Tutto Ciò Che Serve Per La Gravidanza

12 Domande su sport e bambini

deportes_niños

Quell'esercizio fisico fa bene alla salute è qualcosa che nessuno contesta. Da qui l'importanza di incoraggiare i bambini a praticarlo, fin dall'infanzia. Oggi, quando i nostri figli trascorrono così tante ore a guardare la TV, a giocare con i videogiochi, a navigare in Internet ..., portarli allo sport è il miglior vaccino contro lo stile di vita sedentario.

1. Quali benefici porta?

Un'attività sportiva continua favorisce uno sviluppo equilibrato: maggiore resistenza fisica, migliore coordinazione e un buon equilibrio.

Lo sport promuove la socialità, migliora l'autostima e stimola il desiderio di superando . Ed è noto che i bambini che praticano sport godono di maggiori prestazioni intellettuali e una migliore capacità di concentrazione.

2. Come praticarlo?

Deve sempre essere considerato come un'attività ludica, libera da pressioni e competitività . Per loro davvero amare, devono divertirsi. Non deve comportare pericoli o causare esaurimento (lo sforzo deve andare in relazione alle capacità del bambino).

3. Quale è quella giusta?

Tutti gli sport aerobici, cioè quelli in cui non c'è bisogno di perdere il respiro o trattenere il respiro, e quelli che promuovono uno sviluppo globale, sia in coordinazione che capacità respiratoria e in equilibrio.

E meglio se praticato all'aperto. Nuoto, atletica, ginnastica, ciclismo e calcio sono esempi di sport ottimali.

4. Ci sono controindicazioni?

Solo gli sport pericolosi, come l'arrampicata, e le modalità che richiedono una forza eccessiva (allenamento con i pesi, squash ...)

5 sono scoraggiati. È meglio giocare in squadra?

Sì, perché imparano a lavorare con gli altri, creano legami di compagnia e condividono successi e responsabilità. Gli sport praticati da soli aiutano a sviluppare tenacia e entusiasmo di superare, che è anche raccomandato a queste età.

6. Dovremmo consentire sport rischiosi?

Nella capacità e nella capacità del bambino di essere responsabile, abbiamo la chiave di quello che le attività possono e non possono essere fatte.

In ogni caso, i genitori devono monitorare le condizioni Ad esempio, sebbene lo sci o l'equitazione possano comportare rischi, sono considerati sicuri se vengono prese precauzioni: monitor esperti, attrezzature adeguate, strutture in buone condizioni, ecc. Se abbiamo dei dubbi, forse possiamo convincerli ad aspettare fino all'età di 11 o 12 anni.

7. Quanto tempo hai da spendere?

Non è necessario alcun limite. Il corpo stesso regola la quantità di esercizio di cui ha bisogno. Da un minimo di tre o quattro ore a settimana (nel pomeriggio o nei fine settimana) , lascia che il bambino decida quando è stanco.

8. Cosa succede se non vuoi praticare sport?

Possiamo incoraggiarti, senza pressione. L'esempio di famiglia è fondamentale. Sarà difficile convincerlo di quanto divertente esercizio sia se non lo praticiamo. A volte i genitori fingono che il loro bambino faccia ciò che non potrebbero fare. È un errore. Devi lasciargli scegliere e non fare dello sport un obbligo doloroso.

9. Cosa succede se diventa un'ossessione?

Non succede niente, a meno che non rileviamo segni allarmanti: se non dedichi tempo alle cose necessarie, come mangiare, fare i compiti o riposare, e il soggetto crea conflitti con i tuoi amici o familiari , dobbiamo agire e offrire alternative che distolgono l'attenzione verso altri tipi di intrattenimento.

10. Come prevenire gli infortuni?

Le calzature sono importanti. I bambini devono indossare le scarpe appropriate per lo sport in questione. Dovrebbero anche fare stretching e riscaldamento muscolare precedenti.

11. Abbiamo lasciato?

E 'normale voler firmare per varie attività, e poi la andate a sinistra deluso. È necessario trovare lo sport che si adatta ai vostri gusti e le caratteristiche fisiche e psicologiche. Ed è lui che deve scegliere, non noi. Sii paziente.

12. Cosa fare con il goffo?

in cui lo sport sono date sbagliato o temono che i loro coetanei ridono di sua goffaggine o aspetto deve essere insegnato ad accettare e favorire in loro il desiderio di eccellere, senza forzare o criticare

per i ciccioni sono incoraggiati ad esercitare, è meglio accompagnarli, aiutarli a scoprire ciò che piace e ciò che ripetono bene che fanno alcune cose

Advisory: .. Eloísa Pérez Zorrilla, riabilitazione medica