Tutto Ciò Che Serve Per La Gravidanza

2,5 Milioni di bambini spagnoli a rischio di povertà

2,5 millones de niños españoles en riesgo de pobreza

Murcia (42%), Andalusia (40%) e Canarias (38%) sono le regioni con il più alto rischio povertà infantile . La percentuale media in Spagna del suddetto rischio è del 29,9%. E le famiglie con più di due figli peggiori fermate in Spagna in quanto il rischio di aumenti di povertà infantile al 50%.

Queste sono due delle principali conclusioni della relazione " Bambini, il vulnerabili in tutte le regioni "condotta dalla cooperazione delle ONG Educo, e presentata oggi dal suo amministratore delegato, José M. Faura.

Mentre in paesi come la Germania aiuto di Stato e l'Irlanda al 100% famiglie, il stato spagnolo solo per uno su dieci , secondo lo studio. Gli autori dello studio sottolineano che in Spagna ci sono 2,5 milioni di bambini a rischio di povertà e di quella figura, Andalusia, Catalogna, Valencia e Madrid aggiungono 1,5 milioni.

I bambini del Nord

Il comunità con più basso rischio di povertà infantile sono Navarra (15,9%), Madrid (20,2%), Paesi Baschi e Cantabria (20,7%) e Asturias (20,9%). "La situazione in questo paese non migliora", ha detto Faura, che ha sottolineato che un programma volto a garantire che nessun bambino sia lasciato senza mensa scolastica di nuovo se necessario.

In questo senso, il direttore generale della ONG ha spiegato che Stanno già ricevendo molte chiamate da persone che vogliono iscriversi al programma di bambini rimasti senza cibo. Oltre seguran notare che presidi delle scuole sono sempre più sensibili a questo tema e ha sostenuto che la pressione sulle amministrazioni ad aumentare.

famiglie con due bambini o singola

Pepa Domenica Per gestire e di azione sociale Educo, ha descritto i dati del report (propria elaborazione di Educo con i dati di INE ed Eurostat) "molto preoccupante" e ha avvertito che la situazione "nessun miglioramento".

Between le cause di questo rischio sono caratteristiche delle famiglie avere più di due figli, genitori singoli, genitori disoccupati o difficoltà economiche che fanno quadrare il bilancio . 39% di famiglie con bambini

non arriva a fine mese .

Mercedes Arroyo, Asturias direttrice (Madrid), dove ha presentato lo studio, dettagliato lo scorso anno 50 famiglie hanno ricevuto aiuti e quindi persone colpite aveva "meno preoccupazioni" e gli stati di "disagio e ansia" percepita in molti di loro e anche i loro bambini sono stati palliativo . "Noi garantiamo che i bambini ricevono almeno un pasto equilibrato al giorno", ha sottolineato.

sensibilizzare la società

Circa 200.000 bambini in Spagna non può permettersi un pasto a base di carne, pollo o pesce ogni due giorni Come l'anno scorso, la nuova campagna Educo essere accompagnata dalla spot "Il panino magia", che ritrae la povertà di molti famiglia , sulla base di fatto, ed è stato premiato in festival campagna internazionale e meglio sociale.

con l'aiuto di quasi 15.000 persone, sono state distribuite 438.000 pasti a 168 scuole e 71 soggetti che hanno raggiunto più di 6.000 bambini tra il 15 settembre 2013 e il 12 settembre 2014.