Tutto Ciò Che Serve Per La Gravidanza

10 Consigli per una diagnosi di cancro

“Las emociones negativas están dentro del procesamiento natural de un paciente que acaba de ser diagnosticado con cáncer o con cualquier otra enfermedad”

Quando riceviamo una brutta la diagnosi o il cancro o altre malattie nostro umore cade e colpisce gravemente le persone che abbiamo intorno a noi.

la Marta piscooncóloga de la Fuente dice che i parenti sono anche pazienti come la sofferenza, quasi lo stesso livello, la malattia della persona amata, e aggiunge che: "Perché il familiare sia in grado di aiutare, è importante che stia bene". Pertanto, queste linee guida sono fondamentali non solo per i pazienti, ma anche per tutta la famiglia.

Linee guida chiave

1- Se vogliamo sostenere che persona deve trasmissione normale , come l'errore più frequente una volta il cancro viene diagnosticato è alterare la routine della vita, tutto inizia a ruotare attorno al tumore e questo deve essere evitato sin dall'inizio.

2- in molti casi il terapie o esercizi complementari pazienti causa di sviluppare una tratto ossessivo , molto dannoso per lo sviluppo del cancro. Molte persone credono che se si privano di fare le cose in precedenza fatto di routine progressione del cancro fare meglio, e spesso questo non è necessario.

3- non ci sono linee guida applicabili a tutti i pazienti cancro , cioè non ci sono abitudini specifiche che migliorano lo sviluppo del tumore. Alcune attività, come la corsa o il ciclismo, possono essere molto utili per certe persone, ma molto dannose per molti altri. Il più grave a credere che ci sono delle regole generali è la comparsa di frustrazione, sentimento che complica il processo di trattare con questa condizione.

4- Dovete sapere che le emozioni negative sono necessarie , come auspicato de la Fuente: "ti trasmettere sempre il messaggio più realistica e razionale" e aggiunge che non sempre fate l'errore di pensare positivo perché può anche causare grande frustrazione. "Le emozioni negative sono all'interno della trasformazione naturale di un paziente che è stato appena diagnosticato un cancro o qualsiasi altra malattia", spiega lo psicologo.

Il più grave a credere che ci sono delle regole generali è la comparsa di frustrazione, sentimento aggravando l'evoluzione del cancro

5- paura e di angoscia sarà presente nel corso di combattere qualsiasi malattia e garantisce che questi sentimenti non sono male , anche se sì, sono spiacevoli Marta De la Fuente dice che bisogna lavorare questi sentimenti quando sono molto intensi, durare nel tempo, provocano cambiamenti significativi nel quotidiano o il paziente percepisce noi può dominare o di controllo.

6- Anche se si nota che il nostro essere amati di nuovo ha una ricaduta non dovremmo permetterci di influenzarci psichicamente . "Siamo umani e abbiamo il diritto di cadere, ma abbiamo bisogno di comunicare che la preoccupazione è di non cadere, ma quante volte ci si alza", dice lo specialista.

dobbiamo essere consapevoli del fatto che nella nostra vita ci cadrà in diverse occasioni e non Ci deludere.

7- Qual è il cibo più appropriato? Dipenderà da molti fattori, come ad esempio il trattamento effettuato, il sesso, l'età, se v'è stato un intervento chirurgico o no, le abitudini culturali, condizione patologica ... quindi deve essere misura la dieta per ogni paziente .

8- si un sovrappeso o obesi è stato diagnosticato un cancro non devono essere conformi ad una dieta a basso contenuto calorico, dal momento che si può verificare un modello di gruppi di alimenti deficit malnutrizione e può causare seri problemi.

9- Dr. Pedro Robledo confessa che spesso le persone cambiano la loro dieta per il peggio, dal momento che l'assunzione di cibo ideale dipenderà dal biodisponibilità , cioè il sistema digestivo è in grado di trasformare la parte utile di ogni alimento.

10- Una dieta sana deve adattarsi alle condizioni generali della popolazione , qualcosa molto importante è l'aspetto culturale, quindi non esiste una dieta che valga la pena per tutte le persone affette da cancro o altre malattie.

"Le emozioni negative sono all'interno dell'elaborazione naturale di un paziente a cui è appena stato diagnosticato un cancro o con qualsiasi altra malattia "