro" è un modo per creare un forte legame tra genitori e figli.

Alimentazione prematura del bambino

10. A causa della immaturità della suzione e deglutizione riflessi, la nutrizione in giorno è iniziata per via endovenosa sotto forma di acqua e glucosio . Poi proteine, grassi e vitamine sono forniti fino a quando non si può iniziare a prendere il cibo dal tubo digerente, attraverso sonde , e da lì per essere in grado di passare a aspirazione . Il latte materno è essenziale, protegge il bambino dalle infezioni.

Prevenzione delle infezioni

11. I bambini prematuri sono più vulnerabili ai virus, principalmente quelli che causano infezioni respiratorie acute (ARI) come polmonite, bronchiolite o influenza. Tra questi, quelli causati da Respiratory Syncytial Virus (RSV) sono la prima causa di infezioni delle basse vie respiratorie nei bambini sotto i 2 anni. Quindi è molto importante massimizzare la prevenzione nel periodo di maggiore incidenza, da settembre ad aprile

12. Il bambino sarà in grado di lasciare la casa quando raggiunge l'età corrispondente alla data di nascita al termine. È necessario evitare luoghi con agglomerati e per massimizzare la pulizia di superfici e giocattoli in modo che i virus non circolino, specialmente in periodi di infezioni respiratorie epidemiche (autunno-inverno). Chi ha il raffreddore o soffre di una malattia infettiva non deve prendere il bambino.

A casa

13. Quando il bambino è riuscito a mantenere la sua temperatura stabile, non avendo apnee o sono molto brevi, alimentato in aspirazione (seno o il biberon), non hanno bisogno di ossigeno ed ha ottenuto un notevole aumento di peso, che peserà tra 1.800 e 2.000 grammi, si può andare a a casa e inizia la tua nuova vita con la tua famiglia.

14. L'arrivo di un bambino prematuro a casa di solito genera preoccupazione nei fratelli . Pertanto, si raccomanda ai genitori di parlare ai propri figli, in un linguaggio comprensibile, delle caratteristiche del nuovo arrivato e dei loro bisogni. È anche importante che trascorrano del tempo con il nuovo arrivato e che vengano mostrate le foto del loro nuovo fratello, facendole condividere con loro.

15. Una volta a casa non si dovrebbe fumare o ricevere molte visite. Inoltre, si raccomanda che la stanza del bambino abbia luce naturale e ventilare ogni giorno. La temperatura della tua stanza dovrebbe rimanere intorno ai 20 ° C, essere piacevole e con un certo grado di umidità. Per la sicurezza dei bambini, dormirai sulla schiena e senza cuscino in una culla con barre a meno di 6 cm di distanza.

16. I bambini prematuri si evolvono nel loro sviluppo con il passare dei giorni e dei mesi. Anche se all'inizio non sai come capire il linguaggio del corpo, i movimenti, il respiro, il pianto o il sonno del tuo bambino, imparerai a capire meglio i loro bisogni.

17. Durante le prime settimane a casa, il prematuro trascorrerà quasi tutto il giorno a dormire, di solito tra le 15 e le 22 ore al giorno. I genitori devono rendere più facile per loro dormire in un ambiente molto silenzioso , nello stesso modo in cui si trova in terapia intensiva.

18. I bambini prematuri possono piangere per una media di 6 ore al giorno se sono irrequieti. Per calmare il bambino, dovrai assicurarti che non abbia fame, che non abbia bisogno di cambiare il pannolino e non sia malato. Un modo molto efficace per rassicurare il bambino è prenderlo in modo che possa vedere il padre o la madre, o metterlo sul petto.

19. Gli abiti per bambini dovrebbero essere ampi, comodi, leggeri e fatti con cotone . Non è consigliabile che gli indumenti abbiano lacci o cravatte. La culla deve essere leggera e lavata con sapone neutro senza aggiunta di additivi o additivi. Inoltre, fai attenzione a non coprire eccessivamente il bambino: per verificare che non sudi, tocca il collo e la schiena.

20. Il bagno dovrebbe essere fatto tranquillamente, in un luogo confortevole. È un momento di interazione tra genitori e bambino, una situazione di contatto diretto con il bambino, per cui si consiglia di essere presente entrambi i genitori

Fonte :. FNAP (Federazione Nazionale della prematurità)